Notizie: se possiedi un dispositivo Android, prova Firefox per Android, un browser scattante e dinamico per navigare in ambiente mobile.

Autore Topic: Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?  (Letto 9790 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Winfox

  • Post: 3814
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #45 il: 21 Marzo 2021 17:04:29 »
Ecco che in una cartella avevo salvato anche questo:
https://disroot.org/it

Dai, ditemi che sono un casinaro  :sbat:  :D

Offline max1210

  • Post: 2637
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #46 il: 21 Marzo 2021 17:46:36 »
Buongiorno.
Dai, ditemi che sono un casinaro  :sbat:  :D
Ma va, cosa dici mai :P :P
Ogni tanto mi auto-sorprendo scoprendo dei file/cartelle che manco trovavo più da tempo o immaginavo di avere, quindi vedi un pò tu chi è il casinaro :mrgreen: :mrgreen: 

Mi permetto aggiungere qualche noticina sui vari provider che ho letto.
TIM, @next, visto le motivazioni ha tutte delle buone ragioni per usarlo, personalmente mi viene subito l'orticaria al solo pensiero di avere a che fare con loro, ma questo è un giudizio strettamente personale.
MAILFENCE, ci ho fatto a lungo un pensierino insieme a PROTONMAIL, alla fine ho lasciato perdere, tutti e due non sono erano configurabili sul telefono, oltre che su TB, cosa che invece a me serve molto. Mailfence si trova in Belgio mentre Protonmail in Svizzera, entrambi i paesi hanno norme molto severe riguardo alla Privacy, almeno per i propri cittadini, per gli altri ....mmmhhhhh. La costituzione locale in questo senso mi risulta avere dei buchi aperti.

@Winfox, disroot.org mi sembra più un calderone che offre di tutto e di più. Per personale convinzione sono molto scettico verso fornitori multi-tutto, non sono Google e neppure Yahoo (che mi sembra che si sia ridimensionata).
Da anni, come ha detto @Miki64, ho tre account con gmx.com e non ho mai avuto un problema (ora però faccio gli scongiuri :lol:), e lo SPAM è sconosciuto. Funziona egregiamente sullo smartphone configurato in una App :x che non è la loro. Mi sembra di essere tornato ai bei vecchi tempi di Libero  :( :( prima che finisse nelle mani di Italiaonline.
Visto che disroot.org offre servizio di cloud, per i file "più delicati e riservati" uso da molto tempo pCloud.com. Non ha granchè come spazio e per averlo è subordinato ad alcune operazioni, ma confido che la sua Privacy sia superiore rispetto alla massa, almeno un poco, facendo affidamendo sul fatto che è svizzero anche questo. Sempre sperando e augurandomi che non sia però come il noto formaggio Emmenthal, pieno di buchi  :D :D :D           
« Ultima modifica: 21 Marzo 2021 17:49:01 da max1210 »

Offline Winfox

  • Post: 3814
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #47 il: 21 Marzo 2021 17:55:21 »
Mailfence è configurabile su TB: perché dici di no?

Vero è che non tengo conto dello smartphone, non è una mia esigenza, ma grazie per averlo specificato.

PS: anche autistici offre diversi servizi. Non mi pare sia un motivo per tenersene alla larga. Ma comprendo il tuo ragionamento.
« Ultima modifica: 21 Marzo 2021 18:00:15 da Winfox »

Offline max1210

  • Post: 2637
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #48 il: 21 Marzo 2021 22:37:54 »
Mailfence è configurabile su TB: perché dici di no?
Come ho detto ho guardato tempo addietro, mi ricordo che c'era un piano free che era utilizzabile solo attraverso la webmail mentre quelli a pagamento era possibile configurarli su un Client di posta, forse perdendo in sicurezza. Scusami, dovrei ripassare tutto il sito ma è possibile che qualcosa sia cambiato nel corso degli anni. O forse questo era per Protonmail... :oops:

PS: anche autistici offre diversi servizi. Non mi pare sia un motivo per tenersene alla larga. Ma comprendo il tuo ragionamento.
Non dico che di tutti bisogna diffidare "a prescindere", solo che considerato quanto costa mantenere una struttura simile mi pongo la domanda di quanti possono effettivamente farlo fornendo un servizio -più che decente-. E qui sappiamo che in molti hanno fatto una voragine nell'acqua :lol:

Offline deckard

  • Post: 3069
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #49 il: 22 Marzo 2021 09:53:15 »
Mailfence offre la possibilità di adoperare i protocolli POPs, IMAPs, SMTPs, e le app per iOS ed Android agli utenti paganti. Credo che la ratio dietro a questa scelta risieda nel fatto che implementare una infrastruttura che possa al contempo funzionare e garantire gli standard di sicurezza e di riservatezza richiesti dai clienti abbia un costo.
Protonmail offre la possibilità di configurare il Bridge sul Computer al fine di adoperare Thunderbird (o Outlook 2010, 13, 16, 19) in quanto i protocolli IMAP e POP non offrono granitiche certezze di riservatezza e sicurezza delle comunicazioni. Ma solo agli utenti paganti.
Tutti possono adoperare la app per Android disponibile su Google Stor e FDroid e forse anche altri store come quello Huawei o Samsung.
Anche in questo caso la comodità e la praticità devono cedere il passo alla sicurezza e alla riservatezza. E dato che loro sono responsabili di quello che succede (anche da un punto di vita pratico che se ci fanno una colossale figura di palta la gente poi scappa) anche di fronte al GDPR oltre che in termini di reputazione e di affidabilità nei confronti dell'utenza. E la reputazione è anche una questione di percezione.
https://protonmail.com/bridge/thunderbird
PS: anche autistici offre diversi servizi. Non mi pare sia un motivo per tenersene alla larga. Ma comprendo il tuo ragionamento.
Non dico che di tutti bisogna diffidare "a prescindere", solo che considerato quanto costa mantenere una struttura simile mi pongo la domanda di quanti possono effettivamente farlo fornendo un servizio -più che decente-. E qui sappiamo che in molti hanno fatto una voragine nell'acqua :lol:
Autistici è una realtà che da un personale punto di vista si è sempre rivelata affidabile nell'arco di almeno sette anni.
In questi anni non ricordo di aver mai avuto un problema di rilievo, ma ora faccio gli scongiuri :lol:...
C'è la storia dei primi 10 anni del collettivo (nato nel 2001) che è dietro al sito ed è scaricabile gratuitamente. Per ulteriori informazioni: https://www.agenziax.it/kaos

Offline Gennio

  • Post: 82
email.it, non più utilizzabile da Thunderbird dal 26/04/21?
« Risposta #50 il: 22 Marzo 2021 12:11:43 »
Buongiorno a tutti. Oggi nelle mail di email.it mi sono trovato questo messaggio (è uno stralcio):

(omissis...)
Il servizio gratuito, ormai utilizzato solo per diletto, verrà mantenuto attivo nella versione webmail e dal giorno 26/04/2021 verranno disabilitati i protocolli POP e IMAP.

Dal 26/04/2021, pertanto, le caselle ZE-Free non saranno più consultabili tramite app o programmi di posta, ma continueranno a funzionare regolarmente accedendo dal sito www.email.it.
(/omissis...)

Se ho capito bene, dal 24/04/21 Thunderbird non potrà più controllare la posta di email.it?

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 32038
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #51 il: 22 Marzo 2021 15:01:52 »
Hai capito bene... brutta cosa!  :(

Leggi magari questo topic, dove stiamo discutendo in questi giorni sui migliori servizi alternativi ai grossi provider:
https://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=64736.0 [TOPIC  UNITO]

Ciao e grazie del tuo post.





Autistici è una realtà che da un personale punto di vista si è sempre rivelata affidabile nell'arco di almeno sette anni.
In questi anni non ricordo di aver mai avuto un problema di rilievo, ma ora faccio gli scongiuri :lol:...
C'è la storia dei primi 10 anni del collettivo (nato nel 2001) che è dietro al sito ed è scaricabile gratuitamente. Per ulteriori informazioni: https://www.agenziax.it/kaos
Appena usciamo da questa assurda situazione mondiale, assieme a Thunderbird e a Wikipedia farò loro una donazione, se lo meritano decisamente e 10 o 20 euro non mi peggiorano certo la vita...
Hai il link della loro pagina delle donazioni?
Grazie.  :)
« Ultima modifica: 22 Marzo 2021 15:11:52 da miki64 »

Offline deckard

  • Post: 3069
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #52 il: 22 Marzo 2021 17:05:06 »
Sì.
https://www.autistici.org/donate
Da un certo punto di vista se una casella di posta elettronica non ha un enorme spazio gratuito disponibile e i gestori ti chiedono di accedere regolarmente e di scaricare la posta probabilmente si capisce che la loro fonte di sostentamento non consiste nella pubblicità e nella profilazione dell'utenza.

Offline Winfox

  • Post: 3814
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #53 il: 22 Marzo 2021 17:26:18 »
Quindi anche mailfence solo per paganti? Mi era sfuggito, in Protonmail si capiva meglio  :sbat:  :D

Offline deckard

  • Post: 3069
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #54 il: 22 Marzo 2021 17:42:31 »
Dando una occhiata all'attuale sito di Mailfence io capisco che bisogna pagare almeno € 2,5 al mese per la versione Entry (level).
Secondo alcuni l'uso di APP o dei protocolli POPs, IMAPs, SMTPs potrebbe non essere sicuro al 101%, ma vi sono comunque altri modi per essere bersagli di potenziali attacchi. Il problema non è il “SE” ma il “Quando”...

Offline gabryele

  • Post: 883
Re:email.it, non più utilizzabile da Thunderbird dal 26/04/21?
« Risposta #55 il: 22 Marzo 2021 17:59:40 »
Se ho capito bene, dal 24/04/21 Thunderbird non potrà più controllare la posta di email.it?

qualsiasi programma o app non potrà controllare la posta di email.it
É stato bello, finchè è durato

Offline next

  • Post: 1291
    • 39
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #56 il: 25 Marzo 2021 17:49:47 »
Guardando i miei segnalibri è saltato fuori questa:
https://mailfence.com/
Neanche a farla apposta :)
Mailfence Encrypted Email Suite in Thunderbird

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 32038
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #57 il: 25 Marzo 2021 18:13:09 »
E come al solito, io traduco al volo per i non anglofili la bella notizia!  :D

Citazione
Mailfence Encrypted Email Suite in Thunderbird

Oggi, il team di Thunderbird è lieto di annunciare che abbiamo stretto un patto di collaborazione con Mailfence per offrire il loro servizio di posta elettronica crittografata nella configurazione dell'account di Thunderbird.
Per verificarlo, fai clic su "Ottieni un nuovo indirizzo email ..." durante la configurazione di un account. Siamo entusiasti che coloro che utilizzano Thunderbird disporranno di questa opzione facilmente accessibile per ottenere un nuovo indirizzo e-mail da un provider incentrato sulla privacy con pochi clic.

Perché collaborare con Mailfence?
Si tratta di due importanti valori condivisi: un impegno per la privacy e standard aperti.
Mailfence ha costruito un'esperienza di posta elettronica privata e sicura, pur utilizzando standard aperti che garantiscono che i suoi utenti possano utilizzare client come Thunderbird senza ulteriori ostacoli da superare, il che rispetta la loro libertà.
Inoltre, Mailfence lo fa da più tempo di quanto la maggior parte dei provider sia in circolazione e questo mostra un vero impegno per la loro causa.
Sapevamo di voler lavorare con il team di Mailfence da oltre un anno, e questo è solo l'inizio della nostra collaborazione.
Abbiamo reso facile ottenere un indirizzo e-mail da Mailfence e il loro team ha creato molte ottime guide su come ottenere il massimo dal loro servizio in Thunderbird.
Ma questo è solo l'inizio. L'obiettivo è che, nel prossimo futuro, gli utenti di Mailfence trarranno vantaggio dalla sincronizzazione automatica dei loro contatti e calendari, oltre che della loro posta elettronica.

Perché questo è importante?
Se abbiamo imparato qualcosa sul panorama tecnologico in questi ultimi anni è che la grande tecnologia non ha sempre in mente i tuoi migliori interessi.
La grande tecnologia ha basato il suo modello di business sulla raccolta e lo sfruttamento dei dati. I tuoi dati che le aziende divorano vengono utilizzati per la discriminazione e la manipolazione, per non parlare del danno fatto quando questi dati vengono venduti o rubati da soggetti davvero cattivi.
Volevamo offrire ai nostri utenti un'alternativa e vogliamo continuare a mostrare ai nostri utenti che puoi comunicare online e sfruttare la potenza di Internet senza rinunciare al tuo diritto alla privacy.
Mailfence è un ottimo servizio che vogliamo condividere con la nostra comunità e gli utenti, per mostrare che ci sono buone opzioni là fuori.

Patrick De-Schutter, co-fondatore di Mailfence, spiega in modo eccellente perché questa partnership è importante:

    “La missione e i valori di Thunderbird sono completamente in linea con i nostri. Viviamo in tempi di dominazione Internet sempre crescente da parte di grandi aziende tecnologiche. Questi hanno ripetutamente mostrato una totale mancanza di rispetto della privacy online e obbligano i loro utenti a rinunciare alla loro privacy attraverso "Termini di servizio" illeggibili. Crediamo che questo sia sbagliato e pericoloso. La privacy è un diritto umano fondamentale. Con questa partnership, creiamo un'alternativa di facile utilizzo rispettosa della privacy alle offerte Big Tech incentrate sulla mercificazione dei dati personali ".

Come provare Mailfence
Se vuoi provare Mailfence in questo momento (e stai già utilizzando Thunderbird), apri le impostazioni dell'account Thunderbird, fai clic su "Azioni account" e quindi su "Aggiungi account di posta", è lì che vedrai l'opzione "Ottieni un Nuovo Indirizzo Email".
Lì puoi selezionare Mailfence come provider e scegliere il nome utente desiderato, quindi ti verrà richiesto di configurare il tuo account. Una volta fatto questo, il tuo account sarà configurato in Thunderbird e sarai in grado di iniziare la tua prova di Mailfence.

È nostra sincera speranza che i nostri utenti provino Mailfence perché utilizzare servizi che rispettano la tua libertà e privacy è meglio per te e meglio per la società in generale. Non vediamo l'ora di approfondire il nostro rapporto con Mailfence e lavorare fianco a fianco con loro per migliorare l'esperienza di Thunderbird per coloro che utilizzano il loro servizio.

Condivideremo di più sulla nostra partnership con Mailfence, così come sui nostri altri sforzi per promuovere la privacy e gli standard aperti nel corso dell'anno.
Siamo così grati di poter lavorare con persone fantastiche che condividono i nostri valori e di condividere poi quel lavoro con il mondo.

Offline crazy.cat

  • Post: 362
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #58 il: 01 Aprile 2021 05:02:52 »
Una critica/segnalazione su protonmail, mi ero aperto un indirizzo con loro per spedire agli utenti che seguo da remoto le istruzioni per scaricare il programma di assistenza remota.
Media di una trentina di mail al giorno, forse anche meno, inviate a singola persona, distanziate tra di loro, il testo era sempre lo stesso, hanno iniziato a bloccarle e poi mi hanno bannato l'account perché ritenuto uno spammer. Mi sono poi cancellato.
Adesso provo Mailfence.


0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.