Notizie: puoi sempre seguire i nostri aggiornamenti su Twitter (@MozillaItalia) e Facebook (/MozillaItalia)

Autore Topic: Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?  (Letto 10906 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 32661
Re: Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #30 il: 23 Ottobre 2016 01:55:21 »
Deckard ha capito tutto.
Il mio corrispondente mi ha risposto dopo un paio di giorni: era normale che la sua risposta contenesse la mia citazione, ma non che fosse preceduta dalla mia lettera di istruzioni che avevo provveduto a cancellare (e poi distruggere tramite compattazione) dal mio account IMAP di Thunderbird.  :?

Offline j

  • Post: 346
Re: Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #31 il: 23 Ottobre 2016 07:34:09 »
Tu ti stupisci miki64 ma, da quando esiste, quello è il comportamento "normale" di Gmail.
Se non vuoi vedere più il messaggio cancellato da TB, devi entrare in webmail e cancellarlo anche dal cestino di Gmail (che se non passano almeno 30 giorni, non si svuota automaticamente).

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 32661
Re: Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #32 il: 23 Ottobre 2016 23:24:55 »
Questa cosa non la sapevo, J.
Se io do un "Cancella" con il protocollo IMAP mi aspetto che lo faccia anche in webmail, non che se lo metta da parte in qualche posto.
Tutto qui.
Ciao.

Offline Winfox

  • Post: 4005
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #33 il: 20 Marzo 2021 17:36:31 »
Rieccomi su questo post (grazie miki, non riuscivo a trovarlo)

Anche email.it bloccherà l'uso di thunderbird. Me lo aspettavo. https://www.email.it/avvisi.php
Openmailbox nel frattempo ha chiuso.

Non mi resta che provare con Autistici.

Offline next

  • Post: 1588
    • La Rete che verrà. Reloaded!
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #34 il: 20 Marzo 2021 17:49:42 »
Non mi resta che provare con Autistici.

Ho scritto recentemente di 5 servizi email alternativi che mi sono sembrati validi. Quattro di questi funzionano con Thunderbird.
Posso suggerirti di darci un'occhiata? https://chiquadro.blogspot.com/2021/01/caselle-email-alternative-per-privacy.html

p.s. Ovviamente se i mod ritengono inopportuno il link, lo cancellino pure :)

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 32661
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #35 il: 20 Marzo 2021 18:53:52 »
Nessuna cancellazione, va benissimo così.  :)

Anche se alla fine è tutto opinabile, caro next: io mai avrei incluso TIM nell'elenco (ricordi quanti loro indirizzi email finiscono nelle black list?) o gli operatori che hanno grosse limitazioni di spazio.
Tuttavia, mi fa piacere notare che hai segnalato gmx.de: questo significa che un vecchio volpone come l'indimenticabile max1210 ha la vista lunga...  :like:

Offline next

  • Post: 1588
    • La Rete che verrà. Reloaded!
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #36 il: 20 Marzo 2021 19:06:37 »
Anche se alla fine è tutto opinabile, caro next: io mai avrei incluso TIM nell'elenco

In realtà c'è un non-detto che qui posso chiarire e che sul blog ho omesso per brevità.
Come saprete per effetto della pandemia i medici di base ma anche molti specialisti inviano le ricette in forma elettronica, evitando ai pazienti di doversi recare in studio. A me l'idea di far passare dati così delicati sui server di Google e Whatsapp non piace per niente, per cui ho creato una casella apposita su TIM (società italiana, abbastanza grande da non chiudere da giorno all'altro, etc.).

La uso solo a questo scopo, ma mi ha dato una buona impressione e soprattutto l'ho configurata su Thunderbird senza intoppi. Se penso a quanti "casini" ha creato Gmail, non posso che assolvere TIM (almeno per ora...)  :D

Offline deckard

  • Post: 3157
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #37 il: 20 Marzo 2021 19:30:08 »
Autistici (Inventati) lo adopero da anni con soddisfazione. Non è la mia casella principale e avvisano che sarebbe gradita una donazione al fine di aiutarli finanziariamente nel mantenere la struttura e i relativi costi.
Hanno anche l'autenticazione multifattoriale tramite Yubikey o codice OTP (Authy o AndOTP o Authenticator).
Email.it è una casella abbastanza seria e le domande che ci si potrebbe fare sono “Chi autorizzo a essere custode della mia posta elettronica?” e “Che valore do alla corrispondenza in esso contenuta e in transito (anche potenziale e futuribile) attraverso essa?”.
Citazione
Il servizio gratuito [OMISSIS] verrà mantenuto attivo nella versione webmail e dal giorno 26/04/2021 verranno disabilitati i protocolli POP e IMAP.
Dal 26/04/2021, pertanto, le caselle ZE-Free non saranno più consultabili tramite app o programmi di posta [OMISSIS]

E comunque anche salvare i codici d'accesso in un browser o in una app senza alcuna tutela dagli sguardi indiscreti è pericoloso.

Per quanto m'è dato di sapere GMX.DE e Tutanota sono affidabili e secondo me i limiti di spazio ci stanno pure.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 32661
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #38 il: 20 Marzo 2021 19:44:01 »
molti specialisti inviano le ricette in forma elettronica, evitando ai pazienti di doversi recare in studio. A me l'idea di far passare dati così delicati sui server di Google e Whatsapp non piace per niente
Ti capisco, ma tanto bisogna essere (come sempre) realisti... Credi davvero che il solo fatto di non utilizzare Gmail ti tenga al riparo dalla sua attività-spia? Tutti noi utilizziamo o Google quale motore di ricerca o Android quale sistema operativo e quindi, di conseguenza, tutti noi -  volenti o nolenti, direttamente o indirettamente, "regaliamo" i nostri dati più personali a Google (dati "intimi" oserei dire).

Questo non significa che "tanto vale, allora meglio utilizzare Gmail" no, no. Significa però essere realisti: o tramite motore di ricerca o tramite sistema operativo mobile, comunque Google viene a sapere i fatti nostri, quindi possiamo soltanto augurarci di limitare l'uso dei suoi servizi.

Negare il contrario è pura illusione, secondo me: per esempio, già al giorno d'oggi ci si illude di essere padroni dei propri soldi depositati in una banca, quando invece il loro utilizzo è fortemente condizionato da limiti giornalieri e mensili, orari di bonifico, improvvisi problemi tecnici "temporanei", quantità predeterminate di prelevamento, eccetera.

Deckard ha giustamente  segnalato "Autistici (Inventati)" - come altre volte in passato. Ecco, anche questo servizio io lo avrei segnalato nel tuo articolo perché dopo tanti anni continua ad essere affidabile.  :like:

Offline Winfox

  • Post: 4005
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #39 il: 20 Marzo 2021 19:48:41 »
Non andiamo OT per favore :D

Intanto che aspetto la risposta di autistici darò una occhiata anche a gmx, grazie.

Offline crazy.cat

  • Post: 471
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #40 il: 20 Marzo 2021 20:58:10 »
Ho scritto recentemente di 5 servizi email alternativi che mi sono sembrati validi.
Di protonmail cosa ne pensi?
Più privacy e sicurezza di quello non sembra esserci.

Non conoscevo Mailo, sembra interessante, me lo segno.

Io devo invece decidermi a provare Tutanota.

Offline Winfox

  • Post: 4005
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #41 il: 21 Marzo 2021 09:09:26 »
Se ho visto bene Tutanota e Protonmail non sono accessibili con Thunderbird, sei costretto ad usare la loro applicazione.

Offline next

  • Post: 1588
    • La Rete che verrà. Reloaded!
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #42 il: 21 Marzo 2021 09:21:58 »
Deckard ha giustamente  segnalato "Autistici (Inventati)" - come altre volte in passato. Ecco, anche questo servizio io lo avrei segnalato

Mi sono limitato a parlare di servizi che conosco direttamente :)

Di protonmail cosa ne pensi?
Quando era in fase di lancio mi misi in lista per ricevere un invito e dopo alcune settimane creai un account. La sicurezza è molto curata, ad esempio per leggere la posta via browser sono necessarie due password: la prima per l'account e la seconda per decifrare l'archivio della posta.

Questo però rende tutto molto macchinoso e scomodo da usare per la corrispondenza ordinaria. Anche perché non è possibile accedere alla propria casella con protocolli standard (e quindi neppure con Thunderbird).

Alla fine direi: eccellente per email molto riservate; troppo scomoda per email ordinarie.

Offline Winfox

  • Post: 4005
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #43 il: 21 Marzo 2021 16:00:23 »
Guardando i miei segnalibri è saltato fuori questa:
https://mailfence.com/

Offline deckard

  • Post: 3157
Re:Qual è il miglior fornitore del servizio di posta elettronica?
« Risposta #44 il: 21 Marzo 2021 16:44:14 »
[Omissis...]
Questo però rende tutto molto macchinoso e scomodo da usare per la corrispondenza ordinaria. Anche perché non è possibile accedere alla propria casella con protocolli standard (e quindi neppure con Thunderbird).

Alla fine direi: eccellente per email molto riservate; troppo scomoda per email ordinarie.
In alcuni casi la comodità e la praticità devono cedere il passo alla sicurezza e alla riservatezza.
Gli utenti paganti di Protonmail possono comunque adoperare il Bridge che è una applicazione che può essere installata e configurata sul computer al fine di adoperare la casella di Posta Elettronica con il programma desiderato.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.