Autore Topic: problemi restore profili dopo formattazione pc  (Letto 1287 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline delfino764

  • Post: 2
problemi restore profili dopo formattazione pc
« il: 21 Novembre 2010 17:00:44 »
Ciao a tutti Ho un pc con windows 7. Giorni fa avevo installato thunderbird con 3 account email e dovendo formattare, dopo aver visualizzato i file nascosti e deselezionato file di sistema, dal percorso C:\utenti\nomecomputer\appdata\roaming\thunderbird ho salvato su hard disk esterno la cartella profiles. Dopo la formattazione ho reinstallato thunderbird. Ho ricreato i tre account con relativi filtri e poi sovrascritto il contenuto della cartella profiles cancellando quello nuovo creato ma il programma non si avvia mi appare il seguente messaggio: "Thunderburd è già avviato ma non risponde. Per aprire una finestra si deve prima chiudere il processo esistente di thunderbird e riavviare il sistema". Inutile dire che processi aperti non ne ho. Se provo a ripristinare la nuova cartella dei profili con le vecchie, il programma si apre e mi fa settare come primo avvio. In nessun modo vedo i messaggi vecchi? Come faccio?
Grazie.
« Ultima modifica: 21 Novembre 2010 17:20:18 da delfino764 »

Offline Sokak

  • I speak a logs
  • Moderatore
  • Post: 4371
    • Ask Sokak
Re: problemi restore profili dopo formattazione pc
« Risposta #1 il: 21 Novembre 2010 18:25:16 »
Rovista la cartella del profilo, snida un file chiamato parent.lock e cancellalo.

E il prossimo backup della cartella di thunderbird fallo a profilo chiuso :)

EDIT

Ah, anche il ripristino ovviamente ;P

Offline delfino764

  • Post: 2
Re: problemi restore profili dopo formattazione pc
« Risposta #2 il: 23 Novembre 2010 23:30:25 »
ok grazie. Dammi solo una conferma. La cartella del profilo nuovo, devo cancellarla e mettere solo le vecchie senza il file parent.lock?
Grazie

Offline Sokak

  • I speak a logs
  • Moderatore
  • Post: 4371
    • Ask Sokak
Re: problemi restore profili dopo formattazione pc
« Risposta #3 il: 24 Novembre 2010 13:15:50 »
Dunque
Thunderbird vedrà solo le cartelle indicate nel file profiles.ini

Quindi hai due opzioni.

Rinominare la cartella del profilo vecchio con il nome di quello nuovo, cancellare o spostare la cartella del profilo nuovo, e spostare la cartella del profilo vecchio (che ora ha l'esatto nome del profilo nuovo) dentro la cartella profiles.

Oppure armarti di coraggio, fate una copia di riserva del file profiles.ini presente all'interno della cartella C:\utenti\nomecomputer\appdata\roaming\thunderbird, e modificarlo inserendo a mano il nome cartella esatto del profilo vecchio al suo interno.

Guarda forse la faq sul Backup e ripristino dei profili potrà spiegarti in maniera molto più esauriente i dettagli sul contenuto del profilo e sul come ripristinarlo.

Il file parent.lock non è altro che una specie di "segnaposto": Thunderbird ne crea uno in ogni profilo attualmente aperto, per poi cancellarlo automaticamente alla sua uscita. Questo per evitare, ad esempio, di scordarsi una copia aperta di Thunderbird, e poi aprirne un'altra (ti immagini che pasticcio, se due copie di Thunderbird accedessero e modificassero la stessa cartella in contemporanea?)

E' per questo che è importante fare backup a Thunderbird chiuso. La cancellazione di un file parent.lock è assolutamente non dannosa, quindi procedi tranquillamente al loro sterminio senza remore.

La prossima volta, per semplificarti la vita, fai una copia di backup dell'intera cartella C:\utenti\nomecomputer\appdata\roaming\thunderbird

Questo eliminerà alla radice molti problemi, tra i quali modificare eventualmente il file profiles.ini oppure rinominare cartelle a mano.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.