Notizie: scarica ora l'ultima versione disponibile di Thunderbird!

Autore Topic: SeaMonkey - Errori di traduzione  (Letto 39954 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline prometeo

  • Moderatore
  • Post: 2535
    • https://www.tenutamontescosso.it/
SeaMonkey - Errori di traduzione
« il: 08 Dicembre 2009 07:57:58 »
Inauguro la nuova discussione visto che SM 2.0.1 sta per uscire e potete scaricarla da qui:
http://ftp.mozilla.org/pub/mozilla.org/seamonkey/nightly/2.0.1-candidates/build2/

Mi raccomando segnalate tutto il segnalabile, ci vorrà una montagna di lavoro e di QA per finire la traduzione e portarla al livello degli altri prodotti.

Cosa manca da sistemare/tradurre:
1) Parte della guida in linea
2) Le estensioni (Chatzilla, DOM Inspector, Venkman)
3) Moltissime correzioni a Composer

Se qualcuno vuole aiutare nella prima ipotesi, è benvenuto. I punti due e tre dovrebbero risolversi a breve.

Sotto con le segnalazioni!
Ciao, Giacomo.
« Ultima modifica: 13 Agosto 2011 12:00:09 da flod »

Offline XFox

  • Post: 76
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #1 il: 09 Dicembre 2009 22:04:17 »
Inizio io. 8)
Scusa Prometeo se non si tratta di un errore derivante dalla traduzione, nel qual caso dimmi dove segnalarlo.

C'è un problema con le scorciatoie da tastiera su Mac.
Fino a questa build la combinazione Comando + N (⌘N) ha sempre creato una nuova finestra del browser e corrispondeva al menu File -> Nuovo -> Finestra browser.
In questa build invece la combinazione ⌘N è associata al menu SeaMonkey -> Nascondi Seamonkey, con il risultato che ogni volta che voglio aprire una nuova finestra del browser… nascondo l'applicazione. In tutte le applicazioni per Mac la combinazione per nascondere l'applicazione è e deve essere ⌘H (posso fornire i riferimenti tecnici per questa affermazione).
Un effetto collaterale di questo cambiamento è che alla voce di menu per creare una nuova finestra del browser è stata associata la combinazione ⌘B, che è anche la combinazione per aprire la finestra di gestione dei segnalibri (Segnalibri -> Gestione segnalibri…). Anche se Utilizzando la combinazione ⌘B comunque si apre correttamente la finestra di gestione dei segnalibri, avere la stessa scorciatoia assegnata a due voci di menu diverse della stessa applicazione non è buono. :D

Offline prometeo

  • Moderatore
  • Post: 2535
    • https://www.tenutamontescosso.it/
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #2 il: 09 Dicembre 2009 22:56:29 »
Eh avevo timore potesse succedere... Proprio come in TB3 o quasi.
Fa nulla, rimedieremo per la prossima versione: se ti segnalo una build aggiornata (nightly), sei disposto ad installarla e provarla per verificare le correzioni? Non ho un Mac, quindi tale verifica mi è alquanto problematica.
Ciao, Giacomo.

Offline XFox

  • Post: 76
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #3 il: 09 Dicembre 2009 22:59:35 »
se ti segnalo una build aggiornata (nightly), sei disposto ad installarla e provarla per verificare le correzioni?

Certo, io le nightly le toccio nel latte a colazione! :lol:

Offline Eva77

  • Post: 72
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #4 il: 12 Dicembre 2009 16:53:29 »
Una quisquilia: in Modifica > Preferenze >  Privacy e Sicurezza > Cookie > Gestione Cookie > Cookie memorizzati, si potrebbe cambiare la frase in fondo alla scheda, giusto aggiungendo un "cui", ovvero:

Non permettere ai siti di cui hai rimosso i cookie di impostarne altri in futuro.


Offline XFox

  • Post: 76
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #5 il: 14 Dicembre 2009 13:07:53 »
Ho notato nel componente di posta la voce di menu File -> Salva come -> Archivia.
Penso dovrebbe essere Archivio.

Inoltre, mi sono accorto che nella localizzazione italiana molti nomi di menu su Mac OS X non seguono le Apple HIG.
Ecco come dovrebbe essere cambianti i menu principali:
File --> Archivio;
Modifica --> Composizione;
Visualizza --> Vista;
Finestre --> Finestra;
Guida --> Aiuto.

Come esempio e riferimento, queste sono le barre dei menu di Safari


e del Finder.


Comunque non so se attualmente sia possibile avere differenti traduzioni per la stessa localizzazione su sistemi diversi, in caso contrario ditemelo e aprirò un nuovo bug su Bugzilla.

Offline prometeo

  • Moderatore
  • Post: 2535
    • https://www.tenutamontescosso.it/
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #6 il: 14 Dicembre 2009 13:36:03 »
Archivio sistemato. Per i nomi dei menu, non mi sembra che sia possibile. Prima di aprire il bug controlla che già non esista, mi sembra una cosa troppo grossa per non essere stata notata prima (è anche vero che le versioni inglesi forse non hanno problemi al riguardo, visto che useranno gli stessi File, Edit, View e Help).
Piuttosto, va bene mettere Guida di SeaMonkey per l'help in linea o Apple consiglia qualcos'altro?
Ciao, Giacomo.


EDIT: XFox, prova a scaricare la nightly da qui: ftp://ftp.mozilla.org/pub/mozilla.org/seamonkey/nightly/latest-comm-1.9.1-l10n/ e dimmi se col tuo Mac i commandkey sono andati a posto.
« Ultima modifica: 14 Dicembre 2009 14:49:00 da prometeo »

Offline XFox

  • Post: 76
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #7 il: 16 Dicembre 2009 05:20:52 »
Piuttosto, va bene mettere Guida di SeaMonkey per l'help in linea o Apple consiglia qualcos'altro?

Apple consiglia Aiuto nomeApplicazione.
La sezione rilevante delle Apple HIG è questa.
Come esempio e riferimento, questo è il menu Aiuto di iChat:


EDIT: XFox, prova a scaricare la nightly da qui: ftp://ftp.mozilla.org/pub/mozilla.org/seamonkey/nightly/latest-comm-1.9.1-l10n/ e dimmi se col tuo Mac i commandkey sono andati a posto.

È stata sistemata la combinazione per nascondere l'applicazione (che ora è ritornata ad essere Comando + H) ma quella per aprire una nuova finestra del browser è rimasta Comando + B. Dovrebbe essere Comando + N.

Ho notato che nella Guida di SeaMonkey il link alle "Note di versione" in realtà apre la pagina Get Involved with SeaMonkey. Ho controllato nell'ultima build non localizzata e il problema c'è anche lì. È forse il caso di riaprire il bug 150900 o è previsto dal momento che le note di rilascio per SM 2.0.2 non sono ancora disponibili?

Ho visto anche che la frase della guida "Welcome to SeaMonkey Help" è stata tradotta in "Benvenuti nella Guida di SeaMonkey". Su Mac sarebbe più corretto tradurla in "Benvenuti nell'Aiuto di SeaMonkey", però se ciò desse fastidio agli utenti delle altre piattaforme occorrerebbe anche qui un modo per tradurre in modo diverso la stessa frase su differenti piattaforme.

Offline prometeo

  • Moderatore
  • Post: 2535
    • https://www.tenutamontescosso.it/
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #8 il: 16 Dicembre 2009 17:49:37 »
È stata sistemata la combinazione per nascondere l'applicazione (che ora è ritornata ad essere Comando + H) ma quella per aprire una nuova finestra del browser è rimasta Comando + B. Dovrebbe essere Comando + N.
Non riesco proprio a trovare questa combinazione di tasti... :(
Ho notato che nella Guida di SeaMonkey il link alle "Note di versione" in realtà apre la pagina Get Involved with SeaMonkey. Ho controllato nell'ultima build non localizzata e il problema c'è anche lì. È forse il caso di riaprire il bug 150900 o è previsto dal momento che le note di rilascio per SM 2.0.2 non sono ancora disponibili?
Tutte le nightly puntano a quella pagina.
Ho visto anche che la frase della guida "Welcome to SeaMonkey Help" è stata tradotta in "Benvenuti nella Guida di SeaMonkey". Su Mac sarebbe più corretto tradurla in "Benvenuti nell'Aiuto di SeaMonkey", però se ciò desse fastidio agli utenti delle altre piattaforme occorrerebbe anche qui un modo per tradurre in modo diverso la stessa frase su differenti piattaforme.
Temo che ci si possa fare poco anche qui, se non aprire un bug al riguardo... Visto che su FF è stato sistemato questo particolare, probabilmente dovrebbe essere facile farlo anche con SM (ma non nella guida).
Ciao, Giacomo.

Offline XFox

  • Post: 76
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #9 il: 16 Dicembre 2009 18:31:01 »
È stata sistemata la combinazione per nascondere l'applicazione (che ora è ritornata ad essere Comando + H) ma quella per aprire una nuova finestra del browser è rimasta Comando + B. Dovrebbe essere Comando + N.
Non riesco proprio a trovare questa combinazione di tasti... :(

Cioè, dov'è che non la trovi?
Non trovi la voce di menu a cui mi riferisco o non trovi dove si può modificare?

La voce di menu è qui:


Se invece non trovi come modificarla non so aiutarti… :|

Offline flod

  • Amministratore
  • Post: 14987
    • http://www.flod.org
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #10 il: 16 Dicembre 2009 19:54:08 »
Non riesco proprio a trovare questa combinazione di tasti... :(

Codice: [Seleziona]
<!ENTITY newNavigatorCmd.label "Finestra browser">
<!ENTITY newNavigatorCmd.key "b">
<!ENTITY newNavigatorCmd.accesskey "B">

Se ho capito bene, dovrebbe essere il primo "N" e il secondo "b" (non c'è la "B" in "Finestra browser").

Offline Stewie Griffin

  • Post: 2
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #11 il: 18 Dicembre 2009 16:54:16 »
Ciao a tutti,  :)

Innanzitutto complimenti per tutto il lavoro che svolgete che è eccezionale e mi consente di propagare l'utilizzo dei software mozilla a colleghi, amici e familiari!
Essendo un regolare utilizzatore (ed evangelizzatore) di Seamonkey dagli albori ed avendo iniziato ad usare appena disponibile il pacchetto di traduzione della 2.0x, ho notato immediatamente il cambiamento degli shortcut da tastiera rispetto alla precedente serie 1.x...  :roll:

...purtroppo, perché lo shortcut ha senso finché è mnemonico: nel momento che non lo è più, non serve più!

Dal momento che volenti o nolenti nei computer abbiamo sempre a che fare con programmi sia in italiano che in inglese, penso che gli shortcut non debbano essere tradotti né necessitino di essere correlati troppo strettamente al testo della voce relativa di menu.

E' molto più importante (sempre IMO) che i comandi comuni obbediscano invece a delle combinazioni da tastiera il più universali possibili tra differenti piattaforme, programmi e soprattutto tra differenti localizzazioni. Ciò aumenta l'accessibilità invece che diminuirla e permette eventualmente anche l'utilizzo minimo con una localizzazione diversa dalla propria.

Qual'è la comodità ad usare gli shortcut se ogni volta devo andare a leggere la combinazione di tasti dalla voce di menu o devo imparare a memoria differenti combinazioni a seconda della lingua?  :evil:

..se ci fosse la possibilità di personalizzazione ognuno potrebbe decidere per sé  :D

Ciao,
Federico

Offline prometeo

  • Moderatore
  • Post: 2535
    • https://www.tenutamontescosso.it/
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #12 il: 18 Dicembre 2009 18:52:49 »
Ciao Stewie,
grazie dei complimenti perché fanno sempre piacere... ;)
Purtroppo per gli shortcut c'è molto poco da fare: molti di essi vengono dritti dritti dal toolkit (leggi: sono in comune con FF e TB) e non sono cambiabili, ma se ce n'é qualcuno in particolare che ti sembra fuori luogo, proviamo a vedere cosa si può fare...
So che non ti consola, ma anche tra ff 3 -> 3.5 ne è cambiato qualcuno.
Ciao, Giacomo.

Offline cerry

  • Post: 17
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #13 il: 19 Dicembre 2009 10:31:00 »
volevo segnalare che la voce "applicazioni esterne" non funziona secondo quanto indicato dalla guida
Il panel contiene solo tipo file e azione, non consente di editare, di definire nuovi tipi non presenti e nemmeno di eliminare duplicazioni (probabilmente importate da installazioni precedenti)
In breve ciò che compare nell'help non ha attinenza con le azioni disponibili.

Ci sono poi in giro svariate incongruenze di traduzione che immagino saranno presto sistemate
Esempio:
- "preferenze del browser" diventa "preverenze navigator",
- "applicazioni di appoggio" diventa "applicazioni esterne".

edit by miki64: ho formattato un po' l'apprezzato intervento di cerry per migliorare la leggibilità.
« Ultima modifica: 19 Dicembre 2009 10:52:13 da miki64 »

Offline gialloporpora

  • サンドロ
  • Moderatore
  • Post: 10806
    • Il blog che non c'è
Re: SeaMonkey - Errori di traduzione
« Risposta #14 il: 19 Dicembre 2009 13:36:36 »
Credo sia lo stesso problema di TB3:

ho appena fatto l'upgrade a TB 3 su Mac OsX 10.6.2, sembra tutto ok per ora. Solamente vorrei cambiare le shortcut (cmd-N invece di creare un nuovo messaggio nasconde TB). Il "vecchio" keyconfig viene riconosciuto ma non trovo la finestra per personalizzarlo. Avete idea?
Si tratta di un errore della traduzione: nella 3.0.1 verranno ripristinate le scorciatoie predefinite per nascondere la finestra (cmd-H) ;-)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.