Notizie: Prova Thimble, l'editor HTML di nuova generazione di Mozilla.

Autore Topic: Installare due diverse versioni di Firefox contemporaneamente  (Letto 192 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 29464
Purtroppo sul Supporto di Mozilla questa FAQ non esiste ancora.

Cerco di rimediarci io, premettendo che qualsiasi approfondimento a quanto spiegato in questa guida troverà ovviamente ampio riscontro sullo stesso  Supporto di Mozilla.

1) Vorrei installare due diverse versioni di Firefox contemporaneamente sul mio PC. È possibile?
Sì, è possibile, qualunque versione del sistema operativo tu abbia (Linux, Mac, Windows).
E qualunque versione di Firefox tu voglia installare, anche se ovviamente si sconsigliano le versioni Nightly, Beta o quelle troppo vecchie per motivi di sicurezza.

2) Vorrei avviare contemporaneamente due diverse versioni di Firefox sul mio PC. È possibile?
Attualmente non è possibile, era invece possibile diverse versioni fa con l'estensione "Profile Switcher" di klades.
Può essere utile anche leggere questa risposta di Gixx o questo trucco di michro, tuttavia si consiglia di controllare periodicamente sul sito delle estensioni di Firefox se ci sono novità in tale senso.
Ma hai veramente questa necessità impellente dell'utilizzo contemporaneo? Se sì, perché?
Ecco, me lo aspettavo... non sai rispondermi...

3) Come si fanno ad installare due diverse versioni di Firefox contemporaneamente sul mio PC?
Per l'installazione tradizionale della versione principale, segui le guide:
- Installare Firefox su Linux;
- Installare Firefox su Mac;
- Installare Firefox su Windows.

Per l'installazione della seconda versione, invece, il procedimento è simile però occorre prima di tutto che la prima versione di Firefox non sia avviata e poi occorre scegliere una diversa directory di installazione o comunque la stessa, però in ogni caso rinominando la cartella "Mozilla Firefox" con un nome più esplicativo, ad esempio "Mozilla Firefox 32bit" , oppure "Mozilla Firefox 52.9.0" , oppure "Mozilla Firefox ESR" o come più piace.

In questo caso, però, è meglio seguire la guida "Installazione personalizzata di Firefox su Windows" per la scelta della cartella di installazione di Firefox (in breve, è sufficiente che la cartella non si chiami "Mozilla Firefox" come quella già esistente!).

Anche in questo caso, l'articolo su descritto vale come guida per gli altri sistemi operativi poiché il principio è quasi lo stesso (in caso di difficoltà rivolgersi al Forum di assistenza del proprio sistema operativo).

Ci sono però delle opzioni importanti da seguire!

1) Il profilo di una versione non deve essere condiviso con l'altra versione.
Questo perché ci potrebbero essere dei componenti aggiuntivi compatibili con una versione e non con l'altra presente sulla propria macchina e quindi si corre il rischio di una corruzione o di una perdita di dati.
Per creare un profilo personalizzato da abbinare a una determinata versione, leggere l'articolo "Gestione dei profili" e, nello specifico, la parte riguardante se si hanno più installazioni di Firefox.

2) Una delle due versioni deve essere il browser predefinito (ovviamente meglio la versione più aggiornata o quella non di test) mentre nell'altra versione occorre non lasciare selezionata la casella "Strumenti / Opzioni / Generale / Avvio/ Controlla sempre se Firefox è il browser predefinito".

4) Come si fanno a disinstallare le due diverse versioni di Firefox che ho contemporaneamente sul mio PC?
Per disinstallare una versione di Firefox, leggere l'articolo "Disinstallare Firefox".
Ovviamente la versione di Firefox da disinstallare non deve essere aperta in quel momento e deve presentare nel Pannello di Controllo (nel caso di Windows) o nella finestra "App e funzionalità" o "Installazione applicazioni" (a seconda della versione del propri sistema operativo) il numero di versione che si vuole disinstallare.
Nel caso degli altri sistemi operativi, invece, si può semplicemente cancellare la cartella del programma (build di Mozilla, come si suol dire) che si era rinominata a suo tempo.
Eliminare poi i dati personali di una determinata versione disinstallata è una scelta soggettiva dell'utente, ma di solito è meglio farlo onde non collegare mai ad esempio erroneamente un profilo di test con il nome di un utente corrente.

5) Come si organizzano in maniera inequivocabile le due diverse versioni di Firefox che ho intenzione di installare sul mio PC?
Semplice, si devono creare diverse voci di menu e diverse icone che già nel nome spiegano che cosa avvieranno.
Esempi di nomi inequivocabili: "Michele FF 52.9.0", "Giovanni Nightly", "Francesco ESR", "Giuliano Test", "Yuri Lazarus" e così via.
Per le icone, poi, il consiglio è quello non solo di personalizzarle ma -  onde evitare equivoci  - anche di posizionarle nel profilo che si andrà ad utilizzare, magari in un'apposita cartella "icon", in modo che eliminato un determinato profilo successivamente saranno più evidenti le icone obsolete.
Siti di icone su Firefox:
http://www.iconarchive.com/tag/firefox
https://findicons.com/search/firefox
https://www.iconfinder.com/search/?q=firefox

Nella speranza che il vostro sistema operativo non supporti solo le icone grigio-topo...

Per gli utenti Linux occorre ricordarsi che devono scaricare le icone in formato .png e non .ico.
Risulta utile la lettura di quanto sotto riportato.
Citazione
ICONE PNG PER GLI UTENTI DI LINUX MINT (che non possono installare i file .ico di Windows)

Fare clic col tasto destro e salvare l'icona nella cartella di Firefox (dovrebbe essere: /[nomeutente]/firefox/icons)
- Creare un nuovo profilo di Firefox con la build di Mozilla
- Aprire il menu "Sistema / Preferenze / Menu principale / Internet" e fare clic su "Nuova voce".
- Inserire nei campi Nome e Comando, rispettivamente il nome del profilo creato (nell'esempio: "Test") e il comando per eseguire tale nuova voce
(nell'esempio: "/home/[utente]/firefox/firefox -P Test").
(Mi raccomando di rispettare gli spazi e le maiuscole!)
Da notare che però, in alto a sinistra, appare un'icona generica per questa voce di menu, per cui occorre personalizzare l'icona.
Fare clic sull'icona stessa con il tasto sinistro.
-  Verranno proposte delle icone che non c'entrano nulla con la personalizzazione che si vuole ottenere, pertanto fare clic su "Sfoglia".
- Fare clic con il tasto sinistro su "[nomeutente] / Firefox / icons".
- Sembra che nella cartella non ci sia nulla, ma in realtà è ora necessario fare clic su "Apri".
- Selezionare l'icona scaricata in precedenza e fare clic su "Ok".
- La nuova icona (della voce che lancerà nel menu il nuovo profilo) è stata così inserita.
 Fare clic su "Ok".
- Nell'elenco del menu "Internet" è ora apparsa la nuova voce; se occorre, utilizzare i pulsanti "Sposta in alto" o "Sposta in basso".
- Fare clic su "Chiudi" per rendere effettiva la creazione della nuova voce del menu.
- Fare clic con il tasto sinistro su "Applicazioni / Internet": nel menu appariranno i vari profili inseriti!

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.