Notizie: scarica ora l'ultima versione disponibile di Thunderbird!

Autore Topic: Legge Urbani  (Letto 9589 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline tripleshift

  • Post: 1546
    • Don't push this button
Legge Urbani
« Risposta #15 il: 26 Maggio 2004 02:01:52 »
come avrete letto, ero indeciso.
e lo ero proprio per gli stessi motivi per cui jooliaan non ha aderito e non aderisce a queste proteste.

ad ogni modo il problema praticamente non mi si è più posto perchè sono stato fuori e sono tornato solo da un paio d'orette ... quindi :roll:

comunque, forse, avrei aderito, anche per dedicare il tempo che passo sulla rete ad altre cosette rimaste in sospeso.
ciò non toglie che come molti di voi non credo in questo tipo di protesta, anche se forse l'avrei (e infondo l'ho) fatta.

speriamo che sciopero o meno la faccenda si risolva nel migliore dei modi, sia per arginare la pirateria, che per muoversi liberamente in rete.

...

Offline cecca

  • Post: 6456
Legge Urbani
« Risposta #16 il: 26 Maggio 2004 12:29:47 »
Giusto una domanda...
Ma vi sembra corretto chiamare questa...cosa... "sciopero"? Secondo me il termine maggiormente adatto sarebbe protesta....

Offline tripleshift

  • Post: 1546
    • Don't push this button
Legge Urbani
« Risposta #17 il: 26 Maggio 2004 12:37:00 »
Citazione da: cecca
Giusto una domanda...
Ma vi sembra corretto chiamare questa...cosa... "sciopero"? Secondo me il termine maggiormente adatto sarebbe protesta....


beh si in effetti io l'ho chiamato sciopero per osmosi ;)

riflettendoci, non si tratta proprio di sciopero, pertanto protesta è senz'altro più adatto.

...

Offline Andrea

  • Post: 1034
Avete niente da fare a quest'ora?
« Risposta #18 il: 31 Maggio 2004 13:40:36 »
Netstrike contro il decreto Urbani perché siano modificate le norme sulla cosiddetta “pirateria” informatica. Lo organizza BoBi, sulla rete circolano da giorni centinaia, migliaia di email che pubblicizzano l’iniziativa. Partecipare è semplice: basta collegarsi al sito del Ministero dei Beni culturali (www.beniculturali.it) tra le 15 e le 15.45 del 31 maggio.

Accidenti...già non ci si riesce ad accedere!!!

Offline prometeo

  • Moderatore
  • Post: 2535
    • https://www.tenutamontescosso.it/
Legge Urbani
« Risposta #19 il: 31 Maggio 2004 15:53:22 »
Già da ieri (ansa.it) sono state annunciate modifiche al decreto Urbani, ma la cosa più importante che si è deciso di fare è di rimettere le famose paroline "a fine di lucro" sul discorso copie... Saranno ridotte anche le "tasse" su masterizzatori e materiali, come pure per i bollini siae. Restano purtroppo invariati gli obblighi per gli ISP.
Ciao, Giacomo.

Offline cecca

  • Post: 6456
Legge Urbani
« Risposta #20 il: 31 Maggio 2004 16:04:09 »
Il problema è che cosa intenderanno con "fine di lucro"...
Se non ricordo male fino a poco tempo fa era passata la visione di "fine di lucro" = "i soldini che risparmi rispetto all'acquisto dell'originale"....  :roll:

Certo è che la pirateria è una piaga, ma non credo sia questo il ssistema migliore per debellarla....  :cry:

Offline tripleshift

  • Post: 1546
    • Don't push this button
Legge Urbani
« Risposta #21 il: 31 Maggio 2004 16:31:05 »
comunque è senz'altro meglio di "per trarne profitto"!

almeno si restringe un po' il campo ;)

ad ogni modo la cosa che più mi delude è la parte riguardante "gli obblighi per gli ISP" come l'ha definita prometeo.

è vero che in qualche modo si deve trovar rimedio al problema pirateria etc. ma col metodo bigbrother, proprio no.
a mio avviso, è un pericoloso precedente che potrà in futuro giustificare qualsiasi invasione della privacy per "fini superiori".

sono triste e deluso.

...

Offline prometeo

  • Moderatore
  • Post: 2535
    • https://www.tenutamontescosso.it/
Legge Urbani
« Risposta #22 il: 31 Maggio 2004 23:30:24 »
Citazione da: cecca
Il problema è che cosa intenderanno con "fine di lucro"...

Sono esattamente le parole usate nella legge vigente fino ad oggi, quindi tanto male non dovrebbero essere, no?
Ciao, Giacomo.

Offline cecca

  • Post: 6456
Legge Urbani
« Risposta #23 il: 01 Giugno 2004 11:12:33 »
Il problema, come dicevo sopra, è che spessoil fine di lucro erano i soldi che risparmiavi non comprando il prodotto originale...
E d'altronde se uno protegge la sua opera con un copyright e tu la "prendi" senza pagare...beh, stai compiendo un'azione illegale...
E questo dovrebbe, in teoria, portare ad azioni legali contro praticamente chiunque utilizzi un programma di P2P o si colleghi a certi siti che contengono materiale "solo per motivi di studio, da cancellare dopo 24 ore" o cose simili...
Ma vi vedete una cosa del genere in Italia?  :lol:  Già la giustizia ha i suoi tempi biblici (e ve lo dico anche forte della mia passata esperienza come giudice popolare)... Se poi ci aggiungiamo una miliardata di cause perchè il quindicenne diturno si è scarciato l'ultimo CD di Britney Spears....  :roll:
La pirateria la si può e la si deve combattere, ma con mezzi un filino migliori rispetto alla semplice repressione....che non darà mai i risultati ipotizzati, alemeno nella mia opinione....
La si può combattere, ad esempio, abbassando i prezzi dei CD / DVD... oppure favorendo l'utilizzo di software e sistemi operativi Open Source...

Offline PaRRoT

  • Post: 179
    • PaRRoT Home Page
Legge Urbani
« Risposta #24 il: 01 Giugno 2004 12:44:20 »
Citazione da: cecca
Il problema è che cosa intenderanno con "fine di lucro"...
Se non ricordo male fino a poco tempo fa era passata la visione di "fine di lucro" = "i soldini che risparmi rispetto all'acquisto dell'originale"....  :roll:

No, hai confuso:
"fine di lucro" se rivendi ciò che scarichi e guadagni
"trarne profitto" è, appunto, il profitto avuto dal risparmio dell'acquisto

Cambia molto ma dipende sempre da "quanto scarichi".

In ogni caso ho un sito web dal 1997 e prima con la legge sull'editoria "l'ho passata liscia" ma ora non so più come comportarmi.

Offline cecca

  • Post: 6456
Legge Urbani
« Risposta #25 il: 01 Giugno 2004 12:54:26 »
Citazione da: PaRRoT

No, hai confuso:
"fine di lucro" se rivendi ciò che scarichi e guadagni
"trarne profitto" è, appunto, il profitto avuto dal risparmio dell'acquisto


Se lo dici tu mi fido...

Ma alla fine bisognerà poi vedere cosa fanno in pratica...
Anche perchè non credo che potranno fare una cosa del tipo:
fino a "tot" files sei un privato, per cui quasi salvo
oltre "tot" files sei un piratone da mettere all'ergastolo....

E poi, perdonatemi la polemica, ma un governo che depenalizza il falso in bilancio va poi a "rompere" sul P2P?  :roll:

Offline PaRRoT

  • Post: 179
    • PaRRoT Home Page
Legge Urbani
« Risposta #26 il: 01 Giugno 2004 12:57:20 »
Citazione da: cecca
Se lo dici tu mi fido...

Lo diceva Punto Informatico :)

Il tutto si basa su una sentenza del TAR di diverso tempo fa...
Citazione
Ma alla fine bisognerà poi vedere cosa fanno in pratica...
Anche perchè non credo che potranno fare una cosa del tipo:
fino a "tot" files sei un privato, per cui quasi salvo
oltre "tot" files sei un piratone da mettere all'ergastolo....

Non è da vedere così...
Più che altro: finchè acquisti e scarichi "limitatamente" possono chiudere un occhio...
Oltre ti spezzano le gambe.
Citazione
E poi, perdonatemi la polemica, ma un governo che depenalizza il falso in bilancio va poi a "rompere" sul P2P?  :roll:

Il Falso in bilancio lo ha depenalizzato il governo Prodi.

Offline cecca

  • Post: 6456
Legge Urbani
« Risposta #27 il: 01 Giugno 2004 14:02:07 »
Citazione da: PaRRoT
Più che altro: finchè acquisti e scarichi "limitatamente" possono chiudere un occhio...Oltre ti spezzano le gambe.


Ok, ma chi decide quanto sia "limitatamente"?
Non possono mica introdurre una specie di "modica quantità" per ciò che scarichi, no?  :lol:

Per Prodi: sicuro?

Offline tripleshift

  • Post: 1546
    • Don't push this button
Legge Urbani
« Risposta #28 il: 01 Giugno 2004 15:17:00 »
Citazione da: cecca

...

Ma alla fine bisognerà poi vedere cosa fanno in pratica...
Anche perchè non credo che potranno fare una cosa del tipo:
fino a "tot" files sei un privato, per cui quasi salvo
oltre "tot" files sei un piratone da mettere all'ergastolo...

...


non è che fino a un tot è concesso scaricare e dopo un tot è illegale!

è sempre illegale, solo che farlo per fini di lucro porta in galera (comunque nel penale), farlo per uso personale porta una multa (variabile a seconda dei casi).

questa è la differenza che la dicitura "a scopo di lucro" darebbe rispetto a "per trarne profitto" .

galera per lo scopo di lucro, multe per l'uso personale.

per chiarire, un mp3 scaricato per essere venduto (a scopo di lucro) porterebbe alla galera mentre 1000 mp3 scaricati per sentirli privatamente porterebbe una multa.

l'entità delle pene e delle multe sono ovviamente in relazione alla gravità dell'infrazione sia in un caso che nell'altro.

a mio avviso la cosa di cui bisogna preoccuparsi è l'abuso che si fa ai navigatori violando la  privacy.
le pene o le multe, sono probabilmente solo dettagli.
bisogna ribellarsi all'abuso che subiamo e subiremo

ciao

...

Offline cecca

  • Post: 6456
Legge Urbani
« Risposta #29 il: 01 Giugno 2004 15:20:59 »
Beh...violazione della privacy...qui ci sarebbe da discutere....
Poi il discorso sulla "punibilità" lo avevo capito.... lo avevo semplificato per amor della discussione...
Tornando alla privacy... se vengo controllato in quanto sospettato di un reato è un conto...un controllo a tappeto, indiscriminato non mi piacerebbe...
Spero di essere stato chiaro (sono un filino preso per articolare meglio il discorso  :oops:  )

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.