Autore Topic: <P> Comprendere i rischi legati all'installazione di estensioni esterne ad AMO  (Letto 259 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18868
Spero che il titolo vada bene per via di quel "self-hosted" che inizialmente volevo tradurre con "auto-ospitate" ma che secondo me non aveva senso (forse meglio "di terze parti" ma non spiega il concetto di "self-hosted")

L'articolo originale è scritto come al solito con il tono confidenziale tipico degli articoli en-US. Ho cercato di districarmi per renderlo meno "that's american boy" possibile ;-)
Tra le frasi che ho tradotto ce ne sono alcune che non mi convincono completamente ma...

Link prima stesura per revisione
https://support.mozilla.org/it/kb/rischi-installazione-estensioni-self-hosted/revision/180858

Resto in attesa di QA ;-)

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 22831
    • Mozilla Italia
Io avrei tradotto come "indipendenti" o qualcosa che comunque spiegasse che erano in pratica estensioni che esistono fuori da AMO.
Anche usare "esterne ad AMO" può essere una soluzione.

A chi obietterà che non tutti sanno che cosa sia AMO, io risponderò che è altrettanto oscuro di "self-hosted" però almeno è italiano :D

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18868
Stiamo parlando del titolo? Se così, quale dei due?

"Comprendere i rischi legati all'installazione di estensioni non ospitate su AMO"

"Comprendere i rischi legati all'installazione di estensioni esterne ad AMO"

Per il resto, posso lasciare "self-hosted" nel testo dell'articolo?

Fammi anche sapere se ci sono passaggi/frasi da correggere/modificare ;-)


Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 22831
    • Mozilla Italia
Secondo me "self-hosted" è da eliminare (sempre, pure in altri contesti).

Volendo, potremmo chiedere "consulenze" ai colleghi in area traduzioni.

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18868
Prima di tradurre l'articolo ho provato a cercare in giro (anche su Pontoon e Transvision) per vedere se da qualche parte comparisse quel benedetto "self-hosted", niente da fare.
Avevo trovato una definizione di "self-hosting"
Citazione
In the context of website management and online publishing, the term "self hosting" is used to describe the practice of running and maintaining a website using a private web server.
ma niente di più.

Utiiizzare "auto-ospitata" mi sembra incomprensibile, a quel punto come ho scritto nell'articolo meglio utilizzare una qualcosa tipo
Citazione
Le estensioni distribuite dagli sviluppatori stessi, anziché da Mozilla su addons.mozilla.org (AMO), vengono definite "self-hosted" ("auto-ospitate", ovvero ospitate su uno spazio server gestito dall'autore dell'estensione).
dove la parte tra parentesi l'avevo scritta io e in originale non c'è.

Una volta capito il concetto penso si possa continuare a utilizzare "self-hosted", io non ci vedo niente di strano…

Comunque, se pensi che sia il caso di chiedere un parere, non ho capito bene dove chiedere, aprire una discussione qui https://forum.mozillaitalia.org/index.php?board=8.0 ?

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 29214
Io avrei tradotto come "indipendenti" o qualcosa che comunque spiegasse che erano in pratica estensioni che esistono fuori da AMO.
Anche usare "esterne ad AMO" può essere una soluzione.

A chi obietterà che non tutti sanno che cosa sia AMO, io risponderò che è altrettanto oscuro di "self-hosted" però almeno è italiano :D
Io non obietto questo, anzi la penso proprio come te.   ;)

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18868
Ok caro Miki ma così non mi aiuti… :lol:

Allora (voglio togliermi dai piedi questo articolo il prima possibile), ho modificato il titolo
da: Comprendere i rischi legati all'installazione di estensioni "self-hosted"

a: Comprendere i rischi legati all'installazione di estensioni esterne ad AMO

Ho eliminato tutti i "self-hosted".

Questo è il link della nuova versione
https://support.mozilla.org/it/kb/rischi-installazione-estensioni-esterne-amo/revision/181092
e questo il diff con la versione precedente
https://support.mozilla.org/it/kb/rischi-installazione-estensioni-esterne-amo/compare?locale=it&to=181092&from=180858

Fatemi sapere se vi va bene, se c'è qualcosa da modificare/correggere e se posso approvare ;-)

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18868
Ok, ho approvato l'ultima versione.

Se c'è qualcosa che non vi va bene, da correggere/modificare, segnalate ;-)

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 7654
Citazione
Assicurarsi di essere a proprio agio con i privilegi e le autorizzazioni che si concedono.

a proprio agio non mi convince
Vedrei meglio qualcosa del genere:
Citazione
Assicurarsi di essere davvero d'accordo con i privilegi e le autorizzazioni che si danno.
...si danno o si concedono.

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18868
@Iceberg, non ha mai convinto neanche me fin dall'inizio... poi me ne sono scordato.
La tua proposta mi va più che bene ma che ne pensi di questa variante anche se non è una traduzione letterale del testo originale?
Citazione
Prima di procedere con l'installazione dell'estensione, valutare attentamente i privilegi e le autorizzazioni che si stanno concedendo.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 29214
Citazione
Prima di procedere con l'installazione dell'estensione, valutare attentamente i privilegi e le autorizzazioni che si stanno concedendo.

 :D PERFETTA!  :like:

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 7654
Citazione
Prima di procedere con l'installazione dell'estensione, valutare attentamente i privilegi e le autorizzazioni che si stanno concedendo.

Ottima.

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18868
Grazie a entrambi per la conferma. Modifica applicata e approvata ;-)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.