Notizie: Prova Thimble, l'editor HTML di nuova generazione di Mozilla.

Autore Topic: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF  (Letto 873 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline user20_fire14

  • Post: 155
ciao ragazzi, come da titolo ho eseguito di recente delle modifiche in about:config (queste, suggerite dal buon Iceberg) che stanno dando un pò di respiro al mio vecchio muletto;
tuttavia ho notato che su twitter nella scheda delle impostazioni account cliccando nelle caselle (o checkboxes se preferite) non si modifica la presenza o meno della spunta

in fondo a quell'articolo c'è un commento di un lettore che sa del problema ma parla di preferenze da me non presenti/non modificate.

per modificare le impostazioni accounti twitter ho dovuto usare IE7  :shock:  :D
quali potrebbero essere i parametri interessati?

Offline user20_fire14

  • Post: 155
Re: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF
« Risposta #1 il: 03 Gennaio 2017 13:35:38 »
edit:13.28

ricerca conclusa: trattasi unicamente di 'dom.indexedDB.enable' che avevo impostato a false;
ho provato ad abilitarlo momentaneamente (si è subito creata la cartella in storage/default] modificare qualcosa nel pannello account e subito riportare il valore a 'false' ma al successivo riavvio di FF ovviamente stesso inconveniente

ora dirò una cavolata ma c'è un modo per "aprire la porta" solo per alcuni siti? (nel mio caso twitter)

Offline deckard

  • Post: 2748
Re: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF
« Risposta #2 il: 03 Gennaio 2017 19:08:07 »
L'idea non è una cavolata, ma temo che non ci sia possibilità alcuna.
Dubito che tra le tante opzioni di Configuration Mania 25.0.0 o di altri componenti aggiuntivi ci sia qualcosa.
Potrebbe valere la pena cercare.

Offline user20_fire14

  • Post: 155
Re: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF
« Risposta #3 il: 04 Gennaio 2017 11:06:27 »
allora ho appena provato 'config mania' (la versione compatibile col mio FF esr 38.8, però) e non m'è parso ci fosse niente relativo

nel mentre, però, sto cercando di farmi venire in mente un modo (anche artigianale :D) per abilitare l'indexddb -in modo da non limitare l'esperienza web-  ma poi cancellare automaticamente il contentuo in "storage/permanent"....

edit: h 11.49
a tal fine ho trovato un software (Cyber-D’s Auto Delete) che può esser programmato per lo scopo...ma andrebbe imposta in esecuzione automatica all'avvio di windows e la cosa non mi piace (farei prima a crearmi un collegamento sul destop di quella cartella e cancellarmeli io)
« Ultima modifica: 04 Gennaio 2017 11:49:51 da user20_fire14 »

Offline deckard

  • Post: 2748
Re: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF
« Risposta #4 il: 04 Gennaio 2017 18:11:25 »
Dato che usi la versione 38:
FoxyPermissions 0.1.0 https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/foxypermissions/ oppure potresti provare a vedere la pagina "about:permissions".

Offline user20_fire14

  • Post: 155
Re: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF
« Risposta #5 il: 05 Gennaio 2017 12:54:53 »
niente...mettendo a true 'dom.indexedDB.enable' si rende vano qualsiasi restrizione (archiviazione dati non in linea bloccato e no cookie)  in about:permissions e la cartella in storage/default viene creata comunque la cartella

-bloccando i cookie twitter non fa effettuare il login ma non crea la cartella
-bloccando i cookie il sito della gazzetta (un altro a cui piace salvare dati "a tradimento") se ne frega e salva lo stesso

credo che siano rimaste due opzioni:
1) abilitare il parametro e cancellare il contenuto di storage/default la cartella di tanto in tanto
2) disabilitare il parametro

per ora sto seguendo la seconda via, se ciò dovesse crearmi troppe scocciature opterò per la prima ;)

Offline deckard

  • Post: 2748
Re: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF
« Risposta #6 il: 05 Gennaio 2017 14:14:07 »
Disabilitare certi parametri per avere una maggiore sicurezza "deve" in un certo senso creare delle "scocciature".
Questo perché determinati strumenti è meglio che siano disabilitati poiché non si ha la certezza che siano solo dei siti benigni, tra i quali Twitter, a fare uso di determinate funzionalità.
Comunque ricordiamoci che le aziende che sono dietro alle reti sociali e al (micro)blogging perseguono finalità commerciali per quanto possa essere loro interesse tutelare la clientela.
Poi ci sarebbe da dire alcune cose sui siti a cui piace salvare dati "a tradimento", ma la cosa non è pertinente alla discussione.
Se un sito si comporta così sarei tentato di dirti di farne a meno, ma termino le osservazioni qui.

Offline user20_fire14

  • Post: 155
Re: twitter: non riesco ad agire sul pannello utente dopo modifiche in FF
« Risposta #7 il: 05 Gennaio 2017 15:24:30 »
@deckard

certo, comprensibilissima la tua disamina!

piccolo OT: quel "sitaccio" lo tengo solo perchè mio fratello ci da un'occhiata per i voti del fantacalcio :D

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.