Notizie: Prova Thimble, l'editor HTML di nuova generazione di Mozilla.

Autore Topic: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS  (Letto 1495 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline aramis

  • Post: 504
FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« il: 09 Dicembre 2015 09:59:34 »
Un saluto a tutti. W 10 home 64 BIT versione 1511 build SO 10586.29 aggiornata stamani. Windows Defender come antivirus. Firewall di Windows. TIMFIBRA telecom 30/3 mega.
TEMA:
predefinito.
ESTENSIONI:
download youtube videos as mp4 1.8.4
ublock origin 1.3.6
PLUGIN:
Codec video openH264
Flash player 20.0.0.235

Fino alla versione 42 avevo inserito la istruzione seguente
/* Imposta uno sfondo giallo alla urlbar per i siti https */ 
#urlbar[level="high"] { 
background-color: #FFFFB7 !important; }

nel file UserChrome.css presente nella cartella CHROME del mio profilo per impostare uno sfondo GIALLO nella URLBAR per i siti HTTPS. La comparsa del colore giallo duranto lo accesso criptato a siti importanti era un utile effetto cromatico per realizzare ad occhio di essere in un sito protetto.
Con la versione 43 RC rilasciata ieri questa opzione non funziona.
Qualcuno sa se apportando una modifica alla istruzione nel file Userchome.css sia possibile riattivare questa caratteristica?
Grazie e buona giornata.

Aramis
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2015 13:56:00 da aramis »

Offline Geko

  • Post: 1376
Re: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« Risposta #1 il: 10 Dicembre 2015 20:37:09 »
Credo che qui Colouring in location bar broken si parli della cosa, con varie possibili soluzioni.

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8077
Re: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« Risposta #2 il: 10 Dicembre 2015 22:25:22 »
In quella discussione ci sono due ottime soluzioni e l'estensione segnalata da Aris sembra molto interessante.

Ti suggerisco di provare per prima questa semplificazione del codice di paltus, nel file userChrome.css

Codice: [Seleziona]
#identity-box {
  background-color: transparent !important; }
#identity-box::after {
  content: '' !important;
  position: absolute !important;
  height: 100% !important;
  width: 100% !important;
  top: 0 !important;
  left: 0 !important;
  opacity: .8 !important;
  pointer-events: none !important;
  z-index: -1 !important } 
#urlbar {
  position: relative !important;
  z-index: 1 !important;   }
#identity-box.verifiedIdentity::after {
  background-color: #FFFFB7 !important; }
#identity-box.verifiedDomain::after {
  background: #33FFFF !important; }
Nell'esempio colore di sfondo giallo per le identità verificate, colore di sfondo azzurrino per i domini verificati.

Offline aramis

  • Post: 504
Re: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« Risposta #3 il: 11 Dicembre 2015 10:26:54 »
Grazie per le risposte. Ho applicato le istruzioni suggerite da Iceberg e la soluzione mi sembra funzionare egregiamente.
Buona giornata.

Aramis

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8077
Re: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« Risposta #4 il: 13 Dicembre 2015 14:47:52 »
Prego.
Leggendo questo messaggio di @klades, vien fuori una possibile integrazione al precedente codice.

Colore di sfondo bianco per i siti normali, giallo le identità verificate, azzurrino per i domini verificati, grigio/verde siti normali in modalità anonima, violetto identità e domini verificati in modalità anonima.

Codice: [Seleziona]
#identity-box {
  background-color: transparent !important; }
#identity-box::after {
  content: '' !important;
  position: absolute !important;
  height: 100% !important;
  width: 100% !important;
  top: 0 !important;
  left: 0 !important;
  opacity: .8 !important;
  pointer-events: none !important;
  z-index: -1 !important } 
#urlbar {
  position: relative !important;
  z-index: 1 !important;   }
#identity-box.verifiedIdentity::after {
  background-color: #FFFFB7 !important; }
#identity-box.verifiedDomain::after {
  background: #33FFFF !important; }
window[privatebrowsingmode] #urlbar {
  background-color: #DADBCC !important; }
window[privatebrowsingmode] #urlbar #identity-box.verifiedIdentity::after {
  background-color: #DDB9DC !important; }
window[privatebrowsingmode] #urlbar #identity-box.verifiedDomain::after {
  background: #DDB9DC !important; }
I colori sono facilmente modificabili a vostra scelta, ecco una tabella dei loro codici:
https://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Tavolozza_dei_colori

Offline aramis

  • Post: 504
Re: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« Risposta #5 il: 13 Dicembre 2015 17:26:05 »
Un saluto e grazie ad Iceberg.
Considero il suo aiuto per gli utenti di questo forum e per me in particolare veramente PREZIOSO.
La modifica e integrazione del codice anche per la navigazione anonima mi pare veramente utile.
Buona serata.

Aramis

Offline squaletto

  • Post: 22
Re: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« Risposta #6 il: 04 Gennaio 2016 20:02:27 »
In quella discussione ci sono due ottime soluzioni e l'estensione segnalata da Aris sembra molto interessante.

Ti suggerisco di provare per prima questa semplificazione del codice di paltus, nel file userChrome.css

Codice: [Seleziona]
#identity-box {
  background-color: transparent !important; }
#identity-box::after {
  content: '' !important;
  position: absolute !important;
  height: 100% !important;
  width: 100% !important;
  top: 0 !important;
  left: 0 !important;
  opacity: .8 !important;
  pointer-events: none !important;
  z-index: -1 !important } 
#urlbar {
  position: relative !important;
  z-index: 1 !important;   }
#identity-box.verifiedIdentity::after {
  background-color: #FFFFB7 !important; }
#identity-box.verifiedDomain::after {
  background: #33FFFF !important; }
Nell'esempio colore di sfondo giallo per le identità verificate, colore di sfondo azzurrino per i domini verificati.
quale sarebbe la differenza tra le identità verificate e i domini verificati?

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8077
Re: FF43 RC1 impostare colore sfondo urlbar per siti HTTPS
« Risposta #7 il: 04 Gennaio 2016 23:59:12 »
E' spiegato in questa pagina:
https://support.mozilla.org/it/kb/verificare-connessione-sito-web-sicura

Dominio verificato: dove si parla di lucchetto grigio.
Identità verificata: dove si parla di lucchetto verde.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.