Notizie: se possiedi un dispositivo Android, prova Firefox per Android, un browser scattante e dinamico per navigare in ambiente mobile.

Autore Topic: Creare immagini per SUMO  (Letto 6249 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 22339
    • Mozilla Italia
Creare immagini per SUMO
« il: 25 Settembre 2009 15:59:48 »
In linea di massima, le istruzioni sono in questo articolo

https://support.mozilla.org/it/kb/come-creare-una-schermata-del-problema


1) Se l'immagine non è da ridimensionare, usare il formato PNG.

2) Se è da ridimensionare, salvare invece in JPG.


Aggiungo mie considerazioni mutuate dall'esperienza

3) attenetevi scrupolosamente alle dimensioni riportate nell'articolo inglese. La lunghezza soprattutto non è mai casuale: pensate sempre che il menu che voi vedere sulla destra non viene visto dagli utenti che non hanno effettuato login

4) Le evidenziazioni (bordi rossi) devono essere regolari. Se il programma utilizzato non consente una selezione ellittica dai bordi regolari, utilizzare quella rettangolare - meglio una rettangolare che una ellittica coi bordi seghettati.

Considerate questi non come consigli, ma come, per l'appunto, linee guida inderogabili.

Grazie per l'attenzione.
« Ultima modifica: 02 Novembre 2016 19:20:51 da Underpass »

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 18196
Come realizzare una GIF animata con GIMP per inserirla negli articoli di supporto.

Per rendere più sintetica questa procedura, il suggerimento è quello di creare tutte le immagini della sequenza già con le stesse dimensioni prima di importarle in Gimp in modo da non doverle ridimensionare tramite Gimp (procedura decisamente più lunga e complessa).

Dopo aver realizzato la sequenza delle immagini (solitamente .png) che si intende utilizzare per creare la Gif, avviare GIMP e selezionare la voce Apri come livelli dal menu File di Gimp.

Dalla finestra che si apre, selezionare la cartella in cui si trovano le immagini che si vuole utilizzare per creare l'animazione, selezionale tutte facendo Maiusc+clic sulla prima e sull'ultima immagine della sequenza e fare clic sul pulsante Apri per completare l’importazione in Gimp.

Terminata l'importazione in Gimp non resta che salvare l'immagine come una GIF animata, così ogni livello si trasformerà automaticamente in un frame. Per farlo, selezionare la voce Esporta dal menu File di GIMP. Scegliere la cartella in cui salvare l’animazione, digitare un nome che finisca con l’estensione .gif nel campo Nome e fare clic sul pulsante Esporta collocato in basso a destra. Nell'immagine sottostante il nome assegnato come esempio è "Sequenza test.gif".



Dopo aver fatto clic su Esporta, nella finestra che si apre (vedi immagine sottostante), mettere il segno di spunta accanto alla voce Come animazione, impostare l’intervallo di tempo che deve passare tra un frame e l’altro nel campo Ritardo tra quadri ove non specificato, assicurarsi che ci sia il segno di spunta accanto alla voce Ciclo perenne (in modo che l'animazione vada avanti in loop) e fare clic sul pulsante Esporta per salvare la GIF animata.



Per impostazione predefinita, in Gimp (almeno nel mio caso) i millisecondi nel campo erano 100 millisecondi ovvero 0,1 secondi (un tempo velocissimo).
In questo articolo di esempio https://support.mozilla.org/it/kb/novita-thunderbird-60 al sottoparagrafo "Possibilità di rimuovere un destinatario in fase di composizione di un messaggio" il tempo impostato è di 500 millisecondi mentre in quest'altro articolo https://support.mozilla.com/it/kb/rimuovere-account-firefox-dispositivo-sincronizzato è di 1000 millisecondi ma (non ho fatto molte prove) credo che il tempo in millisecondi vada stabilito anche in base al numero di immagini utilizzate per la sequenza (30 per il primo articolo ma solo 3 per il secondo articolo di esempio).

Dopo aver esportato/salvato il file .gif sul computer, quando si carica il file .gif nella Galleria di SUMO, il nome del file deve rimanere come quello assegnato in originale nell'articolo en-US altrimenti non funziona…

Quindi, se ad esempio l'immagine .gif in originale en-US è [[Image:Demonstration of the delete button]] il nome della gif italiana deve essere sempre lo stesso ovvero Demonstration of the delete button.
« Ultima modifica: 18 Agosto 2018 19:07:12 da michro »

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.