Notizie: puoi sempre seguire i nostri aggiornamenti su Twitter (@MozillaItalia) e Facebook (/MozillaItalia)

Autore Topic: GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria  (Letto 4753 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online next

  • Post: 2142
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #105 il: 10 Giugno 2022 17:35:39 »
- ConfirmBeforeDelete;
- EditSender;
- MoreFunctionaForAddressBook*;
- NewReturnReceiptHandler;
- P7Mon*;
- Printing Tools*;
- Profile Switcher;
- RR Button And Icon;
- Return Receipt Toolbar Button.

Ciao,
c'è una versione di Printing Tools NG (la 2.0.61) che funzione su TB 68 -> https://addons.thunderbird.net/it/thunderbird/addon/printingtools-ng/versions/?page=1#version-2.0.61
Similmente per ConfirmBeforeDelete c'è la versione 1.3 -> https://addons.thunderbird.net/it/thunderbird/addon/confirmbeforedelete/versions/?page=1#version-1.3
Di Profile Switcher c'è la versione 2.4 -> https://addons.thunderbird.net/it/thunderbird/addon/profile-switcher/versions/?page=1#version-2.4

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33761
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #106 il: 10 Giugno 2022 18:38:35 »
WOW, ragazzi! Ma siete degli angeli!

Più tardi provo a installare tutte queste novità, speriamo che funzioni tutto daccapo (@michro: per Clippings però non c'è una versione compatibile con TB 68)!  :D

Nel frattempo, un sincero GRAZIE!

--
- michro e next fanno tante cose per te. Fai una sola cosa TU per michro e next  :mrgreen:
« Ultima modifica: 10 Giugno 2022 18:40:39 da miki64 »

Online deckard

  • Post: 3354
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #107 il: 10 Giugno 2022 23:30:19 »
Errore Miki: la versione 5.7.3 disponibile qui (o forse la versione 6):
https://aecreations.sourceforge.io/clippings/changelog.php
e qui:
https://github.com/aecreations/clippings-tb/releases?page=3

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33761
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #108 il: 11 Giugno 2022 15:21:37 »
:D  Sei una angelo anche tu, Andrea!  :D

Per la cronaca, mentre i link delle versioni 6 e 5.7.3 di questa pagina
https://aecreations.sourceforge.io/clippings/changelog.php
non portano a nessuna parte, i link delle versioni presenti qui
https://github.com/aecreations/clippings-tb/releases?page=3
(fare clic su Assets e poi clic destro sul file .xpi che si vuole scaricare)
permettono di installare entrambe le versioni, ma quella di Clippings compatibile con TB 68.12 è la 5.7.33.

FINALMENTE!
Quicktext è una bella estensione, Notebird e Notefox le ho ideate io e sono delle belle estensioni, ma Clippings è IMPAGABILE poiché permette l'interscambio delle note tra il browser e il client email!
Qualcuno pensa che io la utilizzi solo per i Forum, ma invece Clippings è per me un aiuto quotidiano costante, affidabile...
Guardate un mio appunto che mi aiuta tantissimo facendo clic destro su un campo testo vuoto del caotico sito dell'INPS, uno dei miei peggiori incubi quotidiani:
Citazione
- Stampare corrispettivi anno precedente INPS.
https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?iiDServizio=2747
Servizio "Fascicolo previdenziale del cittadino" / Menu sinistra "Modelli" / sottomenu "Certificazione unica (dal 2015)" / scheda "Selezione anno" / "Anno xx" / scaricare

Grazie a tutti voi, ragazzi!  :like:

Offline Peppino

  • Post: 1079
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #109 il: 13 Giugno 2022 09:07:53 »
Ancora su questo maledetto problema di Gmail.
Purtroppo uno dei miei account Gmail l'ho usato quale user di molti siti/servizi online e quindi adesso mi trovo un po in difficoltà.
Non capisco però perchè in TB se invio un messaggio usando quell'account e gli dico di usare un server SMTP diverso da Gmail e sul quale ho accesso sicuro e certo, al momento dell'invio mi chiede la password per il server SMTP di Gmail e quindi la posta non parte nemmeno. Se uso un SMTP diverso dovrebbe partire e non mi dovremmbe nemmeno chiedere la password invece lo fa. Sapete dirmi il perchè ? Grazie. 
« Ultima modifica: 13 Giugno 2022 09:33:17 da Peppino »

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33761
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #110 il: 13 Giugno 2022 09:18:51 »
Peppino caro, non so risponderti... mi confondi... credevo anche io come te che avrebbe dovuto funzionare, ma evidentemente così non è.
Sul legarsi mani e piedi ai servizi Google ne avevo già parlato in un mio lungo post, ma ti riporto ugualmente un'altra opinione trovata in Rete (uso il tag CODE e non il tag QUOTE perché è molto lunga):
Codice: [Seleziona]
Google ci tiene a sostituire i programmi informatici installati sul proprio PC con programmi propri. È per questo che sono nati Google Suite oppure Chrome.
A differenza del monopolio precedente, quello di Microsoft, Google fornisce i suoi programmi e i suoi servizi informatici in maniera gratuita.
Questo perché il guadagno non è più sulla vendita del software, ma il guadagno è su qualcosa che non esisteva ai tempi del monopolio Microsoft, cioè la vendita dei dati personali dei suoi utenti.
Fin qui niente di palesemente illecito, se vogliamo: se ad un utente conviene è bene, altrimenti ci si rivolgerà ad altri strumenti informatici, come ad esempio il software open source o il software closed source a pagamento.
Ovviamente alcuni servizi di Google messi gratuitamente a disposizione degli utenti, come Maps oppure Gmail, funzionano meglio se abbinati al browser di casa Google, cioè Chrome.

Maps e Chrome ovviamente raccolgono sterminati dati personali di un utente e quindi servono allo scopo. Quando però si utilizza prevalentemente un client di posta elettronica che non è sotto il controllo di Google, ecco che improvvisamente lo stesso client viene classificato da Google come "app meno sicura", semplicemente perché salva in locale le password e quindi è potenzialmente vulnerabile.

Su questa cosa potremmo anche essere d'accordo, però come mai Google non considera un'app meno sicura lo stesso Chrome, che in ogni caso salva anch'esso le password di accesso ai siti in locale?
Nel tuo post hai evidenziato tu stesso la questione dei due pesi e delle due misure.
Ecco perché Google tenderà sempre di più a mettere sistematicamente i bastoni tra le ruote a quei programmi come Thunderbird che si frappongono tra l'utente e i servizi "gratuiti" di Google stesso.
Le strategie di Google sono molto raffinate: pensa ad esempio a Maps... Quando è nato Maps ha fornito delle mappe inedite, complete, comprensive, funzionali e tutto questo gratuitamente.
Non esisteva nulla di simile prima!
E qual è stato il ritorno economico? La vendita degli spazi pubblicitari (indicazioni) delle attività commerciali presenti sulla consultatisdima mappa? La raccolta tramite la Google Car degli indirizzi IP degli utenti connessi? L'enorme mole di dati che i naviganti lasciano quotidianamente nelle mani del colosso americano? Sì, tutto questo e anche di più, tanto ormai Maps è diventato un servizio quotidiano indispensabile.
Idem con i programmi online che sostituiscono gratuitamente la suite Microsoft Office.
In quel caso, la lungimiranza di Google è stata quella della quasi totale compatibilità con i vari formati dei programmi Office, cosa non facile visto che la piena compatibilità non la ha mai raggiunta neppure Open Office/LibreOffice e se vogliamo non la ha mai neppure raggiunta (volontariamente) Microsoft stessa, visto che con la mancata retrocompatibilitá ci ha solo guadagnato...

Conclusione: continuate pure a utilizzare Thunderbird perché i problemi artificiosi sono creati da Google apposta, non sono causati da Thunderbird!

Ciao.

--
My awesome Thunderbird 250

Online next

  • Post: 2142
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #111 il: 13 Giugno 2022 10:25:28 »
usando quell'account e gli dico di usare un server SMTP diverso da Gmail e sul quale ho accesso sicuro e certo, al momento dell'invio mi chiede la password per il server SMTP di Gmail

Ci sono due modi per farlo:
* Scegliendo un server SMPT diverso nella finestra di composizione
* Andando in menu > opzioni account > nome_accout@gmail.com > Server SMTP in uscita e scegliendone permanentemente uno diverso
Nessuno dei due funziona?
L'account è di tipo IMAP?

Offline Peppino

  • Post: 1079
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #112 il: 13 Giugno 2022 11:37:24 »
Trovato l'arcano e risolto il problema.
Una delle estensioni che uso e per le quali NON voglio cambiare versione di TB è SMTPSelect, estensione che permette di scegliere quale SMTP utilizzare indipendentemente da quello che c'è indicato nei vari account. Sembra che questa possibilità non funzioni con un account Gmail pop3. Ho cambiato il server SMTP nelle impostazione dell'account e in questo modo la posta parte anche con l'account Gmail. Grazie.

Offline leo19

  • Post: 40
gmail password per le app
« Risposta #113 il: 13 Giugno 2022 12:38:58 »
salve, da un po' di giorni ho dovuto modificare i parametri di accesso di gmail su thunderbird con una password per le app....risultato....per una settimana tutto bene....oggi ho dovuto mettere la password per le app ogni volta che esco e rientro su tb o anche aggiorno la posta....avendo 4 account e aspettando una mail urgente potete capire quante volte l'ho fatto...
ma perchèèèèèè?  :sbat: :sbat: :sbat: :sbat: :sbat: :sbat: :sbat:
« Ultima modifica: 13 Giugno 2022 12:43:16 da leo19 »

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33761
Re:gmail password per le app
« Risposta #114 il: 13 Giugno 2022 18:10:11 »

Online next

  • Post: 2142
Re:gmail password per le app
« Risposta #115 il: 13 Giugno 2022 19:43:37 »
ma perchèèèèèè?

è un'ottima domanda, ma la stai ponendo al soggetto sbagliato.
e a google che dovresti chiedere perché si diverte periodicamente a mandare a p... emh al macero le configurazioni degli utenti.

Offline leo19

  • Post: 40
Re:gmail password per le app
« Risposta #116 il: 14 Giugno 2022 10:25:40 »
grazie mi sembra di aver risolto.....certo che p....e


Offline bibbolo

  • Post: 1040
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #118 il: 14 Giugno 2022 20:41:59 »
Comunque mi pare che anche Yahoo abbia adottato la stessa politica di Google, infatti da tempo uso OAuth2 anche per un account Yahoo..

Online next

  • Post: 2142
Re:GMail, dal 9 novembre autenticazione a due fattori obbligatoria
« Risposta #119 il: 15 Giugno 2022 07:44:24 »
Comunque mi pare che anche Yahoo abbia adottato la stessa politica di Google, infatti da tempo uso OAuth2 anche per un account Yahoo..
Con la non trascurabile differenza di poter creare password per applicazione senza l'obbligo di abilitare l'autenticazione a 2 fattori. E' la strada che ho scelto io, ed è stata completamente indolore: ho creato la password e l'ho sostituita a quella precedente. Fine.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.