Autore Topic: Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)  (Letto 138 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« il: 10 Febbraio 2021 19:23:26 »
Salve a tutti.
Mi trovo nella situazione di aggiornare Thunderbird v.54.0 all'attuale Thunderbird 60.
Sicuramente ci saranno importanti novità.

Vorrei copiare la directory USER dal "vecchio" al "nuovo" Thunderbird.
In passato ha funzionato.

La directory USER però (oltre ai dati dei messaggi POP3/IMAP), contiene le directory
- crashes
- datareporting
- gmp
- minidumps
- safebrowsing
- saved-telemetry-pings
- startupCache
Queste 7 directory sono opzionali nella migrazione alla nuova versione?

Inoltre, tutti i database .SQLITE sono necessari, così come sono?
Oppure alcuni di essi hanno cambiato formato nel tempo? E nel caso, come migro i dati/configurazioni/indici nel nuovo formato richiesto da Thunderbird 60?

In ultimo, copiando massivamente il contenuto della directory USER dalla precedente vesione corro il rischio di eliminare eventuali nuovi file/db/configurazioni/directory richiesti dalla nuova versione.

Come posso procedere?

Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #1 il: 10 Febbraio 2021 19:36:38 »
Analizzando in dettaglio la directory USER noto inoltre che al suo interno alcuni file sono differenti:
- esiste un file CERT8 nella vecchia versione e CERT9 nella nuova
- esiste un nuovo file addonStartup.json.lz4 nella nuova versione
- esiste un file KEY3 nella vecchia versione e KEY4 nella nuova
- esiste un nuovo file pkcs11 nella nuova versione
- ....

La copia "brutale" della cartella USER (dalla vecchia versione) non rischia di compromettere il funzionamento della nuova versione?
Alcuni file (CERT9, KEY4, addonStartup.json.lz4, pkcs11, ...) verrebbero sovrascritti da quelli più vecchi.

Offline Winfox

  • Post: 3677
Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #2 il: 10 Febbraio 2021 21:18:57 »
Quindi sovrascrivere in maniera brutale, come hai detto, non va bene.
Ma perché procedere in quel modo invece di fare una semplice installazione?
Oppure perché non sovrascrivere solo i file essenziali?

Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #3 il: 11 Febbraio 2021 08:23:21 »
Ciao,
no non ho detto che non va bene. In passato ha funzionato  :like:

Noto però che ci sono file diversi e con una copia della mia attuale directory (precedente versione) andrei sicuramente
a perdere dei files (ad es. sovrascriverei CERT8 sull'attuale CERT9, ecc.) che probabilmente l'eseguibile Thunderbird della nuova versione va a chiamare.

In linea di massima, i file di posta (.msf) si trovano all'interno di
  • /Profiles/Default/ImapMail
  • /Profiles/Default/Mail
e probabilmente è sufficiente spostare queste 2 directory.

Da qualche altra parte però sono convinto che vada configurato (ad es. in un .json o in un .sqlite) cosa ho "spostato".
Da quanto ho visto
- logins.json memorizza le password degli account (probabilmente è utile quindi va spostato)
- folderTree.json memorizza l'elenco delle cartelle di posta (probabilmente è utile quindi va spostato)
- session.json memorizza le finestre aperte (quindi è potrebbe non essere importante)
- ....


Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 31687
Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #4 il: 11 Febbraio 2021 13:28:18 »
@valentino.buttaro:
non serve contattarmi in PM, un problema risolto sul Forum è un problema risolto per tutti. Un problema risolto in privato è un problema risolto solo per te.

Tutto quello che tu richiedi è ampiamente documentato sul nostro Forum, è sufficiente fare una ricerca avanzata nel forum, leggere le guide di SUMO, sfogliare le nostre FAQ, consultare i topic importanti in cima alla sezione di Thunderbird.

Nel tuo caso specifico, stai utilizzando un prodotto altamente versatile come Thunderbird: puoi creare quindi un profilo di test  - https://support.mozilla.org/it/kb/gestione-profili-thunderbird - e conseguentemente provare in quel profilo a smanettare con tutti i file che desideri.
Al termine, puoi riportare le tue impressioni e condividerle con noi: se ci sono ancora problemi o perplessità possiamo intervenire noi e darti una mano più approfondita (comunque sei già sulla strada buona perché inizi a districarti tra i vari file).

I soli file indispensabili li trovi nelle FAQ (che, se ritieni che debbano essere aggiornate, è sufficiente segnalarci le differenze).

Faccio un'eccezione alla regola (preferisco insegnare a pescare che fornire direttamente il pesce io) e quindi te li riepilogo, sperando di esserti utile e di non darti l'impressione di essere infastidito dal tuo post (non è per nulla così).

Citazione
* FILE

- *.mab (tutti i file con estensione .mab): contengono le rubriche.
Da notare che abook.mab è il file della rubrica Rubrica personale, history.mab è il file della rubrica Indirizzi collezionati e impab.mab  è il file della rubrica Indirizzi importati.
Se si crea una nuova rubrica Thunderbird genera istantaneamente un nuovo file (non è possibile stabilirne il nome a priori) con estensione *.mab.
Le informazioni sull'esistenza di rubriche personali diverse da quelle di default ("Rubrica personale" e "Indirizzi collezionati"), sono salvate sul file prefs.js e sono tutte le stringhe che iniziano con:
user_pref("ldap_2.servers.
Ricordarsi che il formato csv esporta l'intera lista dei contatti in un unico file, mentre il formato vcf esporta ogni singolo contatto in un file.

- cert8.db (cert9.db da Thunderbird 60): contiene l'archivio dei certificati digitali.

- extensions.ini, extensions.rdf, extensions.cache: questi tre file contengono le informazioni di installazione delle estensioni.
Possono essere cancellati per risolvere eventuali problemi legati alle estensioni. Verranno ricreati automaticamente all'avvio successivo di Thunderbird.

- key3.db + signons.txt (fino a TB 2.0.0.9) oppure key3.db + signons.sqlite: in questi file sono memorizzate le password degli account.

- localstore.rdf: in questo file vengono memorizzate tutte le eventuali personalizzazioni che si fanno alle barre degli strumenti e alla dimensione delle finestre. Dalla versione  34 (di Firefox e Thunderbird), il file è stato sostituito da xulstore.json.   

- mimeTypes.rdf: contiene l'elenco dei tipi file e le azioni ad essi associate. Non è un file indispensabile.

- msgFilterRules.dat: contiene le definizioni dei filtri dei messaggi per ciascun account di posta.
Ogni account avrà il proprio file msgFilterRules.dat, nella relativa sottocartella. Qualora i filtri non funzionino bene, questo file è da cancellare in ciascun account poiché ne verrà creato uno nuovo automaticamente.

- parent.lock (o lock, o .parentlock): questo file segnala a Thunderbird che un dato profilo è utilizzato, in modo che l'applicazione non provi ad utilizzarlo una seconda volta; viene cancellato alla chiusura dell'applicazione.
Se quindi, all'avvio di Thunderbird, il programma avverte che il profilo è già in uso, verificare se questo file è presente nella propria cartella del profilo. Se è presente, significa che l'applicazione non lo ha cancellato in fase di chiusura, e la sua esistenza impedisce l'accesso al profilo. Eliminandolo, il problema si  risolve. Ovviamente non è un file del quale farne il backup.

- persdict.dat: in questo file vengono memorizzate tutte le parole aggiunte dall’utente al dizionario in fase di controllo ortografico dei messaggi. Si tratta di un file di testo semplice con una struttura semplicissima: un lemma per ogni riga. Nota 1.

- popstate.dat: per tutti gli account di posta POP3 per i quali è stato selezionata l'opzione “Lascia i messaggi sul server”, questo file tiene traccia dei messaggi email scaricati.
Ognuno di tali account, nella relativa sottocartella, avrà il proprio file popstate.dat.
Poiché è il file che memorizza i riferimenti alle e-mail già scaricate, la sua cancellazione provocherà lo scaricamento di tutti i messaggi presenti sul server di posta.

- prefs.js: contiene le impostazioni personali del programma, degli account configurati e delle eventuali estensioni installate (vedi FAQ: Configurazione avanzata: prefs.js e user.js).

- profiles.ini: si trova all'esterno della cartella Profiles e contiene le informazioni su quanti siano i profili disponibili, la loro posizione sul disco fisso (relativa o assoluta), e quale sia il profilo di default.
Può essere opportuno salvare anche il file profiles.ini, poiché in questo file sono indicati i nomi dei profili e la loro posizione.
Per ripristinare il profilo appena salvato (magari perché un evento come un black-out o un crash di sistema l'ha reso inservibile), è sufficiente cancellare la cartella del profilo corrente e sostituirla con quella salvata.
Se però si vuole eseguire il ripristino su un computer diverso da quello su cui si è effettuato il salvataggio (si vuole cioè spostare il profilo da un computer ad un altro) oppure si sta ripristinando un profilo già salvato su un sistema di appena installato, insieme alla cartella del profilo dobbiamo copiare anche il file profiles.ini.
Dal momento che in alcuni dei file del profilo di Thunderbird sono contenuti riferimenti assoluti alle cartelle del sistema, è consigliabile in questo caso che il nome dell'utente che abbia eseguito l'accesso al sistema sia identico su entrambi i computer.

- training.dat: contiene i dati di apprendimento del filtro bayesiano per l'individuazione dei messaggi di posta indesiderata.
Può essere letto con questo tool: http://bayesjunktool.mozdev.org/

- user.js: contiene le preferenze impostate dall'utente (vedi FAQ: Configurazione avanzata: prefs.js e user.js).

- xul.mfl (su Windows) o xul.mfasl (su Linux) o XUL FastLoad File (su MacOS): è una cache per i file utilizzati dall'interfaccia utente (XUL, JavaScript ed altri). Viene utilizzato per memorizzare la rappresentazione interna dei dati per evitare di analizzarli ad ogni avvio.
Talvolta, il file può danneggiarsi ed essere causa di rallentamenti del programma: in tali situazioni, è preferibile cancellarlo (Thunderbird lo ricreerà al successivo riavvio).
Nota: su Windows, tale file si trova in “%USERPROFILE%\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Thunderbird\Profiles\<nome_profilo>”


Nota 1:
Aggiungere e togliere vocaboli dal dizionario di Thunderbird
Il dizionario in linea di Thunderbird, grazie al suo controllo ortografico dei vocaboli in linea, sta rendendo il web un po' più leggibile dal punto di vista linguistico eliminando certi errori ortografici davvero grossolani. Come tutti i dizionari però necessita di un costate lavoro di ampliamento in quanto la nostra lingua, soprattutto nella sua eccezione più colloquiale, è in continua evoluzione e soprattutto oggigiorno e nel web risente degli influssi  di altre lingue che la fanno sempre più da padrone, purtroppo.

Proprio per questi motivi a volte si sente la necessità di aggiungere nuovi vocaboli al proprio dizionario, in modo da non vederseli più segnare immancabilmente in rosso quando si sta scrivendo: ma questa è la cosa più facile. Leggermente più complicato è togliere una parola dal dizionario di Thunderbird che può risultare allo stesso modo utile, se non altro per togliere quello che di errato avete aggiunto ma non solo. Vediamo come effettuare queste due operazioni.

Aggiungere un vocabolo al dizionario
È un’operazione tutto sommato molto semplice. Quando volete aggiungere un vocabolo che non è presente - e che quindi vi viene evidenziato in rosso non appena lo scrivete - andateci sopra e facendo clic  con il tasto destro (Ctrl+clic per gli utenti Mac col monotasto) e quindi scegliete Aggiungi al dizionario.

Togliere un vocabolo dal dizionario
Avete aggiunto per errore un vocabolo? Ne volete togliere uno che viene utilizzato in uno “slang” che proprio non vi appartiene?
Bene la cosa è leggermente più complicata ma seguitemi e dovremmo riuscirci con poco sforzo.
1.Se utenti Windows andate nella finestra di dialogo Esegui (scorciatoia: tasto Windows + R), incollate %APPDATA%\Mozilla\Thunderbird\Profiles quindi Invio. Se utenti Mac andate nella cartella ~/Library/Application Support/Thunderbird/Profiles
2.Cercate la cartella associata al vostro profilo che dovrebbe essere qualcosa del tipo xxxxxxxx.default
3.Nella cartella troverete un file che si chiama persdict.dat
4.Apritelo col vostro editor di testo preferito, cercate il vocabolo da eliminare e cancellatelo
Potete anche aggiungere una serie di vocaboli non presenti nel dizionario in un colpo solo,  aggiungendoli come descritto sopra al file persdict.dat.


Saluti.

--
- Thunderbird fa tante cose per te. Fai una sola cosa TU per Thunderbird

Offline Winfox

  • Post: 3677
Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #5 il: 11 Febbraio 2021 18:41:24 »

no non ho detto che non va bene. In passato ha funzionato 

Se il passaggio lo fai tra versioni vicine può anche andare bene, l'ho fatto anche io, ma se lo fai tra versioni così diverse allora no.
Sei stato scrupoloso nel dettagliare le differenze e pensavo lo avessi capito da solo che non si può fare.
Io ti ho fornito 2 semplici soluzioni anche se sotto forma di domanda, miki ti ha detto che tutto è ampiamente documentato e ti ha fornito l'elenco dei file indispensabili.

Adesso tocca a te fare o non fare il passaggio.
Considera che: nel caso volessi tornare indietro è abbastanza complicato, ma fattibile.
E soprattutto se hai degli addon che ritieni indispensabili se sono compatibili con la versione che vorresti installare: io come tanti abbiamo bloccato gli aggiornamenti proprio per questo motivo.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 31687
Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #6 il: 11 Febbraio 2021 19:06:35 »
Bene, dopo il precedente post... il prossimo Moderatore che decidiamo di sopprimere sarà sostituito dal buon Winfox, egli è maturo al punto giusto!  :lol:

Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #7 il: 12 Febbraio 2021 10:15:20 »
Grazie @MIKI64 per il dettaglio

I miei dubbi però riguardano proprio ciò che hai condiviso.
Ad esempio, nella versione attualmente in uso di Thunderbird è presente il file KEY3 per la memorizzazione delle pwd degli account mentre nella nuova versione di Thunderbird c'e' KEY4.

Se copiassi tutta la directory (come scritto sopra) perderei il file KEY4, continuerei ad avere KEY3 ma probabilmente Thunderbird cercherebbe KEY4, non trovandolo.
Esiste la possibilità di migrare il contenuto del DB KEY3 su KEY4?

E così per gli altri file necessari.

Offline Winfox

  • Post: 3677
Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #8 il: 12 Febbraio 2021 14:08:40 »
Grazie miki, ma io mi arrendo: probabilmente non mi sono spiegato abbastanza  :sbat:

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 31687
Re:Aggiornamento manuale Thunderbird (.zip)
« Risposta #9 il: 12 Febbraio 2021 14:32:17 »
Nel tuo caso specifico, stai utilizzando un prodotto altamente versatile come Thunderbird: puoi creare quindi un profilo di test  - https://support.mozilla.org/it/kb/gestione-profili-thunderbird - e conseguentemente provare in quel profilo a smanettare con tutti i file che desideri.
Al termine, puoi riportare le tue impressioni e condividerle con noi: se ci sono ancora problemi o perplessità possiamo intervenire noi e darti una mano più approfondita (comunque sei già sulla strada buona perché inizi a districarti tra i vari file).
Confesso che inizio a non comprendere io che cosa l'utente non comprende...  :oops:

--
Internet ci ha abituati a prendere, prendere gratis, pretendere gratis.
Ma qualcuno deve pur dare, prima o poi, altrimenti la pacchia all'improvviso finisce...

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.