Autore Topic: Regole d'inoltro personalizzate  (Letto 219 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Panbrioches

  • Post: 3
Regole d'inoltro personalizzate
« il: 22 Dicembre 2020 17:25:14 »
Buongiorno a tutti,

volevo sapere se esiste un plug in o altro che soddisfi la seguente esigenza, anche parzialmente:

1)Arrivo di un'email,se all'interno dell'email è presente una specifica parola viene catalogata  o spostata in una cartella con lo stesso nome, se non presente viene creata.

Es.  parametro 'rosso100' , se arriva un email con questo valore la sposta nella cartella 'rosso100' o al massimo la tagga.



2) Programmare l'invio automatico delle email della cartella 'rosso100'.

Es. il lunedi mattina spedire tutte le email arrivate nell'ultima settimana in 'rosso100' o che non sono state ancora spedite a un indirizzo preimpostato.



3) Le email spedite vengono incorporate in un unico messaggio, che contiene tutte le altre email senza riportare i dati di A,Da, CC etc, ma solo il corpo email.
Oppure selezionando manualmente tutte le email di 'rosso100'impostando un inoltro programmato, magari che inoltri solo il testo .

Es. programmo 50 email per lunedì, quindi vengono spedite 100 email, magari solo con il corpo email, come fosse un email non inoltrata, ma inviata.


4)Quindi esiste un plug in che mi permetta di estrapolare solo il corpo email e salvarlo su un database o file?


Ringrazio in anticipo, anche per una risoluzione parziale della procedura.




Offline Winfox

  • Post: 3773
Re:Regole d'inoltro personalizzate
« Risposta #1 il: 22 Dicembre 2020 18:01:54 »
La 1 si ottiene coi filtri (fare prima una ricerca, poi provare, poi dire se trovi difficoltà)
Le altre credo non sia possibile, ma magari vengo smentito da parte di qualcuno più esperto di me (tanti)

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 31899
Re:Regole d'inoltro personalizzate
« Risposta #2 il: 22 Dicembre 2020 20:33:04 »
La n. 2 la si ottiene con SendLater, ma non so se l'estensione ha poi dei parametri per gli invii così complessi, dovresti installarla su un profilo di test e sperimentarla.

Le esigenze degli altri punti non sono soddisfacibili dalle normali caratteristiche di un client email...

--
- Thunderbird fa tante cose per te. Fai una sola cosa TU per Thunderbird

Offline Panbrioches

  • Post: 3
Re:Regole d'inoltro personalizzate
« Risposta #3 il: 23 Dicembre 2020 13:49:38 »
Grazie per le risposte, ho provato 'Invia dopo'' e i filtri e risolvono in parte il problema.

Mancherebbe solo riuscire ad estrapolare il corpo di più email oppure che non venga riportata la tabella con le intestazioni(a,DA,oggetto)presente all'inizio di ogni email inoltrata.

A chi dovrei rivolgermi e quanto potrebbe costare la realizzazione, se possibile, di una estensione simile?

Potrebbe essere utile anche solo per una singola email.

Es. Inoltro email presente in posta in arrivo, avere la possibilità di scegliere se riportare la tabella che contiene l'intestazione (a,DA,Oggetto) oppure no, senza cancellare manualmente ad ogni invio la parte di testo.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 31899
Re:Regole d'inoltro personalizzate
« Risposta #4 il: 23 Dicembre 2020 16:38:17 »
Estrapolare il corpo di più email la vedo dura (se non impossibile).

Che non venga riportata la tabella con le intestazioni (A, Da, Oggetto) presente all'inizio di ogni email inoltrata è forse più semplice, si potrebbe fare con un'estensione ma non ricordo una sola estensione che lo facesse in passato.

Citazione
A chi dovrei rivolgermi e quanto potrebbe costare la realizzazione, se possibile, di una estensione simile?
Bella domanda!
Sicuramente non sono la persona giusta nel risponderti, ma io proverei prima nel canale italiano Telegram degli sviluppatori di Mozilla Italia (dove io non sono iscritto, sia ben chiaro... vanno oltre le mie conoscenze!).
Se no, mi guarderei in giro e sul sito degli addon di Thunderbird cercherei uno sviluppatore italiano.
Se non ne trovassi, cercherei un'estensione che faccia qualcosa di molto simile e proporrei al suo autore (nella sua lingua e con la massima cortesia) di aggiungere questa nuova caratteristica alla sua estensione.
Se lo sviluppatore non fosse disponibile, solo allora gli prospetterei una ricompensa monetaria per il suo lavoro. Ma attenzione: è un appassionato come me e come tanti, non dovrebbe avere richieste esose anche se ovviamente scrivere un'estensione del genere comporta tempo rubato al suo lavoro principale e alla sua famiglia.
Se neppure così ottenessi qualcosa, allora mi rivolgerei ad una società specializzata nella creazione di estensioni per Thunderbird (mi pare che una sia quella di X-Note) ma lì ovviamente non si parla più di pura passione ma bisogna mettere mano al portafogli (ma non credo che costi neppure molto, visto che comunque la natura dell'estensione è open source e quindi sarà presto a disposizione di tutti... ovviamente pagherei soltanto la professionalità di chi mi crea l'estensione, non vi è un vero e proprio fine di lucro).

Non so se questi sono i passi corretti, ma io farei così.

Prima che qualcuno mi dica: "Ma miki, ti sei dimenticato del formidabile Klades, il migliore autore italiano nel mondo di estensioni!" io aggiungo che il buon klades non vuole impelagarsi con il nuovo formato di estensioni, che ha espresso più volte il desiderio di ritirarsi da questo tipo di attività e che è una persona talmente a modo che accettare una ricompensa economica (per quanto strameritata e piccola) simbolica lo metterebbe a disagio.
Noi, in Italia, i cervelli li lasciamo fuggire...  :roll:

--
- Miki64 fa tante cose per te. Fai una sola cosa TU per miki64  :mrgreen:




Offline Panbrioches

  • Post: 3
Re:Regole d'inoltro personalizzate
« Risposta #5 il: 23 Dicembre 2020 17:30:50 »

Se no, mi guarderei in giro e sul sito degli addon di Thunderbird cercherei uno sviluppatore italiano.
Se non ne trovassi, cercherei un'estensione che faccia qualcosa di molto simile e proporrei al suo autore (nella sua lingua e con la massima cortesia) di aggiungere questa nuova caratteristica alla sua estensione.
Se lo sviluppatore non fosse disponibile, solo allora gli prospetterei una ricompensa monetaria per il suo lavoro. Ma attenzione: è un appassionato come me e come tanti, non dovrebbe avere richieste esose anche se ovviamente scrivere un'estensione del genere comporta tempo rubato al suo lavoro principale e alla sua famiglia.
Se neppure così ottenessi qualcosa, allora mi rivolgerei ad una società specializzata nella creazione di estensioni per Thunderbird (mi pare che una sia quella di X-Note) ma lì ovviamente non si parla più di pura passione ma bisogna mettere mano al portafogli (ma non credo che costi neppure molto, visto che comunque la natura dell'estensione è open source e quindi sarà presto a disposizione di tutti... ovviamente pagherei soltanto la professionalità di chi mi crea l'estensione, non vi è un vero e proprio fine di lucro).

Non so se questi sono i passi corretti, ma io farei così.

Prima che qualcuno mi dica: "Ma miki, ti sei dimenticato del formidabile Klades, il migliore autore italiano nel mondo di estensioni!" io aggiungo che il buon klades non vuole impelagarsi con il nuovo formato di estensioni, che ha espresso più volte il desiderio di ritirarsi da questo tipo di attività e che è una persona talmente a modo che accettare una ricompensa economica (per quanto strameritata e piccola) simbolica lo metterebbe a disagio.
Noi, in Italia, i cervelli li lasciamo fuggire...  :roll:


Penso siano informazioni puntuali, intelligenti e utili
« Ultima modifica: 24 Dicembre 2020 11:56:36 da miki64 »

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.