Notizie: scarica ora l'ultima versione disponibile di Thunderbird!

Autore Topic: Collegarsi ai programmi di videoconferenze (e non solo) con Firefox  (Letto 1201 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30428
Avete ricevuto un link via SMS, social network, email per connettervi in una conferenza video su Zoom Meeting e non sapete che cosa fare?  :?
...Anche io...  :fischio:

Ecco come procedere con il browser per connettersi a Zoom Meeting in base alla mia modesta esperienza.
L'importante è che non cadete nell'errore di credere che "Zoom non richiede di installare nulla" solo perché in realtà "Zoom non richiede di registrarsi a nulla" (l'asino che è cascato in questo è il sottoscritto, che solo dopo una settimana lo ha capito...   :mrgreen: ).
Altro errore importante: attualmente le estensioni di Firefox che si occupano di Zoom Meeting NON riguardano la facilità di connessione in automatico o NON sostituiscono l'installazione dell'applicazione Zoom meeting! (l'asino che è cascato in questo è sempre il sottoscritto, che solo dopo due giorni lo ha capito...   :mrgreen: ).

Ecco come procedere appena si riceve un link tramite email tipo questo:
Codice: [Seleziona]
https://zoom.us/j/617972866Nell'esempio utilizzerò prevalentemente Firefox browser su PC in quanto sono convinto che solo sul proprio desktop/notebook si può davvero partecipare ad un convegno video in maniera decente.

0) Installare Zoom Meeting a seconda del proprio sistema operativo sul proprio PC o sul proprio smartphone
[Fare clic sulle immagini per ingrandirle]


1) Aprire Firefox e incollare nella barra degli indirizzi il link di Zoom ricevuto. Dopo l'invio Firefox chiederà di scegliere un'applicazione per aprire il collegamento ipertestuale.


2) Navigare nel proprio hard disk fino a trovare la cartella nella quale c'è l'eseguibile di Zoom.
Copiare questo percorso e incollarlo nella finestra del file manager.
Dopo l'invio della stringa, selezionare "Zoom_launcher" e fare clic su "Apri".


3) Nella finestra dell'avvio applicazione comparirà adesso proprio l'eseguibile "Zoom_launcher".
Fare poi clic su "Apri link".


4) Poiché è meglio automatizzare questo processo per le future connessioni in videochiamata, occorre mettere un segno di spunta col mouse su "Ricorda questa scelta per i link zoommtg."
Notare che è indicato sotto la casella che per modificare questa scelta occorre utilizzare le preferenze di Firefox.


5) A questo punto potrebbero partire per la prima volta (e unica), il setting up...


6) ...e l'installazione.


7) Attendere poiché Firefox verrà lasciato aperto ma non servirà più (o meglio: non dovrebbe servire più) da questo momento per connettersi al meeting.


8 ) Inserire la password ricevuta e fare clic su "Join Meeting".
Questo passo è indicativo: non chiudere mai il browser perché si possono reperire delle informazioni dai contatti social, dalla webmail, eccetera.


9) Attendere: in questo caso, l'host non si è ancora connesso alla sua room.
Nelle immagini di esempio "Thunderbird 64bit" sarà l'host e "T6" sarà l'ospite (in poche parole: il primo sarà "il padrone di casa" e il secondo sarà l'"ospite").


10) Ci si può collegare al meeting mostrando immediatamente la propria immagine ripresa dalla webcam ("Join with video") oppure no ("Join without video").


11) Attendere l'autorizzazione dell'host alla partecipazione al meeting.


12) Dall'altra parte, l'host autorizzerà l'entrata dell'ospite nella conferenza premendo il comando "Admit".


13) Ed ecco finalmente quello che apparirà inizialmente nell'interfaccia di Zoom: a seconda della diagonale dello schermo e del tipo di PC, vi saranno elencati tutti i partecipanti.


14) Spostando il cursore verso il basso compaiono dei comandi.
https://immagini.mozillaitalia.org/images/2020/04/05/zoom_014.png

In breve:
1) La freccia accanto all'icona dell'audio apre le Impostazioni audio.
2) La freccia accanto all'icona della telecamera apre le Impostazioni video.
3) L'icona "Invite" apre una finestra che consente di invitare un partecipante al meeting.
Molto utile è il pulsante "Copy URL" che consente di inviare il link della riunione tramite i contatti social, la webmail, eccetera.
È da notare che sullo smartphone attualmente Zoom NON propone Telegram quale app per inviare il link di invito (c'è però Whatsapp), per cui la copia dell'URL anche in quel caso risulta molto utile.
4) L'icona "Share screen" consente di condividere il proprio schermo, oppure di condividere la singola finestra di un’applicazione o una scheda del browser (opzioni queste ultime due sempre consigliabili, per evitare di rilevare informazioni private che potrebbero essere presenti sullo schermo).
Vedere anche il punto 15).
5) L'icona "Reactions" consente di simulare un applauso o un'approvazione.
richiedere di intervenire dal pulsante "Raise hand" (alza la mano) nella finestra di chat.
6) La scritta "More" comprende tre voci relative ai partecipanti.
Vedere anche il punto 16) e 17).
7)  La scritta "Leave Meeting" consente di uscire dalla videoconferenza.
Vedere anche il punto 16) e 20).

15) Ecco un esempio di quello che Zoom propone di condividere tra i partecipanti: persino una lavagna virtuale o i suoni del proprio computer!

Sulla "Whiteboard" ("lavagna") è possibile scrivere, fare disegni e poi indicare le parti dello schermo di cui si sta parlando con una torcia o una freccia ("Spotlight" o "Arrow").
È anche possibile condividere lo schermo di un iPhone o un iPad collegati via cavo o AirPlay.

16) La funzione "Partecipants" riepiloga i partecipanti al video-collegamento.
A fianco a ciascuno di essi è indicato se sono abilitati i relativi microfoni e le relative immagini.
Se l’organizzatore ha disabilitato l’audio per i partecipanti, si può richiedere di intervenire dal pulsante "Raise hand" ("alza la mano") nella finestra di chat che quando viene premuto diventa poi "Lower hand" ("abbassa la mano").


17) La funzione "Chat" consente di inviare un testo a tutti i partecipanti al video-collegamento o solo a quelli scelti.


18) Se per errore (o volutamente) si minimizzai la finestra di Zoom, che diventa molto piccola onde poter eseguire altre manovre sul proprio PC senza però staccare gli occhi dal collegamento...


19) ... è sufficiente avvicinare il cursore sulla finestra ridotta per fare apparire dei comandi: l'ultimo ("Exit Minimized Video") consente di ripristinare le dimensioni originarie e quindi di ingrandire tutta l'interfaccia.


20) La funzione "Leave Meeting" consente di uscire dalla videoconferenza.

L'host può addirittura decidere se abbandonare la videoconferenza lasciando che continui tra gli altri partecipanti (verrà invitato a scegliere di nominare un nuovo host), o chiudere la riunione per tutti quanti ("End for all").

21) Con il pulsante "Record" nella toolbar principale si può invece registrare audio e video della riunione (Alt+R oppure "More" / "Record on this Computer"). Ulteriori opzioni sulle modalità di registrazione, come la posizione di salvataggio dei file e molto altro, sono disponibili dal menu "Preferences".

I poteri che ha l'host e che i partecipanti non hanno (e non c'entra nulla il browser utilizzato)
Tra le altre cose, l'host può:
- ammettere o meno un partecipante ad una riunione oppure "parcheggiarlo" nell'apposita "Waiting Room" ("sala di attesa");
- disabilitare l’audio per i partecipanti;
- "bloccare" la riunione, impedendo l’ingresso di nuovi membri ("Lock meeting");
- premendo il pulsante "More" accanto al nome di un partecipante è in grado anche fermare il video della persona, promuoverla a organizzatrice (conferendogli quindi i propri poteri) o rimuoverla dalla riunione;
- dalla finestra di chat è in gradodi decidere se i partecipanti possono chattare solo con l’host, solo pubblicamente o anche privatamente tra loro;
- se si è organizzatori, accanto al pulsante "Share screen" ci sarà un menu (^) da cui scegliere se solo l'host è autorizzato a condividere lo schermo o se tutti i partecipanti possono farlo, e anche permettere a più di una persona di condividere il proprio schermo contemporaneamente.



« Ultima modifica: 01 Maggio 2020 08:28:37 da miki64 »

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 23491
    • Mozilla Italia
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #1 il: 06 Aprile 2020 11:26:29 »

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8065
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #2 il: 06 Aprile 2020 13:30:53 »
Una piattaforma un bel po' birichina, dalla quale stare un bel po' alla larga.

Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
https://www.zeusnews.it/n.php?c=27984

Telelavoro, Zoom invia a Facebook i dati degli utenti
https://www.zeusnews.it/n.php?c=27976

Zoom al bando per le scuole di NY: non è sicuro
https://www.punto-informatico.it/zoom-no-scuole-new-york/
« Ultima modifica: 06 Aprile 2020 13:51:12 da Iceberg »

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30428
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #3 il: 06 Aprile 2020 16:05:14 »
D'accordo, tuttavia ho creato li topic per la connessione partendo da Firefox, non l'ho consigliato io da nessuna parte.   :shock:

Semmai mi sono fatto prendere la mano all'ultimo, ma visto che il post (che non ho contrassegnato come "importante") lo stavo scrivendo, ho voluto completarlo con un po' di informazioni.
Se si diffonderà un altro programma per i collegamenti video, sarò felicissimo di creare un'altra mini-guida.   ;)

EDIT: segnalo che anche Elon Musk, il tycoon e prolifico inventore a capo di Tesla e Space X, ha ordinato che nella sua azienda di tecnologia aerospaziale venga impedito l'utilizzo della piattaforma di videochat Zoom.
https://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2020/04/02/news/zoom_e_i_rischi_per_privacy_e_zoombombing_ecco_come_difendersi-252968492/
In questo articolo tuttavia ecco che avevo trovato un punto interessante per il quale nessuno però è intervenuto:
Citazione
Meglio utilizzare Zoom da un browser web che non lanciarlo dall'applicazione, per limitare la quantità di dati potenzialmente accessibili alla piattaforma.
Ok, ok.... Ma come sia fa ad utilizzare solo Firefox? Io non ci sono riuscito! (E lo scritto in apertura del mio post)...  :?
« Ultima modifica: 06 Aprile 2020 16:11:40 da miki64 »

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8065
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #4 il: 06 Aprile 2020 16:38:45 »
Ma non c'è il fantastico Firefox Hello?  :?:

Offline Winfox

  • Post: 3055
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #5 il: 06 Aprile 2020 18:14:47 »
Per quanto riguarda i sw multipiattaforma il concorrente di Skype e i suoi simili, è Jitsi che è anche open source.
So che in molti lo hanno testato non ritenendolo all'altezza dei concorrenti (per quanto riguarda il numero di utenti contemporanei), come Zoom, ma è anche vero che, soprattutto in questo periodo, in molti lo stanno riprendendo in considerazione.

Al giorno d'oggi ci sono moltissimi server a cui collegarsi per cui la banda viene suddivisa e inoltre, essendo open, migliora velocemente.

Ultimamente Zoom si è mosso per sistemare un po le cose, ma se è per questo anche Whatsapp e Facebook migliorano costantemente lato privacy (come no, da leggere con tono sarcastico  :D )

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30428
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #6 il: 06 Aprile 2020 18:24:07 »
Ma non c'è il fantastico Firefox Hello?  :?:
Che io sappia non c'è più.
https://support.mozilla.org/it/kb/firefox-hello-abbandonato-firefox-49
Citazione
La funzione Firefox Hello è stata abbandonata ed eliminata da Firefox a partire dalla versione 49 del programma. Ciò è avvenuto automaticamente dopo aver aggiornato Firefox, senza la necessità di eseguire altre operazioni.

L'idea era buona, ma per la banda video occorrono tante risorse che nessuno immagina.
Speriamo in Jitsi, allora.
Sposto (perché mi pare che a questo punto la sezione "Firefox" non sia consona)?

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8065
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #7 il: 06 Aprile 2020 19:34:35 »
Hello abbandonato da Firefox 49, non mi ricordavo.
Allora vada per Jitsi, che mi auguro sia il programma usato da Mozilla dopo l'abbandono di Hello.

Offline Winfox

  • Post: 3055
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #8 il: 07 Aprile 2020 18:21:45 »
https://www.ilsoftware.it/articoli.asp?tag=Videoconferenze-e-riunioni-online-con-la-soluzione-opensource-Jitsi-Meet_20999

Unica accortezza: nel secondo screenshot si vede che non c'è una password di default. Meglio aggiungerla.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30428
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #9 il: 07 Aprile 2020 18:48:50 »
Sempre disponibile ad una videochat con Jitsi con te, Winfox...   ;)

Comunque sto leggendo tante inesattezze questi giorni, anche se non voglio assolutamente difendere a spada tratta Zoom.
Per esempio, la crittografia End-To-End è possibile in Telegram ma non in un programma che deve gestire una banda video e che con l'End-To-End Encryption non potrebbe presentare, ad esempio, il riquadro in tempo reale sulla persona che sta parlando in quel momento.
Oppure è chiaro che se un programma di videoconferenza che passa da 10mila a 200mila utenti in una settimana (mi pare che le proporzioni siano queste, ma più o meno ci siamo capiti) non ha i server strutturati in maniera ottimale e che gli stessi server sono in numero inferiore al bisogno reale, quindi una parte del traffico non sarà locale (cioè gli utenti americani trasmetteranno sui server americani e quelli europei su quelli europei) ma purtroppo sarà dirottata su altri server di Zoom, tra i quali (come di recente accaduto) quelli cinesi (insicuri in quanto quelal dittatura può chiedere le chiavi di decrittazione in qualsiasi momento a Zoom).
Quindi dobbiamo riconoscere a Zoom un comportamento da sprovveduti:
- hanno la migliore combinazione (attualmente) audio-video del mercato ma non lo hanno conquistato perché non hanno previsto il "boom" delle videoconferenze;
- hanno delle "zone grigie" (tipo trasmettere i dati degli utenti Apple a Facebook) ma non lo hanno ammesso prima che altri lo scoprissero;
- hanno delle strutture evidentemente sottodimensionate ma non hanno previsto di non ripartire il carico dei server escludendo la Cina;
- avrebbero potuto per davvero facilitare la vita dei loro prossimi utenti con una connessione iniziale semplificata ma invece il primo collegamento è alquanto farraginoso.

Se ci fosse il nostro Sokak, qui, ci darebbe altre lezioni ma già quello che so io e che ho scritto penso che sia indicativo: Zoom è un buon servizio, se migliora è bene altrimenti vada al diavolo e sotto il prossimo.
Ma per favore non pubblicizzatemi Skype che "adesso è libero" perché ad esempio funziona solo su Chrome e Edge (quindi possiamo dire, indirettamente, solo sui s.o. Windows) o Hangouts (troppo strapotere tra le mani di Google).
Se Jitsi e gli altri programmi di videochat sono furbi, potrebbero allearsi e al volo proporre un pacchetto (e-learning+smart working+altro) open source efficace per tutti, altrimenti questa pandemia sarà soltanto l'ennesima occasione perduta per il mondo GNU.

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8065
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #10 il: 07 Aprile 2020 19:22:30 »
Ma è così importante il video nelle videconferenze? Non è solo un impiccio? Faccio videoconferenze con il solo audio, più che sufficiente, snello e richiede poche risorse.
Poi vorrei chiedere a miki, pur andando fuori strada; perché le cose poco intelligenti vengono denominate smart:fischio:

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30428
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #11 il: 07 Aprile 2020 19:35:41 »
Ma è così importante il video nelle videconferenze?
Se ad esempio devi sostenere un esame o un colloquio online sì, ma ovviamente sono casi-limite.

Non è solo un impiccio? Faccio videoconferenze con il solo audio, più che sufficiente, snello e richiede poche risorse.
Non è un modo malvagio di ragionare, ma pensa a chi lavora al Nord e vede in videoconferenza i suoi cari che ha lasciato al Sud (io, 2016/17/18).

Poi vorrei chiedere a miki, pur andando fuori strada; perché le cose poco intelligenti vengono denominate smart:fischio:
Perché smart è cool:mrgreen:

Offline max1210

  • Post: 2585
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #12 il: 07 Aprile 2020 22:01:13 »
Buonasera.
Uff.. che paranoia in questo periodo con queste video-smollure. Certo, è utile sapere che esistono, come il provarle e utilizzarle per vera necessità, ma fino a ieri utilizzavamo tranquillamente il telefono (ancora con i cari vecchi gettoni, per chi è jurassico come me li ricorderà :P) per le stesse cose e senza tante paranoie.
Bene, alla luce di queste considerazioni, menziono anch'io un servizio di videochiamata :P :P :P  (pensavate che dovevo solo criticare e fare il rompiscatole?), questo: https://jami.net/
È un progetto FOSS con licenza GPLv3, funziona in modo diverso da quelli sino ad ora citati, non utilizza server propri, il suo grosso problema è la difficoltà nella videoconferenza di gruppo. 

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30428
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #13 il: 08 Aprile 2020 13:57:24 »
https://jami.net/
Jami, Jitsi, Yashanka, Cinelerra... ma chi è il genio impazzito che sceglie i nomi dei programmi nell'ambito open source?
Mi sa che ne hanno azzeccato davvero pochi di nomi (e tra questi per fortuna c'è Firefox)!  :mrgreen:

Poverini, non sanno che anche l'orecchio vuole la sua parte...

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 23491
    • Mozilla Italia
Re:Come collegarsi a Zoom Meeting con Firefox
« Risposta #14 il: 09 Aprile 2020 13:07:34 »
Insomma questo Zoom continua a ricevere apprezzamenti

https://www.punto-informatico.it/zoom-nuovi-ban-google-senato-usa/

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.