Notizie: scarica ora l'ultima versione disponibile di Firefox!

Autore Topic: Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.  (Letto 227 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pegasoc

  • Post: 168
Ciao,
attualmente uso Thunderbird v. 60.3.3 (32 bit), ma il problema non è nato con questa versione.
In pratica mi succede che ricevo la stessa e-mail (spedita dallo stesso indirizzo e-mail) su diversi miei indirizzi e-mail e se segno una e-mail come spam collegata a un mio certo indirizzo e-mail (perchè su altri voglio che arrivi come normale posta), non sempre me la mette come spam. Sembra che a volte vada in confusione.

Non so se sono riuscito a spiegarmi, ma nel caso avete soluzioni?

Grazie.
« Ultima modifica: 19 Marzo 2020 21:27:46 da miki64 »

Offline Winfox

  • Post: 2982
Re:Thenderbird e filtro anti spam che funziona si e no.
« Risposta #1 il: 19 Marzo 2020 21:21:06 »
Ti assicuro che il filtro antispam di TB non sbaglia un colpo.
Provato più volte a segnare come spam delle mail, a cavarle da tale filtro e successivamente rimetterlo: non ha mi sbagliato.

Per caso il tuo account è di tipo imap?

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30215
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #2 il: 19 Marzo 2020 21:31:12 »
Citazione
In pratica mi succede che ricevo la stessa e-mail (spedita dallo stesso indirizzo e-mail) su diversi miei indirizzi e-mail e se segno una e-mail come spam collegata a un mio certo indirizzo e-mail (perchè su altri voglio che arrivi come normale posta)
Se ho ben compreso, vuoi che una determinata email sia classificata come spam per un determinato account ma non come spam per i rimanenti account.

Se è così, non perdere tempo: non si può fare, il filtro bayesiano considera l'email uguale per tutti gli account e ha una sua (condivisibile, per me) logica.

--
- Sostieni Thunderbird

Offline pegasoc

  • Post: 168
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #3 il: 20 Marzo 2020 01:08:25 »
Ti assicuro che il filtro antispam di TB non sbaglia un colpo.
Provato più volte a segnare come spam delle mail, a cavarle da tale filtro e successivamente rimetterlo: non ha mi sbagliato.

Per caso il tuo account è di tipo imap?
Non è questione di mettere e togliere dallo spam un'e-mail, si tratta di riconoscere a quale account è indirizzata l'e-mail e da li fare il lavoro di riconoscimento dello spam.
L'account non è IMAP.
Citazione
In pratica mi succede che ricevo la stessa e-mail (spedita dallo stesso indirizzo e-mail) su diversi miei indirizzi e-mail e se segno una e-mail come spam collegata a un mio certo indirizzo e-mail (perchè su altri voglio che arrivi come normale posta)
Se ho ben compreso, vuoi che una determinata email sia classificata come spam per un determinato account ma non come spam per i rimanenti account.

Se è così, non perdere tempo: non si può fare, il filtro bayesiano considera l'email uguale per tutti gli account e ha una sua (condivisibile, per me) logica.

--
- Sostieni Thunderbird

Mi sa che è più come dici tu, ma allora perchè alcune volte si comporta come vorrei io e dopo un po ritorna a non riconoscermela come spam?

Offline Winfox

  • Post: 2982
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #4 il: 20 Marzo 2020 11:47:15 »
Non è questione di mettere e togliere dallo spam un'e-mail, si tratta di riconoscere a quale account è indirizzata l'e-mail e da li fare il lavoro di riconoscimento dello spam.
L'account non è IMAP.

Allora non devi far altro che istruire il filtro continuando a cliccare sull'apposito pulsante ogni volta che serve. Ho letto di altre persone che continuano ad avere problemi di riconoscimento: purtroppo non è di facile soluzione perché in questi casi il problema è dovuto ad altri fattori e non al filtro in se.

Citazione
Se ho ben compreso, vuoi che una determinata email sia classificata come spam per un determinato account ma non come spam per i rimanenti account.
Se è così, non perdere tempo: non si può fare, il filtro bayesiano considera l'email uguale per tutti gli account e ha una sua (condivisibile, per me) logica.
Citazione
Mi sa che è più come dici tu, ma allora perchè alcune volte si comporta come vorrei io e dopo un po ritorna a non riconoscermela come spam?

Significa che la stessa mail la ricevi da diversi account? Quindi la stessa mail in un account continui a classificarla come spam mentre negli altri devi farla riconoscere come lecita? Scusa ma non avevo capito. Allora la risposta ti è stata data da Miki.

Offline pegasoc

  • Post: 168
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #5 il: 20 Marzo 2020 14:11:51 »
Significa che la stessa mail la ricevi da diversi account? Quindi la stessa mail in un account continui a classificarla come spam mentre negli altri devi farla riconoscere come lecita? Scusa ma non avevo capito. Allora la risposta ti è stata data da Miki.

Va bene, lo prendo come dato di fatto, però a livello di funzionamento non capisco perchè certe volte la mette nello spam correttamente e altre volte no.

Offline max1210

  • Post: 2560
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #6 il: 20 Marzo 2020 14:25:18 »
Buongiorno.
Non mi sembra una soluzione ottimale quella di segnare una mail come Spam per alcuni account al fine di dirottarla altrove.
Forse sarebbe più adatto un filtro ad hoc, magari uno per ogni account, per fare questa suddivisione.

Offline pegasoc

  • Post: 168
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #7 il: 20 Marzo 2020 16:13:28 »
Si è la soluzione su cui sto riflettendo ora, ma è più laboriosa sopratutto se hai diverse e-mail in questa condizione, il pulsante spam è molto più comodo e veloce.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 30215
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #8 il: 20 Marzo 2020 19:06:42 »
Capiamoci una volta per tutte, per favore.

Una cosa è la comodità di un pulsante lassù, bello pronto, e un'altra cosa è far svolgere a questo pulsante un compito per il quale non è stato programmato.

Lo spam o è spam o non è spam, non esistono vie di mezzo.
Lo spam-spam lo si gestisce con il filtro bayesiano che, come ti hanno detto max1210 ma soprattutto Winfox, ha bisogno dei suoi tempi di apprendimento (circa un mesetto).
Altri tipi di messaggi (non-spam) devono essere gestiti con i filtri, piaccia o no.

Ne abbiamo discusso centinaia di volte:  :cerca: .

Se il filtro antispam continua insistentemente a non funzionare lo si azzera perché il problema non è Thunderbird: è purtroppo l'utilizzatore.

Saluti.

--
- Sostieni Thunderbird

Offline Winfox

  • Post: 2982
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #9 il: 20 Marzo 2020 19:51:57 »
Non mi sembra una soluzione ottimale quella di segnare una mail come Spam per alcuni account al fine di dirottarla altrove.
Forse sarebbe più adatto un filtro ad hoc, magari uno per ogni account, per fare questa suddivisione.

Questo significa che ancora non ho ben compreso la questione: qui Max ha capito che le mail devono essere spostate. (deve essere la quarantena che mi sta bruciando i 2 neuroni che mi sono rimasti)

Per spostarle servono i filtri che vanno scritti manualmente e poi configurati per quando devono agire: non avrai nessun pulsante, agiranno sempre.
Per una mail che deve essere riconosciuta come spam bisogna cliccare sull'apposito pulsante: le mail successive che risulteranno "simili" a quella classificata spam finiranno nella cartella che hai indicato nelle preferenze. Poichè le somiglianze possono esserlo da diversi punti di vista (come mittente? come oggetto? ecc.) il filtro dello spam deve essere istruito con diversi passaggi.

Comunque riconosco di non avere capito appieno cosa devi fare: magari se fai un esempio ti sarei grato.

Offline pegasoc

  • Post: 168
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #10 il: 20 Marzo 2020 20:45:36 »
Capiamoci una volta per tutte, per favore.

Una cosa è la comodità di un pulsante lassù, bello pronto, e un'altra cosa è far svolgere a questo pulsante un compito per il quale non è stato programmato.

Lo spam o è spam o non è spam, non esistono vie di mezzo.
- Sostieni Thunderbird

Giusto, sono proprio qui per capire, altrimenti perchè avrei chiesto?

Se a un tuo account arriva una e-mail indesiderata come la chiami? E dove vuoi che vada a finire?

Il discorso dei filtri è un ripiego perchè proprio per quello che hai detto tu nel precedente posto sembra che me lo devo tenere cosi e quindi se il filtro bayesiano non è in grado di distinguere che la stessa e-mail arriva su due account diversi e fa di tutta l'erba un fascio, con i filtri invece gli posso dire che quella e-mail indirizzata a quel determinato account va spostata nella cartella dello spam, ma capisci che a farlo per un tot di e-mail diventa laborioso, non impossibile ma lungo.

Il discorso di istruire filtro bayesiano è qualche hanno che lo sto istruendo, può bastare come periodo di apprendimento?

Che poi il problema sia l'utilizzatore è tutto da dimostrare, se mi spieghi dove sbaglio magari imparando possiamo togliere l'utilizzatore dall'equazione.

Offline max1210

  • Post: 2560
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #11 il: 20 Marzo 2020 21:38:15 »
Buonasera.
Scusami @pagasoc, ma leggendo il tuo primo post temo che ci sia un po' di confusione, infatti scrivi:.
In pratica mi succede che ricevo la stessa e-mail (spedita dallo stesso indirizzo e-mail) su diversi miei indirizzi e-mail..
deduco che essendo questa mail inviata dallo stesso mittente abbia uno scopo ben preciso e non quello di fare, esempio, pubblicità o altro di questo genere, è corretto?   
Ancora:
... e se segno una e-mail come spam collegata a un mio certo indirizzo e-mail (perchè su altri voglio che arrivi come normale posta)...
se ho dedotto esattamente nel passaggio precedente, immagino che per un account tu la indichi a TB come Indesiderata, mentre in un altro account sempre in TB, questa volta gli dici che Non è indesiderata . Ergo, nel primo passaggio passi al filtro bayesiano l'ordine-istruzione di considerare sempre questa mail come Spam, viceversa, nel secondo passaggio gli rimuovi-cancelli l'ordine-istruzione di considerare sempre questa stessa mail come Spam. A questo punto il Filtro bayesiano, che ricordo essere logicamente e ovviamente uno e unico per tutto il Client Thunderbird, non ha più l'istruzione di spostare questa mail nello Spam e la lascia passare nella Posta in arrivo.
Da questo pensiero deriva la convinzione che sarebbe più corretto e logico utilizzare dei normali Filtri (per ogni singolo account oppure per l'account di tuo interesse) per smistare questa corrispondenza e che possono funzionare in modo automatico al ricevimento di questa specifica mail che, sempre per deduzione, sia inviata sempre dallo stesso Mittente e magari con lo stesso Oggetto.   
       
 


Offline Winfox

  • Post: 2982
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #12 il: 20 Marzo 2020 22:58:24 »
inviata sempre dallo stesso Mittente e magari con lo stesso Oggetto.

Ma infatti, se la mail proviene sempre dallo stesso mittente oppure da diversi ma con lo stesso oggetto è anche facile farsi un filtro.
Ma anche se le sposti nella cartella indesiderata ricordati che non sono classificate come spam perché in questo caso ce le avresti messe te.

Però ripeto, se fai un esempio forse è più chiaro.

PS: se gli account fossero anche 10 al massimo fai 10 filtri ma li fai una volta per tutte e non avrai nemmeno bisogno di cliccare su alcun pulsante, sarà tutto automatico.
« Ultima modifica: 20 Marzo 2020 23:00:01 da Winfox »

Offline pegasoc

  • Post: 168
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #13 il: 21 Marzo 2020 01:42:32 »
Buonasera.
Scusami @pagasoc, ma leggendo il tuo primo post temo che ci sia un po' di confusione, infatti scrivi:.
In pratica mi succede che ricevo la stessa e-mail (spedita dallo stesso indirizzo e-mail) su diversi miei indirizzi e-mail..
deduco che essendo questa mail inviata dallo stesso mittente abbia uno scopo ben preciso e non quello di fare, esempio, pubblicità o altro di questo genere, è corretto?   
Ancora:
... e se segno una e-mail come spam collegata a un mio certo indirizzo e-mail (perchè su altri voglio che arrivi come normale posta)...
se ho dedotto esattamente nel passaggio precedente, immagino che per un account tu la indichi a TB come Indesiderata, mentre in un altro account sempre in TB, questa volta gli dici che Non è indesiderata . Ergo, nel primo passaggio passi al filtro bayesiano l'ordine-istruzione di considerare sempre questa mail come Spam, viceversa, nel secondo passaggio gli rimuovi-cancelli l'ordine-istruzione di considerare sempre questa stessa mail come Spam. A questo punto il Filtro bayesiano, che ricordo essere logicamente e ovviamente uno e unico per tutto il Client Thunderbird, non ha più l'istruzione di spostare questa mail nello Spam e la lascia passare nella Posta in arrivo.
Da questo pensiero deriva la convinzione che sarebbe più corretto e logico utilizzare dei normali Filtri (per ogni singolo account oppure per l'account di tuo interesse) per smistare questa corrispondenza e che possono funzionare in modo automatico al ricevimento di questa specifica mail che, sempre per deduzione, sia inviata sempre dallo stesso Mittente e magari con lo stesso Oggetto.   
       
Esatto è questo che io non sapevo dei famosi filtri anti spam, secondo me l'anti spam era capace di capire anche a chi è indirizzata l'e-mail, invece da quello che mi state scrivendo sto capendo che il filtro anti spam riconosce solo l'e-mail.

Offline pegasoc

  • Post: 168
Re:Thunderbird e filtro anti spam che funziona sì e no.
« Risposta #14 il: 21 Marzo 2020 01:45:07 »
inviata sempre dallo stesso Mittente e magari con lo stesso Oggetto.

Ma infatti, se la mail proviene sempre dallo stesso mittente oppure da diversi ma con lo stesso oggetto è anche facile farsi un filtro.
Ma anche se le sposti nella cartella indesiderata ricordati che non sono classificate come spam perché in questo caso ce le avresti messe te.

Però ripeto, se fai un esempio forse è più chiaro.

PS: se gli account fossero anche 10 al massimo fai 10 filtri ma li fai una volta per tutte e non avrai nemmeno bisogno di cliccare su alcun pulsante, sarà tutto automatico.
Si come dicevo a Winfox adesso credo di aver capito come ragiona il filtro che sta dietro all'anti spam e vedo che non va bene per il mio scopo.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.