Notizie: scarica ora l'ultima versione disponibile di Firefox!

Autore Topic: Firefox è diventato troppo lento per aprire le poagine in Internet. help!  (Letto 194 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline FoxAdriano

  • Post: 187
Ciao, da qualche giorno è quasi impoossibile usare Firefox su Internet. In altre parole mi apre le pagine dopo 10-15 secondi, eppure ho la connessione fibra 200 Giga. Mi era successo la stessa lo scorso anno fa ed ho dovuto fare una nuova e fresca installazione di Firefox. uffff Ma perchè Firefox ha sempre questo difetto e non riescono a risolverlo con gli aggiornamenti?
Secondo voi è meglio lo lo reinstallo da zero oppure esiste una alternativa? Per favore, non voglio le mezze misure. Voglio che Firefox vada bene perchè lo uso spessissimo.
Grazie


Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 29339
Mi era successo la stessa lo scorso anno fa ed ho dovuto fare una nuova e fresca installazione di Firefox.
Come detto da next, un nuovo profilo risolverà tutto.
Però se il comportamento è recidivo, c'è da indagare a fondo sulle cause onde evitare il ripetersi del problema.
Questo però ce lo potrai dire solo tu: navigazione o comportamenti su siti a rischio (installazione di crack o malware che viene iniettato in maniera silente)? Black out frequenti senza un gruppo di continuità? Test sul profilo principale? Installazione e disinstallazione di particolari plugin o estensioni miracolose per visualizzare film a pagamento o partite di calcio?

Soltanto tu puoi risalire alle cause, lo ripeto.

Offline antonpaco

  • Post: 40
scusate la domanda, non sono esperto, quali sono i benefici che apporta cambiando profilo? Da qualche tempo anche io ho un problema simile, Mozilla e' lento mentre Chrome vola, ma a me non piace chrome e non vorrei suarlo ma spesso ci sono costretto.

Offline next

  • Post: 297
scusate la domanda, non sono esperto, quali sono i benefici che apporta cambiando profilo?
Un nuovo profilo è sostanzialmente come un Firefox appena installato. Si azzerano le impostazioni degli utenti, la cache, le estensioni e quant'altro ripartendo da un "foglio bianco".
Con il vantaggio però di poter conservare anche il vecchio profilo e passare dall'uno all'altro in caso di necessità. Ovviamente si può anche eliminare il vecchio profilo e tenere solo quello nuovo, o crearne di diversi a seconda del tipo di uso che se ne vuole fare.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 29339
Bella risposta "da moderatore" next!   :like:

Hai però perso un punto...  ;)
Un ulteriore vantaggio è che il profilo nuovo è pronto per ricevere i soli dati indispensabili (quelli e solo quelli, mi raccomando!) dal profilo vecchio senza rifare tutto daccapo (password, segnalibri, eccetera).
Ovviamente se ad essere corrotti sono proprio uno o più file indispensabili del vecchio profilo, questi non funzioneranno neppure sul nuovo.

Offline next

  • Post: 297
Hai perfettamente ragione miki64 :)

Io di solito importo solo i segnalibri ed i filtri di NoScript passando però per le normali procedure di esportazione/importazione. Ciò non toglie che volendo si può importare molto di più...

Offline cunctator

  • Post: 572
Lentissimo anche per me da oggi pomeriggio.
Sto già usando un profilo default ripristinato.
Dovrei ri-ripristinarlo?
O usarne un altro (ne ho già due, ma dopo che hanno disattivato l'estensione profile switcher devo necessariamente ripartire da firefox.exe -p ?

Grazie!

Ps: non sembra un problema di profili, ho usato anche gli altri due che ho (ut.predef. e test, quest'ultimo in pratica vuoto), con pari risultato... cioè difficoltà di firefox di connettersi a internet
« Ultima modifica: 14 Settembre 2019 21:48:03 da cunctator »

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.