Notizie: scopri come passare alla versione di Firefox a 64 bit senza perdere nulla.

Autore Topic: Addio a Firefox?  (Letto 1290 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline grillaio

  • Post: 595
Addio a Firefox?
« il: 02 Novembre 2017 09:34:03 »
Mi riferisco a questo articolo https://www.change.org/p/10233746/u/21870109?utm_medium=email&utm_source=petition_update&utm_campaign=173756&sfmc_tk=wm61eDlBV3u%2fJquNPX4uvFF8ADWcHsX%2bGHgQWnZqcADca8S8%2bP3HAWtQybFZWMFb&j=173756&sfmc_sub=223454872&l=32_HTML&u=32394222&mid=7259882&jb=1 e alle sue conclusioni.

Citazione
Dear supporters,

Firefox 57 is slated for release on Tuesday, November 14, 2017. On that date, support for XUL-based extensions will officially be dropped from the main Firefox release channel.

Despite the best efforts of many community members to get them to reconsider, Mozilla has forged ahead with this plan since they first announced it, leaving many of us wondering how we'll manage without the customizable, user-respecting browser we've had for so long in Firefox.

If, like me, you still rely on XUL-based extensions in your daily workflow, what are your options? Here are a few that I'm aware of:

- Waterfox (https://www.waterfoxproject.org): A Firefox fork that's pledged ongoing support of XUL-based extensions. 100% of your current Firefox extensions should work with this browser, and it's my personal choice to replace Firefox.

- Palemoon (https://www.palemoon.org): Another Firefox fork. Most of your XUL-based extensions should work with this browser, although a few (i.e., Tab Groups) don't work as well in Palemoon as they do in Waterfox.

- Seamonkey (https://www.seamonkey-project.org): A kitchen-sink browser based on Firefox with a plethora of built-in features like an email client, text editor, etc. A very fun, old-school experience!

- Vivaldi (https://vivaldi.com): Although this browser has more in common with Google Chrome than Firefox, I mention it because its' the spiritual-successor to the classic Opera browser and has many awesome features baked-in, like the ability to place your tabs along any side of the screen as well as into "groups" or "stacks." Note: This browser is currently *not* open source.

You can view more alternatives here: https://alternativeto.net/software/firefox/. Note that I do *not* recommend Firefox ESR as it buys you about 6 months at best, at which time you'll need to investigate other options anyway. Better to bite the bullet now and start supporting some of these other projects.

Long story short: Firefox 57 is a faster but less useful version of Firefox for many of us. If you find that Firefox is moving away from you as a user, maybe it's time to look into alternatives.

But please, whatever you do, don't switch to Google Chrome. Despite their disappointing conduct and treatment of users, Mozilla *is* dedicated to an open internet, a vision Google seems to share less and less.

This is my last update. Thank you for your passion for Firefox and for your support of this petition. I truly wish you the very best!

Alex

Voi come la vedete?

Offline Gioxx

  • Amministratore
  • Post: 7571
    • Gioxx's Wall
Re: Addio a Firefox?
« Risposta #1 il: 02 Novembre 2017 11:33:39 »
Si continua in uno dei tanti thread già aperti in merito, qui di seguito due esempi:
https://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=69180.0
https://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=68704.0

Grazie :-)

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 28895
Re: Addio a Firefox?
« Risposta #2 il: 02 Novembre 2017 11:40:54 »
Per tutti, traduco al volo.
Citazione
Cari sostenitori,

di Firefox 57 è previsto per il rilascio martedì 14 novembre 2017. In quella data, il supporto per le estensioni XUL sarà eliminato ufficialmente dal principale canale di rilascio di Firefox.

Nonostante gli sforzi di molti membri della comunità per farli recedere da questo passo, Mozilla ha avanzato avanti questo piano dal momento che lo ha annunciato per la prima volta, lasciando molti di noi a chiedersi come gestiremo senza il browser personalizzabile e rispettoso degli utenti che abbiamo avuto per così tanto tempo.

Se, come me, vi basate ancora sulle estensioni basate su XUL nel tuo flusso di lavoro quotidiano, quali sono le vostre alternative? Ecco alcune delle quali sono a conoscenza:

- Waterfox (https://www.waterfoxproject.org): un fork di  Firefox che ha promesso un supporto continuo per le estensioni basate su XUL. Il 100% delle tue estensioni di Firefox dovrebbe funzionare con questo browser ed è la mia scelta personale per sostituire Firefox.

- Palemoon (https://www.palemoon.org): un altro fork di Firefox. La maggior parte delle estensioni basate su XUL dovrebbe funzionare con questo browser, anche se alcuni (cioè, gruppi di schede) non funzionano in Palemoon come fanno in Waterfox.

- Seamonkey (https://www.seamonkey-project.org): una suite basata su Firefox con una serie di funzionalità integrate come un client di posta elettronica, editor di testo, ecc. Una esperienza molto divertente, vecchia scuola !

- Vivaldi (https://vivaldi.com): sebbene questo browser abbia più in comune con Google Chrome di Firefox, lo menziono perché è il successore spirituale del browser classico di Opera e ha molte caratteristiche straordinarie come la capacità per posizionare le schede lungo qualsiasi lato dello schermo, oltre che in "gruppi" o "stack". Nota: questo browser non è attualmente open source.

Potete vedere altre alternative qui: https://alternativeto.net/software/firefox/. Tieni presente che non vi consiglio Firefox ESR perché campa nel migliore dei casi solo sei mesi, quindi dovrete poi scovare altre alternativei. Meglio mordere il pallone adesso e iniziare a sostenere alcuni di questi altri progetti.

Breve storia: Firefox 57 è una versione più veloce ma meno utile di Firefox per molti di noi. Se scoprite che Firefox sta allontanandosi da voi ome utente, forse è il momento di esaminare alternative.

Ma per favore, qualunque cosa facciate, non passate a Google Chrome. Nonostante il loro comportamento e trattamento deludente degli utenti, Mozilla * è * dedicato ad un Internet aperto, una visione che Google sembra condividere sempre meno.

Questo è il mio ultimo aggiornamento. Grazie per la vostra passione per Firefox e per il vostro sostegno a questa petizione. Vi auguro davvero il meglio!

Considerazione 1: forse andava, questo topic, accorpato ad uno già esistente di tema simile. Se i miei colleghi Mod mi danno il permesso, lo faccio.

Considerazione 2: nulla di nuovo sotto il sole.
Se questa è una petizione, allora è inutile. Mozilla non cambierà idea. Ci sono ben altre cose da contestare, non le nuove estensioni (nate per una questione di cambiamento dell'architettura del browser).
Se è un articolo, allora è l'ennesimo che non dice nulla di nuovo (ma è impreciso perché io su Pale Moon non ho mai avuto problemi con i Gruppi di schede, funzione che rimpiango quando riutilizzo Firefox).
Se è un consiglio, allora sappiate che Firefox ESR è tutt'ora  valido benché i mille avvisi di browser non aggiornato che Google e soci volontariamente elargiscono a profusione. A Clippings non posso rinunciare!

Considerazione 3: nel 2020 cambieranno i televisori atti a ricevere il segnale del Digitale Terrestre 2. Chissenefrega, ho abbandonato la TV tanti anni fa e campo bene con i miei PC connessi in casa. Insomma, voglio dire che chi è stato previdente il browser lo ha già cambiato...   ;)

Offline grillaio

  • Post: 595
Re: Addio a Firefox?
« Risposta #3 il: 02 Novembre 2017 12:24:24 »
Mi scuso per l'errore nella sezione inizialmente utilizzata.

Miki, considerato che amo lavorare e divertirmi con Firefox e alcune delle sue estensioni, e volendo raccoglierela tua considerazione n. 3, dici che è inutile attendere ancora e quindi devo già passare a Waterfox o Palemoon?
E, tra i due, quale sarebbe preferibile?

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 22552
    • Mozilla Italia
Re: Addio a Firefox?
« Risposta #4 il: 02 Novembre 2017 13:13:47 »
Secondo me è abbastanza un falso problema, come ho già detto altrove. Voglio dire: per quanto gli sviluppatori possano aver accolto con fastidio alcune modifiche che influiranno sul loro modo di lavorare, vi sono già tantissime estensioni basate sull'API WebExtension e molte altre ne verranno sviluppate.

Qualcuna smetterà di funzionare, qualche altra ne prenderà il posto.

Offline grillaio

  • Post: 595
Re: Addio a Firefox?
« Risposta #5 il: 02 Novembre 2017 13:32:49 »
La piattaforma di fornitura estensioni sarà sempre Addon?

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 22552
    • Mozilla Italia
Re: Addio a Firefox?
« Risposta #6 il: 02 Novembre 2017 14:14:49 »
Certo.
Sia chiaro: davvero in alcuni casi gli sviluppatori avranno le mani legate perché materialmente non sarà più possibile eseguire alcune operazioni sui file (tutto questo al fine di rendere il browser più sicuro).

Ma da qui ad annunciare l'apocalisse ce ne passa.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 28895
Re:Addio a Firefox?
« Risposta #7 il: 31 Gennaio 2019 18:38:37 »
Giusto per sorridere, personalmente credo che i produttori delle
rotelline del mouse dovrebbero creare un monumento a Firefox,
visto che prima del programma di Mozilla la rotellina centrale era
quasi sconosciuta!  :mrgreen:





0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.