Autore Topic: Estensioni e compatibilità: da punto di forza a tallone d'Achille di Mozilla?  (Letto 11270 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sybelius

  • Post: 24
Ciao a Tutti  :)

Firefox è da sempre il mio navigatore preferito, tuttavia la nuova strategia di sviluppo mi lascia perplesso. Mi spiego meglio: uno dei punti di forza di Firefox sono le estensioni e con "l 'accelerazione" degli ultimi tempi, alcune restano indietro.
Personalmente trovo molto utile "Delicious", la quale dopo un periodo di attesa è stata recentemente rilasciata (beta) per Firefox 4 e già con la 4.1 non è compatibile; ammetto che la faccenda comincia ad essere irritante.
Ciò detto, mi piacerebbe ricevere il parere di un esperto a proposito di una nota che ho trovato in rete, questa:
Codice: [Seleziona]
Estensioni incompatibili? almeno il 90% funziona senza problemi disabilitando il controllo sulla compatibilità (about:config -> nuovo booleano -> nome "extensions.checkCompatibility.5.0" -> valore "false")Sembrerebbe la soluzione al problema, ma prima di metterla in atto sarei contento di sentire il parere di un esperto, perchè se fosse davvero così facile non si spiegherebbe il motivo delle specifiche compatibilità.

Grazie per la Vs. cortese attenzione,  ciao
« Ultima modifica: 23 Giugno 2011 11:49:12 da miki64 »

Offline klades

  • Moderatore
  • Post: 5783
    • http://www.nic-nac-project.org/~kaosmos
Re: Compatibilità estensioni
« Risposta #1 il: 23 Giugno 2011 09:56:26 »
Provare a disabilitare il controllo di compatibilità delle estensioni non costa nulla, ma non garantisce che l'estensione funzioni. A breve termine potrebbe, ma con l'incalzare delle nuove versioni questo diventerà sempre meno probabile.

Citazione
Firefox è da sempre il mio navigatore preferito, tuttavia la nuova strategia di sviluppo mi lascia perplesso. Mi spiego meglio: uno dei punti di forza di Firefox sono le estensioni e con "l 'accelerazione" degli ultimi tempi, alcune restano indietro.

Da sviluppatore di estensioni, mi trovi pienamente d'accordo.
La nuova strategia di sviluppo avrà come conseguenza sicura la "morte" di molte estensioni, io stesso dovrò abbandonarne diverse e - ovviamente - mi dispiace molto buttare tutto il lavoro fatto in passato su di esse.
Tra l'altro gli utenti saranno spinti sempre di più a disabilitare il controllo di compatibilità, con la conseguenza di trovarsi con varie estensioni semi-funzionanti e con malfunzionamenti indiretti sempre più frequenti.
E' un suicidio da parte di Mozilla, che ormai mi sembra completamente accecata dalla "sindrome Chrome".

Offline Megabyte

  • Post: 1819
Re: Compatibilità estensioni
« Risposta #2 il: 23 Giugno 2011 10:44:45 »
La nuova strategia di sviluppo avrà come conseguenza sicura la "morte" di molte estensioni, io stesso dovrò abbandonarne diverse e - ovviamente - mi dispiace molto buttare tutto il lavoro fatto in passato su di esse.

La ricchezza di estensioni è secondo me la caratteristica migliore di Firefox (e Thunderbird): si può personalizzare il browser (e il client di posta) fino ad un livello che nessun altro software analogo permette!! :D

Speriamo che Mozilla se ne ricordi e magari riconsideri le proprie strategie (valorizzando quindi le proprie peculiarità, senza bisogno di voler imitare gli altri!). :fx:
E speriamo anche che tu non sia costretto ad "abbandonare" le tue estensioni (che in molti casi non hanno alternative paragonabili). :shock:

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 20989
Re: Compatibilità estensioni
« Risposta #3 il: 23 Giugno 2011 11:40:08 »
@klades, a mio parere le tue lucidissime considerazioni sulla nuova strategia di Mozilla sono da incorniciare!

La vedo veramente dura :(

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 32880
Re: Compatibilità estensioni
« Risposta #4 il: 23 Giugno 2011 11:47:45 »
Michro, tu che sei a più stretto contatto con alcuni personaggi di Mozilla di un certo spessore (anche se si tratta di SU.MO.): è possibile inviare loro il link di questa discussione? Magari coinvolgendo il bravo Goofy che potrebbe tradurlo in inglese (io mi offro per dargli una mano).

Se del problema ne parla solo la comunità italiana, temo che le nostre giuste considerazioni rimarranno confinate tra quattro mura...  :(

Sposto.

Offline Megabyte

  • Post: 1819
Rispetto a qualche tempo fa, oggi la "concorrenza" nel settore dei browser (e dei client di posta) è molto vivace: in effetti le "alternative di qualità" ci sono, e sono alla portata di tutti!!

Secondo me, a Mozilla converrebbe quindi continuare a puntare sulle proprie caratteristiche peculiari: se comincia a rincorrere gli altri, rischia di avviarsi su una strada rischiosa… :(

I prodotti Mozilla sono sempre stati innovativi: devono continuare ad essere un "modello di riferimento" (lasciando eventualmente ad altri il compito di "inseguire"). :fx:

In particolare, le "estensioni" sono un grande patrimonio (e sicuramente uno dei motivi principali del successo di Firefox e Thunderbird): a mio parere, qualunque strategia di sviluppo deve tener conto di questo elemento (che non è un vincolo ma una ricchezza!).
« Ultima modifica: 23 Giugno 2011 12:19:42 da Megabyte »

Offline Godai71

  • Moderatore
  • Post: 4154
    • The Walking Shadow
Il problema si pone maggiormente per le estensioni non mantenute su AMO.

Per conoscenza indiretta, l'autore di una estensione su AMO, ha un pannello per modificare la max version
di tutte le sue estensioni con un clic. Ovviamente se queste sono effettivamente compatibili con la nuova versione.

Per quelle mantenute su altri siti l'autore deve modificare a mano i file di configurazione.

Nel caso di estensioni non compatibili ovviamente devono essere modificate in tutti i casi.

Offline shonnyno

  • Post: 1244
Interessante questa discussione!

Approfitto per segnalare che l'estensione ViewInFirefox non è compatibile con FF5.
Era utile se qualcosa non funzionava in IE, allora si apriva direttamente in FF senza copiare-incollare l'URL ;-)

Penso che estensioni "autorevoli" (ADBlock, NoScript, PDF Download, ...) sono e saranno sempre aggiornate e compatibili, proprio per la serietà ed il costante impegno dei loro autori. Certo, ammetto che ViewInFF sia un'estensione "minore" ;-)

Offline Megabyte

  • Post: 1819
Approfitto per segnalare che l'estensione ViewInFirefox non è compatibile con FF5.
Era utile se qualcosa non funzionava in IE, allora si apriva direttamente in FF senza copiare-incollare l'URL ;-)

Piccolo OT

Anch'io trovo utile l'estensione ViewInFirefox (a volte può essere molto comoda).

Purtroppo l'autore è un po' indietro con gli aggiornamenti: oltre a non essere aggiornata a FF 5, l'estensione non è compatibile con IE 9. :(
In ogni caso, entrambe le cose possono essere risolte (in attesa dell'aggiornamento "ufficiale"): forzandola a FF 5, l'estensione funziona bene… e, se occorre, con una piccola modifica la si rende compatibile anche con IE 9.

Fine OT

Offline Faus-74

  • Post: 613
Se del problema ne parla solo la comunità italiana, temo che le nostre giuste considerazioni rimarranno confinate tra quattro mura...  :(
Leggendo la pagina ufficiale di Firefox su Facebook https://www.facebook.com/Firefox , non credo sia solo la comunità italiana a lamentarsi.

Ai vostri commenti aggiungo i miei due centesimi, anche se lo faccio da ignorante in materia.
Uno dei punti di forza di Firefox è rappresentato anche dagli utenti e sviluppatori, soprattutto questi ultimi.
Ora, se uno sviluppatore in erba volesse provare a fare qualcosa per Firefox, chi glielo fa fare se dovrebbe rimettere mano al proprio lavoro ogni 3-4 mesi causa incompatibilità cone le nuove versioni?
E ancora: come ha detto sopron, ci sono estensioni maggiori (le più usate) e minori, questo è innegabile.
Quelle maggiori resteranno sempre al top, se reggerà la pazienza degli sviluppatori di tali estensioni.
Ma moltissime di quelle minori secondo me sono destinate a morire, come già sta accadendo da qualche mesetto.
Anche questo è un peccato, dato che un'estensione che oggi potrebbe essere considerata minore, in futuro potrebbe riscontrare gran successo e divenire un punto di forza.
Come già detto in passato, non sempre cambiare significa migliorare, figuriamoci il connubio tra cambiare e correre, un disastro,imho.

Offline klades

  • Moderatore
  • Post: 5783
    • http://www.nic-nac-project.org/~kaosmos
Ho letto ora che a partire da Firefox 5, i componenti binari contenuti in estensioni devono essere ricompilati ogni volta che uscirà una nuova versione del browser.

Considerando che la ricompilazione riguarda almeno 5-6 sistemi operativi diversi e che andrebbe fatta ogni 3 mesi, questo di fatto rende praticamente impossibile aggiornare estensioni di questo tipo (un esempio è questa http://users.skynet.be/mgueury/mozilla/).

Inoltre, tutti i componenti XPCOM sono ora in stato di UNFROZEN, il che vuol dire che teoricamente possono essere modificati in ogni nuova release; tradotto per i non tecnici questo vuol dire che POTENZIALMENTE ogni aggiornamento di Firefox/Thunderbird può rendere incompatibile qualsiasi estensione.
Non solo: vuol dire anche che tutto il lavoro (che a volte è assai complicato) fatto per rendere compatibilie un'estensione con Firefox 5 per esempio, può essere vanificato completamente tre mesi dopo...

Dire che il 90% delle estensioni funziona con Firefox 5 non ha nulla di rassicurante: se si perde per strada il 10% a ogni nuova versione, in un anno si arriva al 50%.

Credetemi: questo cambiamento avrà un impatto disastroso nel medio periodo, come si può cominciare a vedere dai post che stanno spuntando nel forum di MozillaZine.
Questo varrà soprattutto per Thundebird che è - diciamolo - un programma assolutamente incompleto senza estensioni.

Citazione
Penso che estensioni "autorevoli" (ADBlock, NoScript, PDF Download, ...) sono e saranno sempre aggiornate e compatibili, proprio per la serietà ed il costante impegno dei loro autori

No, rimarranno aggiornate e compatibili le estensioni mantenute da coloro che economicamente se lo possono permettere, perché direttamente o indirettamente ci guadagnano.
Ci sono tanti autori che invece scrivono estensioni nel poco tempo libero per passione o per hobby o per generosità e non per questo non sono "seri e costanti nel loro impegno".
Forse Mozilla vuole liberarsi di tutti i non professionisti che scrivono estensioni? Può essere.
Io non ci credo e penso solo che stiano suicidandosi per andare dietro a Chrome (che per inciso non raggiungeranno mai, perché chiaramente Google può controllare anche "l'altra parte" del web).

Offline klades

  • Moderatore
  • Post: 5783
    • http://www.nic-nac-project.org/~kaosmos
Re: Compatibilità estensioni
« Risposta #11 il: 23 Giugno 2011 13:28:25 »
Se del problema ne parla solo la comunità italiana, temo che le nostre giuste considerazioni rimarranno confinate tra quattro mura...  :(

Se vai sul forum di Mozillazine, "Firefox General", troverai un sacco di post sul tema.

Offline Iceberg

  • Moderatore
  • Post: 8416
Alcune considerazioni, diversamente dal mio solito a caldo e non a freddo.

Credo proprio che si sia intrapresa una strada molto sbagliata.
Firefox non è Chrome e non deve cercare di diventarlo.
Per molti l'installazione di Firefox è il punto di partenza per avere un proprio browser.
Come dice klades ci sarà una corsa ad eliminare il controllo di compatibilità con spesso il risultato che l'utente concluderà che Firefox non funziona.
Avvisare l'utente prima dell'aggiornamento (dopo è inutile!) che certe estensioni le perderà?
L'utente stesso dovrà ogni 6 settimane controllare cosa perderà e decidere se aggiornare o meno?
E' inutile che mi dici che il nuovo browser è 100 volte più veloce e sicuro di prima se per quello che ci facevo prima non va più.
Alcuni utenti (testardi? esperti? pratici?) potrebbero ritrovarsi con una parata di Firefox installati. Vedi il pc dal quale scrivo, c'è Firefox 3.6, 4, 5.
Negli anni passati l'arrivo di una nuova versione era una festa, ora nel migliore dei casi sta diventando una rottura di scatole.
Google se non erro è il maggiore sponsor di Firefox, bene, mettiamo due link nella pagina di download di Firefox. Uno per Google Chrome con i suoi aggiornamenti mensili e uno per Firefox che va per la sua strada, che torna sulla sua strada.
Due proverbi per chiudere.
Chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia ma non sa quel che trova e spesso male si ritrova.
Ma temo che.
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.


 

Offline Sokak

  • I speak a logs
  • Moderatore
  • Post: 4371
    • Ask Sokak
Glaciali considerazioni a caldo. L'ossimoro perfetto.

Offline Faus-74

  • Post: 613
Negli anni passati l'arrivo di una nuova versione era una festa, ora nel migliore dei casi sta diventando una rottura di scatole
Da incorniciare.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.