Autore Topic: Thunderbird, La, server e dintorni  (Letto 670 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gaegaet

  • Post: 5
Thunderbird, La, server e dintorni
« il: 28 Ottobre 2010 23:04:10 »
Buonasera a tutti
Vorrei chiedere consiglio su quale potrebbe essere la miglior soluzione per la gestione della posta elettronica all'interno di un piccolo ufficio. Mi spiego meglio...
Nel ns ufficio ognuno di noi legge una casella di posta elettronica unica dove arrivano tutte le richieste dei clienti e ognuno scarica tutta la posta sul proprio pc e fin qui...

Il problema per cui vi scrivo è quello relativo alle risposte alle email ricevute.
In pratica se un'utente risponde per primo ad una richiesta di un cliente, gli altri non sanno chi ha risposto e cosa ha scritto nel messaggio.

Tutto questo attualmente genera un po di casino qaundo la comunicazione non viene passata verbalmente da un'utente all'altro, generando magari una doppia risposta alla stessa email.
Ultimo ma non trascurabile alcuni collaboratori si collegano all'ufficio in VPN per la condivisione dei documenti e non della posta.Questo genera ul'ulteriore problema in quanto una volta in ufficio utilizzano il pc fisso e nn il portatile che contiene le risposte alle email fatte da remoto.... in pratica ci si perde a capire chi e quando abbia risposto a quella o quell'altra email

Esiste una soluzione di facile approccio a tale problematica?
Grazie anticipatamente per i consigli che vogliate suggerirmi
 

Offline lucasali

  • Moderatore
  • Post: 7494
Re: Thunderbird, La, server e dintorni
« Risposta #1 il: 29 Ottobre 2010 00:31:33 »
indipendentemente dal client email l'unica soluzione applicabile è IMAP

Offline gaegaet

  • Post: 5
Re: Thunderbird, Lan, server e dintorni
« Risposta #2 il: 02 Novembre 2010 10:33:38 »
sono un po a digiuno
IMAP ?
protocollo IMAP?
da dove iniziare, puoi darmi un'indicazione di massima
Grazie

Offline flod

  • Amministratore
  • Post: 15058
    • http://www.flod.org
Re: Thunderbird, La, server e dintorni
« Risposta #3 il: 02 Novembre 2010 10:39:36 »
La casella di posta deve prevedere accesso via IMAP e non avere problemi a gestire l'accesso di più persone contemporaneamente
http://it.wikipedia.org/wiki/IMAP

L'alternativa è avere un server interno, ma l'argomento è decisamente off-topic rispetto a questo forum ;-)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.