Autore Topic: TB su Ubuntu  (Letto 1244 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline WhiteTiger

  • Post: 203
    • Un mio job
TB su Ubuntu
« il: 17 Ottobre 2010 11:31:50 »
Apro questo post perché non ho trovato una soluzione per installare TB su Ubuntu.

Non voglio usare il Software Center perché non mantiene aggiornato il software principale e mi troverei in difficoltà quando vengono aggiornati dei plugin che smettono di funzionare se anche TB non viene aggiornata altrettanto.

Ho poi più profili utente, ciascuno con più mailbox.
Infine ho necessità di condividere questi sia dalla partizione Ubuntu, sia dalla partizione Win7.

Ho installato TB in Win7 e lo faccio puntare ad una cartella in una partizione condivisa.
Nella cartella di avvio ho il file profiles con i path dei diversi profili con lo standard usato in windows. (D:\tb\...)

Nella cartella di avvio su Ubuntu ho un altro file profiles con il path nello standard linux (/media/shared/tb/...)

Il problema è come avviare il programma.

Ubuntuzilla viene visto come un pugno in un occhio e anche a me in un paio di occasioni mi ha mandato in crash il programma.
Ho provato a scompattare lo zip di TB in una cartella della mia Home e lanciare TB da una voce nel menu di Ubuntu che punta al file di questa cartella.
Sembrerebbe che tutto funzioni, ma riavviato il PC, TB trova dei .parentlock che gli impediscono di avviare i profili. Devo ricordarmi quali profili avevo aperto magari giorni prima ed andare a cancellare il lock.

La cosa buffa è che se lancio lo stesso profilo da Win7, TB se ne frega del parentlock.

La guida presente nelle FAQ è del 2008.
C'è qualcosa di più recente?

Grazie
« Ultima modifica: 17 Ottobre 2010 11:33:43 da WhiteTiger »

Offline Sokak

  • I speak a logs
  • Moderatore
  • Post: 4371
    • Ask Sokak
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #1 il: 17 Ottobre 2010 16:48:56 »
Prova a seguire questa guida.

Offline WhiteTiger

  • Post: 203
    • Un mio job
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #2 il: 17 Ottobre 2010 18:15:26 »
Prova a seguire questa guida.

 :shock: Per la miseria, non si può dire che sia una cosa banale.  :shock:
Niente di più semplice ed immediato?

è, però il "Prova..." che mi preoccupa.
Almeno poi si aggiornerà da sola o tutte le volte va rifatto tutto?

Offline Sokak

  • I speak a logs
  • Moderatore
  • Post: 4371
    • Ask Sokak
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #3 il: 18 Ottobre 2010 14:00:44 »
Più che compilare per avere la roba fresca ;)

E no, non è un ppa nè un repository GIT, devi riscaricare e ricompilare. Prendici la mano, e vedrai che può diventare una comoda e utile routine per qualsiasi altra cosa da compilare da sorgente =)

Offline klades

  • Moderatore
  • Post: 5783
    • http://www.nic-nac-project.org/~kaosmos
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #4 il: 18 Ottobre 2010 14:26:08 »
Mi spieghi meglio questo passaggio?

Citazione
Il problema è come avviare il programma.

Riguardo il file di lock, quello creato da Thunderbird per Win si chiama "parent.lock", quello creato da Thunderbird per Linux solo "lock".
Quale dei due ti ritrovi?
Il fatto che ti rimane il file di lock sembrerebbe essere un sintomo che il programma rimane in esecuzione anche quando è chiuso. Fai un controllo: dopo averlo chiuso controlla se in realtà risulta ancora tra i processi attivi.

Offline WhiteTiger

  • Post: 203
    • Un mio job
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #5 il: 19 Ottobre 2010 12:31:40 »
@Sokak: io sono d'accordo con te per ciò che concerne la mia cultura personale, ma riconoscerai che non è possibile gestire le cose presso altre persone in questo modo.
Ho dei clienti e non posso andare da loro per compilare semplicemente un programma di posta e pretendere pure che mi paghino.
Comunque, se non c'è altra strada, compilerò.

Mi spieghi meglio questo passaggio?

Citazione
Il problema è come avviare il programma.
Posso organizzare per benino i profili, ma c'è poi una differenza abissale tra l'ambiente Win e Linux.
In Win installi e non ci pensi più, anzi pure si aggiorna da solo.

In Linux se installi da Ubuntu Center si aggiornano solo le patches di sicurezza e presto i plugin smettono di funzionare. Se installi Ubuntuzilla i rischi che vada tutto in crash è notevole e nessuno lo vuole supportare. Se lo lanci direttamente ti lascia aperto i lock.
L'alternativa è compilare, ma come dicevo sopra non è cosa che puoi consigliare di fare a chiunque.

Sinceramente, mi stupisco che nessuno abbia pensato ad un modo furbo di installare il programma in LInux, almeno nelle distribuzioni maggiori.

Riguardo il file di lock, quello creato da Thunderbird per Win si chiama "parent.lock", quello creato da Thunderbird per Linux solo "lock".
Quale dei due ti ritrovi?
Il fatto che ti rimane il file di lock sembrerebbe essere un sintomo che il programma rimane in esecuzione anche quando è chiuso. Fai un controllo: dopo averlo chiuso controlla se in realtà risulta ancora tra i processi attivi.
Ormai li ho cancellati tutti e in linux ancora non l'ho reinstallato ma a memoria erano dei ".parentlock"
« Ultima modifica: 19 Ottobre 2010 12:33:43 da WhiteTiger »

Offline klades

  • Moderatore
  • Post: 5783
    • http://www.nic-nac-project.org/~kaosmos
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #6 il: 19 Ottobre 2010 13:01:15 »
Installare Thunderbird su Linux è di una semplicità assurda: scarichi il file tar.gz da mozillaitalia.it, lo scompatti e lo metti dove vuoi. Ed hai gli aggiornamenti automatici esattamente come su windows.

I problemi che stai incontrando tu (crash e imposisbilità di avviare i profili) sono specifici della tua installazione, io uso da anni la versione ufficiale di Thunderbird (quella presente su mozillaitalia e su mozilla.org) su Debian e non ho mai avuto problemi, nè di uso, nè di aggiornamento.

Non ho capito poi perché vorresti ricompilare il programma dai sorgenti, nel tuo caso mi sembra del tutto inutile. Io ti consiglio di installare la versione di mozillaitalia e di focalizzare i tuoi sforzi nel capire perché Thunderbird non sta funzionando bene sul tuo pc.

Offline Sokak

  • I speak a logs
  • Moderatore
  • Post: 4371
    • Ask Sokak
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #7 il: 19 Ottobre 2010 13:25:00 »
:oops: nella mia abissale ignoranza non credevo che quello preso dalla tarball si aggiornasse "à la carte" :oops:

Per quello ho sempre tenuto quello dei repo di ubuntu

Offline WhiteTiger

  • Post: 203
    • Un mio job
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #8 il: 19 Novembre 2010 18:46:48 »
Non ho capito poi perché vorresti ricompilare il programma dai sorgenti, nel tuo caso mi sembra del tutto inutile. Io ti consiglio di installare la versione di mozillaitalia e di focalizzare i tuoi sforzi nel capire perché Thunderbird non sta funzionando bene sul tuo pc.

è esattamente il contrario. Io vorrei installare TB nel modo più semplice e naturale possibile.
Se è possibile usarlo semplicemente scompattandolo ancora meglio.
Riprovo e faccio sapere.

Grazie

Offline WhiteTiger

  • Post: 203
    • Un mio job
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #9 il: 23 Novembre 2010 10:31:21 »
Installare Thunderbird su Linux è di una semplicità assurda: scarichi il file tar.gz da mozillaitalia.it, lo scompatti e lo metti dove vuoi. Ed hai gli aggiornamenti automatici esattamente come su windows.

I problemi che stai incontrando tu (crash e imposisbilità di avviare i profili) sono specifici della tua installazione, io uso da anni la versione ufficiale di Thunderbird (quella presente su mozillaitalia e su mozilla.org) su Debian e non ho mai avuto problemi, nè di uso, nè di aggiornamento.

Non ho capito poi perché vorresti ricompilare il programma dai sorgenti, nel tuo caso mi sembra del tutto inutile. Io ti consiglio di installare la versione di mozillaitalia e di focalizzare i tuoi sforzi nel capire perché Thunderbird non sta funzionando bene sul tuo pc.

Confermo che tutti i problemi persistono.

Riassumo velocemente.
Ho una partizione Win7, una Ubunt 10.10 (installato da zero), ed una NTFS condivisa.
Nella partizione condivisa c'è una cartella con sotto diverse altre cartelle, una per ogni profilo TB, i quali a loro volta hanno diverse mailbox.
In win7 ho installato l'ultimo TB (da Mozilla)
In Ubuntu ho scompattato nella home l'ultimo TB-64 (da mozillaitalia) e ho creato nel menu un link a thunderbird.
In precedenza avevo scompattato TB32 ma le cose erano le stesse di ora quindi non credo dipenda dal codice.

Sia in win7 sia nella cartella in Ubuntu ho un file profiles.ini con i riferimenti alle cartelle dei profili nella partizione condivisa. Ovviamente il formato è differente perché differente è il modo di identificare la cartella sotto Win e sotto Linux.

Se lancio TB da Win7 parte sempre e comunque, senza mai un problema.
Appare l'elenco dei profili, apro il mio solito profilo "iniziale" e da questo passo ad uno degli altri profili attraverso la componente ProfilesSwitcher.

Se invece  lancio TB da Ubuntu mi appare l'elenco dei profili, ma poi qualsiasi profilo io scelga mi dice sempre che il profilo è in uso.
Devo andare nella cartella del profilo e rimuovere .parentlock.
A questo punto il profilo parte e poi da questo passo a qualsiasi altro profilo.
Se chiudo TB e lo riavvio, l'errore non appare più.

Se però riavvio il PC (anche senza passare ancora da Win7 e caricare di nuovo subito Ubuntu) se carico TB compare ancora l'errore e devo rimuovere .parentlock.
Poi ancora tutto funziona bene, fino al prossimo riavvio di Ubuntu

La cosa curiosa è:
* mi dite che il lock in linux è .lock (che però non vedo) e che in Win7 è parent.lock, ma allora questo .parentlock che cos'è?
* dopo che ho avviato TB e l'ho chiuso, lo posso riavviare anche senza cancellare .parentlock che resta sempre nella cartella del profilo, ma se è questo il file di lock perché per TB è indifferente la seconda volta che viene lanciato? E perché non lo rimuove quando chiudo TB?

Ribadisco, io ho bisogno:
* che TB mi parta sia da Win7, sia da Linux
* io posso anche cancellare il file, ma non posso imporre agli utenti di fare questa cosa ogni volta
* Il mio problema maggiore è mantenere aggiornato TB in automatico; TB sotto Ubuntu non viene aggiornato se non per le principali patch di sicurezza. Francamente dubito fortemente che con la cartella scompattata si aggiorni altrettanto. Probabilmente mi verrà chiesto ancora di scaricare l'ultima versione e scompattarla sempre a mano e questo può essere un problema se i PC sono remoti; o spiego come si fa alla persona (che non dovrebbe però farsene carico lui) o mi devo preoccupare di gestire gli accessi remoti ai PC e questo non era stato inizialmente concordato.

WT

Offline AlexV

  • Post: 2199
    • Evolution Club
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #10 il: 23 Novembre 2010 11:51:04 »
Non ho letto tutto il messaggio, ma mi sono bloccato qui:

Citazione
Ho una partizione Win7, una Ubunt 10.10 (installato da zero), ed una NTFS condivisa.
Nella partizione condivisa c'è una cartella con sotto diverse altre cartelle, una per ogni profilo TB, i quali a loro volta hanno diverse mailbox.

Non pare esserci piena compatibilità fra Linux e il formato NTFS utilizzato da win7.
Se vuoi utilizzare una partizione condivisa usa il formato FAT32, altrimenti rischi malfunzionamenti continui.

L'unico blocco ti TB in 6 anni di onorato servizio l'ho avuto proprio a seguito di una condivisione Win-Ubuntu in NTFS.

Offline WhiteTiger

  • Post: 203
    • Un mio job
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #11 il: 24 Novembre 2010 08:20:55 »
Mi sa che hai ragione.
Stavo proprio postando un messaggio a questo proposito.

Mi sono infatti accorto di una stranezza e che ho poi verificato ed infatti si è ripetuta.

Lancio TB, appare l'elenco dei profili, selezioni il profilo, mi appare il messaggio di Profilo in uso.
Apro la partizione e la cartella del profilo
NON cancello il file di lock
Lancio ancora TB e questo parte senza problemi.

E' come se la partizione debba essere in qualche modo "avviata", inizializzata.

Però questa cosa che NTFS non è pienamente compatibile mi giunge nuova.
Saranno almeno 2 anni che uso Linux con una partizione NTFS, XP prima e Win7 ora, e problemi non ne ho mai avuti salvo adesso per TB.
E sì che nella partizione non ci tengo solo tutti i documenti, ma persino le macchine virtuali che impegnano parecchio l'accesso alla partizione stessa.

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 24507
    • Mozilla Italia
Re: TB su Ubuntu
« Risposta #12 il: 24 Novembre 2010 08:44:44 »
Guarda, la situazione è questa: le specifiche dell'NTFS non sono pubbliche. Tutti i driver per accedere all'NTFS da Linux sono ottenuti "indovinandone" il comportamento - e per quanto precisa possa essere questa procedura non sarà mai completamente esatta finché le specifiche non diventano pubbliche.

Personalmente da utente Linux - lo uso come unico sistema operativo a casa da 5 anni - non affiderei nemmeno un MP3 ad un file system NTFS.

Poi, ognuno fa come vuole - dico sempre "il mondo è bello perché è vario" ;)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.