Notizie: lo sai che puoi installare Firefox anche su dispositivi Apple iPhone e iPad? Provalo subito!

Autore Topic: Avanzamento dei lavori  (Letto 232498 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 35395
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1830 il: 25 Maggio 2022 10:04:17 »
Io, al volo!   ;)

Citazione
Compatibilità con la protezione da exploit su Windows

Windows 10 (versione 1709+), Windows Server (versione 1803+) e Windows 11 sono dotati di una funzione di sicurezza denominata protezione da exploit. La protezione da exploit include una serie di mitigazioni del Toolkit (EMET) di Experience (EMET) che ha raggiunto il supporto del 31 luglio 2018. (traduzione letterale, ma non ho capito che cosa significhi...)

Mentre è possibile applicare tali mitigazioni a Firefox (cioè all'eseguibile Firefox.exe), Mozilla consiglia di mantenere le impostazioni predefinite della protezione da sfruttamento per Firefox.exe (pur non capendoci nulla, mi sembra di ravvisare una incongruenza, un contrasto tra il primo e il secondo). Poiché Microsoft può modificare le tecniche di mitigazione in qualsiasi momento, è possibile riscontrare problemi di compatibilità come l'avvio o gli arresti improvvisi o la perdita di funzionalità se si sta aggiornando da una versione funzionante.
Windows 10 Versione 1709 Security Baseline di Microsoft conteneva un errore che renderà Firefox 100 incapace di caricare eventuali pagine. Le versioni aggiornate di Windows Security Baseline sono disponibili qui.
Problemi noti nelle versioni precedenti

    Firefox ha avuto un crash di avvio a causa dei problemi di compatibilità con EAF (filtraggio dell'indirizzo di esportazione) fino alla versione 73.
        Bug 1587642 (risolto nella versione 72)
        Bug 1592486 (risolto nella versione  74)
    Firefox ha avuto un crash di avvio a causa del problema della compatibilità con EAF+ fino alla versione 77.
        Bug 1509748 (risolto nella versione 78)

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 22196
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1831 il: 25 Maggio 2022 19:28:15 »
Grazie Miki, ho messo mano alla traduzione utilizzando anche la tua traccia e ho aperto una discussione specifica.
https://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=77138.0
Ti aspetto per il QA ;-)
« Ultima modifica: 25 Maggio 2022 19:35:14 da michro »

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 22196
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1832 il: 07 Giugno 2022 17:30:48 »
Nuovo articolo per la versione di Thunderbird di prossima uscita (credo fine giugno) attualmente disponibile in versione beta.
New in Thunderbird 102
https://support.mozilla.org/en-US/kb/new-thunderbird-102

Qualcuno vuol provare a tradurlo? Naturalmente è infarcito di quell'enfasi e frasi colloquiali tipiche degli en-US che credo si possano saltare a piè pari (dove possibile).

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 35395
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1833 il: 07 Giugno 2022 18:30:44 »
Io sono ancora invischiato in TB/Gmail/OAuth2 su tutti i miei PC (tutto questo perché non voglio utilizzare versioni nuove, altrimenti sarebbe **molto** più facile).

Poi passerò a quello screenshot di "Cancellare la cronologia recente" e poi a questo articolo se non spunta fuori un volontario...

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 22196
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1834 il: 07 Novembre 2022 12:41:54 »
Era da circa un mese che nel nostro pannello degli articoli erano comparsi questi articoli per la nuova funzione di mascheramento del numero di telefono (simile a quella per gli alias email) tramite Firefox Relay.
https://support.mozilla.org/en-US/kb/mask-your-phone-number-relay-phone-masking
https://support.mozilla.org/en-US/kb/how-do-i-reply-text-message-sent-my-phone-mask
https://support.mozilla.org/en-US/kb/relay-phone-masking-how-long-can-i-talk-when-i-get-a-phone-call
https://support.mozilla.org/en-US/kb/how-do-i-block-phone-calls-or-texts-my-relay-phone

Tutte cose a pagamento… Questa nuova funzione Firefox Relay è attualmente disponibile solo in Stati Uniti e Canada, ma siccome volevo liberare la nostra dashboard, in queste domeniche li ho tradotti lo stesso.

Ho aperto le discussioni specifiche ma per cortesia non perdete tempo a fare i QA perché è tempo sprecato se non arriveranno anche per il mercato italiano. Comunque se volete dare un'occhiata, ben venga ;-)

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 22196
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1835 il: 09 Maggio 2023 17:53:29 »
C'è qualcuno che mi darebbe una mano con la traduzione di questo articolo per Thunderbird?
Microsoft OAuth Authentication and Thunderbird in 2023
https://support.mozilla.org/en-US/kb/microsoft-oauth-authentication-and-thunderbird-202

Causa lavoro, impegni vari e continui aggiornamenti di altri articoli, non riesco a trovare il tempo di tradurlo ;-)

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 35395
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1836 il: 10 Maggio 2023 16:04:33 »
Me lo prendo io, però non lo tradurrò subito. Domani o più probabilmente sabato mattina, credo. 

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 22196
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1837 il: 10 Maggio 2023 18:06:13 »
Quando ti è più comodo. Grazie mille Miki. Non c'è alcuna fretta ;-)

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 35395
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1838 il: 11 Maggio 2023 16:20:30 »
L'autenticazione Oauth di Microsoft  e Thunderbird nel 2023

Microsoft ha apportato alcune modifiche all'autenticazione per i propri servizi di posta elettronica relativi agli account aziendali e accademici. Questo articolo descrive questi cambiamenti e come adattarsi a loro. Ad aprile 2023, queste informazioni sono ancora in evoluzione e soggette a modifiche.+

Modifiche all'autenticazione

Microsoft ha istituito le seguenti modifiche:

     
  • Autenticazione di base deprecata (nome utente/password) poiché ora richiede l'autenticazione OAuth.
  • In alcuni casi, l'autenticazione SMTP è stata completamente disabilitata. Per i nuovi account, l'autenticazione SMTP è sempre disabilitata di default. Inoltre, ci sono alcune restrizioni sull'SMTP che non sono attualmente note.


Microsoft ha anche cambiato il modo con cui si riconoscono determinati client di posta elettronica e la precedente configurazione OAuth di Thunderbird non si qualifica correttamente come client desktop. Di conseguenza, siamo stati costretti ad apportare modifiche alla configurazione di Thunderbird, tali modifiche possono avere effetti collaterali per gli utenti.

Cambiamenti o problemi che si potrebbero incontrare

Per Outlook.com, hotmail.com, Microsoft 365 (precedentemente noto come Office 365 e spesso abbreviato come "O365") o altri servizi di posta elettronica ospitati da Microsoft, è possibile imbattersi nei seguenti casi:

  • Una schermata che indica l'approvazione dell'amministratore IT è richiesta per l'app. Occorre chiedere al proprio amministratore di autorizzare Thunderbird: l'approvazione deve essere fatta, ma solo una volta. Per la documentazione Microsoft, gli amministratori dovrebbero visitare https://login.microsoftonline.com/ e concedere i seguenti permessi per autorizzare Mozilla Thunderbird: “IMAP.AccessAsUser.All”, “POP.AccessAsUser.All”, “SMTP.Send” e “offline_access”
  • Un account funziona con Thunderbird 102.6.1, ma non funziona con la versione 102.7.1 o successive.
    Provare ad accedere con un nuovo profilo Thunderbird (vedere profile manager create and remove thunderbird profiles per le istruzioni su come creare un nuovo profilo). Se il nuovo profilo di Thunderbird creato funziona, allora per la maggior parte degli utenti è meglio continuare a utilizzare il nuovo profilo. I tecnici possono anche utilizzare l'editor di configurazione di Thunderbird: utilizzare il gestore profili di Thunderbird per tornare al precedente profilo di Thunderbird e utilizzare poi l'editor di configurazione (vedere Config Editor) per filtrare le voci relative a "OAuth2", trovare i server appropriati ed eliminare le voci per ""oauth2.issuer e "auth2.scope".
    Altrimenti, chiedere supporto.
  • Se il protocollo IMAP/POP3 funziona, ma quello SMTP non funziona:
    Se si dispone di un account aziendale Microsoft 365, assicurarsi che l'autenticazione SMTP sia abilitata o chiedere all'amministratore IT di verificarla e quindi attivarla se disabilitata. Microsoft fornisce alcune istruzioni nell'articolo: Enable or disable authenticated client SMTP submission (SMTP AUTH) in Exchange Online
    Se si dispone di un account personale Microsoft 365/Hotmail/eccetera, utilizzare l'autenticazione di base (Guida di Microsoft su come modificarla).
  • Il calendario non funziona.
    Thunderbird non supporta i calendari di Exchange. Se si utilizza un componente aggiuntivo o un altro software per abilitare il calendario, si dovrà quindi cercare supporto dall'autore di quel componente aggiuntivo o software.
Dove ottenere aiuto

Se si è un utente all'interno di un'azienda o di un istituto accademico che utilizza account Microsoft, è necessario chiedere assistenza all'interno della propria organizzazione.

Se si ha un account personale tramite uno dei servizi ospitati da Microsoft, chiedere supporto.

Queste ciucce persone hanno contribuito a scrivere questo articolo:
Roland Tanglao, Wayne Mery, Mozinet, Mark Heijl




--




E mo', caro michro, beccati la predica post-lavorativa...  :roll:
1) Sei subdolo perché l'articolo era troppo tecnico e lo hai subito opportunamente mollato al volo a me, sapendo che difficilmente ti avrei detto di no...   :lol:
2) In più punti gli autori dell'articolo, per me, se ne lavano un po' le mani nelle spiegazioni in dettaglio...
3) Che senso ha scrivere
Citazione
If you have a Microsoft 365/hotmail/etc personal account,
col grassetto per evidenziare la differenza dal caso precedente, se nel paragrafo precedente il grassetto non lo si è utilizzato proprio?
Citazione
If you have an Microsoft 365 business account,
Nella mia traduzione ho invece distinto le due tipologie con il grassetto: non è che un cliente personal deve leggersi prima tutta la pappardella dell'account business e poi scoprire solo dopo che c'è il caso che invece riguarda lui, no?
Eccheccacchio!
4) Uno dei più grossi ostacoli alla diffusione in azienda di Thunderbird è proprio il mancato supporto a quello stramaledetto Exchange... e quelli di Thunderbird che cosa fanno? Se ne lavano le mani e non lo implementano ancora!
Capisco che sono poco più di quattro gatti, capisco che il lavoro di pulizia del vecchio codice è faraonico, capisco che le risorse finanziarie non sono floride poiché campano di donazioni e non di contributi Google come Firefox, però stiamo parlando di Exchange, cribbio, non della italiana PEC! Mi consenta!
5) In riferimento a
Citazione
These fine people helped write this article:
dalle mie parti "ciuccio" significa "asino" e quindi è un dispregiativo per indicare il contrario di "bravo".   :mrgreen:
Significa che avrei potuto scrivere una traduzione più snella e quindi più tecnica, ma ho preferito rendere la mia traduzione comprensibile anche per la povera casalinga di Voghera (beh, quasi...).
6) Temevi questo mio pistolotto post-traduzione, vero?

Statt' bun.
("Stammi bene")

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 22196
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1839 il: 12 Maggio 2023 16:53:30 »
Grazie Miki! Non ho risposto prima perché impegnato col lavoro.
1) Credo di aver tradotto in questi anni articoli forse anche più tecnici di questo pur non essendo nel modo più assoluto un esperto. Ogni volta però li ho sottoposti al vostro QA e chiesto il vostro aiuto.
Siccome si trattava di Microsoft (orticaria) e soprattutto per mancanza effettiva di tempo (oltre al lavoro in questi giorni ho aggiornato una caterva di articoli e ne ho ancora 5/6 da aggiornare) sapevo di poter contare su un aiuto, in particolare, il tuo :D
2) Concordo e purtroppo chi si occupa della proposta di nuovi articoli Thunderbird non è all'altezza di chi scrive gli articoli per Firefox. Spesso sono superficiali, mancano di esperienza e non rispettano la sintassi degli articoli SUMO.
3) È la dimostrazione palese di quanto scritto al punto 2 qui sopra ;-)
4) Exchange…
5) Conosco perfettamente il significato di "ciuccio", ricordati che sono friul-ciociaro :lol: La mia mamma (che non c'è più da 4 anni) lo usava spesso anche nei miei confronti :D
Comunque il ciuccio che ha scritto l'articolo è il secondo in ordine di apparizione (WM), gli altri sono localizzatori non en-US che hanno apportato correzioni alla sua stesura ;-)
6) Oh, se lo temevo, lo temevo assai :P

Stami bèn

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 35395
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1840 il: 12 Maggio 2023 21:44:48 »
OK per tutto, amichro mio...  :D
... ma il QA non me l'hai fatto?  :o

Offline michro

  • Moderatore
  • Post: 22196
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1841 il: 13 Maggio 2023 10:15:53 »
Metto l'articolo online, apro la discussione e faccio il QA direttamente nell'articolo ;-)

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 35395
Re:Avanzamento dei lavori
« Risposta #1842 il: 13 Maggio 2023 10:21:15 »
Ah, già.. .scusa, è vero.
DEVI
mettere te come autore, mi raccomando.
Anche perché dietro le quinte...  :fischio:

MISTERO!  :shock:

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.