Autore Topic: Software OpenSource & Software Gratuito  (Letto 400337 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33097
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3030 il: 15 Dicembre 2021 15:54:50 »
Se le aziende "serie" fanno affidamento su librerie diffusissime e a codice aperto, sarebbe forse il caso che investissero in termini di soldi e di risorse umane in quei progetti.
E chi glielo fa fare? Tanto trovano gratis a disposizione di tutti la pappa già pronta e credono che chi la ha creata e poi sviluppata campi di aria...

Offline deckard

  • Post: 3250
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3031 il: 15 Dicembre 2021 16:40:00 »
Che valore diamo al lavoro e al tempo dedicato a sviluppare, mantenere e portare avanti un progetto open source?
Quanta gratitudine e quanta riconoscenza si meritano coloro i quali si rendono disponibili nel tempo libero non stipendiato per correggere delle vulnerabilità gravi.
Più si tira la corda e prima o poi questa si spezzerà e lo sapremo un venerdì sera prima di un lungo ponte su una testata giornalistica a tiratura nazionale poiché si sa che non importa quanto palesi o nascosti possano essere i problemi, la natura e il destino riusciranno a cecchinarli: il problema non è il “se”, ma il “quando”...

{[(Poi ci sarà chi, stufo di essere bersaglio di questo becero comportamento predatorio, si divertirà a trollare chi continua a prelevare senza ricambiare. Come? Fornendo delle librerie e del codice volutamente buggato e malevolo che verrà inserito in maniera troppo intraprendente in altri progetti senza le opportune verifiche. Una cosa analoga era successo con gli antivirus e le firme.)]}

Offline Underpass

  • I've got fabric to sell
  • Amministratore
  • Post: 24584
    • Mozilla Italia
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3032 il: 15 Dicembre 2021 18:23:45 »
E chi glielo fa fare? Tanto trovano gratis a disposizione di tutti la pappa già pronta e credono che chi la ha creata e poi sviluppata campi di aria...

Sguinzagliare torme di sistemisti alla ricerca di tutti i sistemi da patchare secondo me in termini di ore-uomo spese costa molto di più di qualche migliaio di euro all'anno spesi per finanziare lo sviluppo di quei tre o quattro progetti. Basterebbe gestire le aziende in maniera diversa da come si gestiscono le botteghe.

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33097
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3033 il: 16 Dicembre 2021 12:02:03 »
Più si tira la corda e prima o poi questa si spezzerà e lo sapremo un venerdì sera prima di un lungo ponte su una testata giornalistica a tiratura nazionale poiché si sa che non importa quanto palesi o nascosti possano essere i problemi, la natura e il destino riusciranno a cecchinarli: il problema non è il “se”, ma il “quando”...


Sguinzagliare torme di sistemisti alla ricerca di tutti i sistemi da patchare secondo me in termini di ore-uomo spese costa molto di più di qualche migliaio di euro all'anno spesi per finanziare lo sviluppo di quei tre o quattro progetti. Basterebbe gestire le aziende in maniera diversa da come si gestiscono le botteghe.

Santissime parole!  :like:

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33097
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3034 il: 26 Dicembre 2021 13:04:52 »
Videoconferenze gratuite, illimitate e rispettose della privacy con kMeet
kMeet è un'alternativa professionale a Zoom rispettosa della privacy e interamente gestita in Svizzera. Ecco come funziona.

Kmeet integra caratteristiche che molti dei concorrenti non hanno. kMeet, inoltre, è gratuito al 100% e al momento non sono previsti piani a pagamento per il suo utilizzo.
Il servizio funziona da Web ed è interamente fruibile da browser senza installare alcun software. Sono comunque messi a disposizione i client per i sistemi desktop Windows, macOS, Linux oltre che per i dispositivi mobili Android e iOS.
Le conversazioni possono essere crittografate end-to-end.

Offline deckard

  • Post: 3250
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3035 il: 11 Gennaio 2022 23:43:07 »
[...Omissis...]
{[(Poi ci sarà chi, stufo di essere bersaglio di questo becero comportamento predatorio, si divertirà a trollare chi continua a prelevare senza ricambiare. Come? Fornendo delle librerie e del codice volutamente buggato e malevolo che verrà inserito in maniera troppo intraprendente in altri progetti senza le opportune verifiche. Una cosa analoga era successo con gli antivirus e le firme.)]}
Quanto odio aver ragione... NPM, migliaia di app in crash: librerie open compromesse appositamente. Si tratta di 'color' e 'faker'.
Articolo di Matteo Gatti · Consigliati · News · 11 Gennaio 2022 · LFFL
In ogni caso, sinceramente ricordatevi di Aaron Schwatz: «Or vi piaccia gradir la sua venuta: libertà va cercando, ch'è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta.»

Offline Winfox

  • Post: 4177
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3036 il: 12 Gennaio 2022 17:39:17 »
In ogni caso, sinceramente ricordatevi di Aaron Schwatz

Come dimenticarlo: ho il suo film sul nas, come anche quello su Assange

Offline miki64

  • Moderatore
  • Post: 33097
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3037 il: 13 Gennaio 2022 13:36:01 »
HiBit Uninstaller è un disinstallatore gratuito, disponibile anche in versione portable ed in italiano.

Offre anche il "monitoraggio dell'installazione" su richiesta e la lettura delle App del Microsoft Store, poi è molto più rapida rispetto al più famoso Revo Uninstaller e offre molte più funzioni.

Da provare.

Offline deckard

  • Post: 3250
Re:Software OpenSource & Software Gratuito
« Risposta #3038 il: 19 Gennaio 2022 19:52:48 »
Articolo che offre ottimi spunti di riflessione:
Home ImpresaCity >> news >> notizia
Open source: c'è una questione di sicurezza. O di sostenibilità?
f.p. 19-01-2022
Il progetto Log4j è portato avanti da sviluppatori che ci mettono passione e talento, ma non vengono pagati (almeno per quanto m'è dato sapere, eccezion fatta per eventuali donazioni e contributi volontari).
Molti sviluppatori portano avanti i loro progetti quando possono, come possono e quando ne hanno voglia, senza applausi o fischi, e soprattutto nel tempo libero, per passione, per senso della comunità. A un certo punto non è strano che molte persone a partire dagli stessi sviluppatori si chiedano se ne valga davvero la pena.
Vi sono progetti che sono ampiamente utilizzati, ma non necessariamente hanno tanti occhi a guardare il codice per vedere se è effettivamente esente da bug o falle. Come già detto in questo forum, è inutile che il codice di un progetto sia aperto e visibile se nessuno lo controlla e lo verifica.
Un altro aspetto è che serve formazione per chi sviluppa, formazione non solo sulla programmazione, ma anche sulle mansioni svolte dal programma. Cioè se è un programma che si occupa di sicurezza informatica chi lo progetta e lo sviluppa deve avere un minimo di conoscenza sull'argomento. E il codice deve essere “secure, safe and sound”.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.